Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
esporta articolo in PDF

La cura dei bambini nel primo anno di vita: una pubblicazione per i genitori

19/03/2008: Dal servizio sanitario regionale dell’Emilia-Romagna una guida in 12 lingue per neogenitori con informazioni e indicazioni riguardo la cura dei figli: allattamento, sicurezza, viaggi, problemi di salute, vaccinazioni e assistenza medica.
Pubblicità
 
Da pochi giorni è in rete una pubblicazione a cura del Servizio sanitario regionale dell’Emilia-Romagna che offre un contributo informativo ai genitori su diverse tematiche che riguardano la cura, la sicurezza e la salute dei figli nel primo anno di età.
 
Realizzata in 12 lingue - italiano, inglese, francese, russo, spagnolo, arabo, cinese, rumeno, macedone, portoghese, albanese e urdu – scelte fra i gruppi linguistici che meglio rappresentano il territorio, "La cura dei bambini nel primo anno di vita" vuole rispondere a dubbi e difficoltà dei genitori e aiutarli in un momento delicato, ma di grande gioia.
 
La pubblicazione, pratica e di facile consultazione, dedica il primo capitolo all’allattamento.
Si parla di latte materno e artificiale, dell’importanza dell’allattamento nel miglioramento della relazione madre/figlio e del loro benessere, e vengono spiegate anche le modalità di semplici procedure come la sterilizzazione dei biberon. In questa parte si affrontano anche le problematiche relative alle mammelle e vengono consigliati stili di vita da adottare riguardo ad alimentazione, fumo e farmaci.
 
Il secondo capitolo è dedicato direttamente alla cura dei bambini e raccoglie diversi consigli e informazioni. Ad esempio riguardo alla medicazione del cordone ombelicale, a come fare il bagno ai piccoli, alla pulizia di occhi e orecchie, alla cura di unghie e capelli. Non poteva mancare una parte dedicata al cambio del pannolino, agli indumenti consigliabili o alla sicurezza nel sonno.

---- L'articolo continua dopo la pubblicità ----





 
Proprio alla sicurezza è dedicato poi un intero capitolo, il terzo, che da indicazioni per rendere più sicuro l'ambiente di vita dei bambini. Si affrontano alcuni dei più comuni incidenti a cui i nostri bambini, specialmente se così piccoli e indifesi, sono soggetti: cadute, ustioni, soffocamenti,  annegamenti, avvelenamenti e folgorazioni.
La sicurezza non comprende tuttavia solo la vita domestica, infatti il quarto capitolo è dedicato ai viaggi: in automobile e all'estero.
 
Una sezione a parte è dedicata alle malattie, in particolare a febbre, vomito e diarrea, e alle vaccinazioni, il cui inizio è generalmente previsto a 2-3 mesi di età.
Si parla poi anche di prevenzione delle carie, con consigli per una corretta igiene orale, e di visite mediche (la prima visita del pediatra di fiducia è consigliata entro 7-10 giorni dalla nascita).
 
La pubblicazione finisce con una serie di informazioni pratiche relative ai numeri telefonici utili, all'iscrizione al Servizio Sanitario, all'assistenza sanitaria e ai servizi dedicati alle famiglie straniere con presenza, ad esempio, di mediatrici culturali per le mamme e le coppie straniere nei Consultori e negli Spazi dedicati.
 
Malgrado la ricchezza di informazioni l'opuscolo vuole comunque essere soltanto uno strumento informativo. Nel testo si sottolinea che, per le scelte che riguardano la salute dei piccoli, bisogna confrontarsi con il pediatra di fiducia e con il personale sanitario presente nei Consultori e negli Spazi per le donne immigrate.
 
La pubblicazione può essere già consultabile in internet ma sarà anche in distribuzione nei Consultori, negli Spazi per le donne immigrate, nelle Pediatrie di comunità, nelle Unità operative di ostetricia, ginecologia, pediatria e neonatologia di tutta la regione.
 
"La cura dei bambini nel primo anno di vita" in italiano e in formato PDF (432 Kb)

Tiziano Menduto

Creative Commons License Questo articolo è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.
Utente:
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento:(obbligatorio)

Leggi anche altri articoli sullo stesso argomento:


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!