Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
esporta articolo in PDF

PROTEZIONI STRADALI A MISURA DI MOTOCLISTI E CICLISTI

Redazione
 Redazione
 Sicurezza stradale
24/11/2005: Installati, primi in Italia, degli attenuatori d’urto per la protezione negli impatti contro i guard-rail stradali.
Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
Pubblicità

Sono stati installati sullaStrada provinciale 237 “del Caffaro” in provincia di Brescia, strada ricca di curve e tornanti, i primi attenuatori d’urto (PROMBS) per la protezione di motociclisti e ciclisti negli impatti contro i sostegni dei guard-rail stradali.

 

Il sistema, la cui ideazione è stata promossa dall’Assessorato ai Lavori Pubblici della Provincia di Brescia, diminuisce gli effetti dell’impatto con il guard-rail di motociclisti e ciclisti in caso di caduta. La struttura ad anello realizzata in materiale plastico avvolge i paletti di sostegno del guard-rail.

Il progetto è giunto a conclusione dopo 2 anni di ricerche, collaudi, sperimentazioni.

L’idea è conseguenza di quanto accade sulle strade. In molti casi si è riscontrato che la caduta di un motociclista si concludeva o contro il guard-rail o contro il suo sostegno.

La realizzazione di queste protezioni è frutto dell’impegno dell’Assessorato ai lavori pubblici della Provincia e della società Silverplast che hanno co-investito nel progetto 134.000 euro in collaborazione con la facoltà di ingegneria dell’Università statale di Brescia (che ha sperimentato in laboratorio il prototipo).

L’impiego delle protezioni verrà gradualmente esteso alle strade di montagna bresciane ed a quelle dove più numerosi si verificano gli incidenti che coinvolgono motociclisti, ciclomotoristi e ciclisti.

Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.
Nome e cognome: (obbligatorio)
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento:(obbligatorio)

Leggi anche altri articoli sullo stesso argomento:


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!