Unità Locale è considerata Unità Opertiva ?

Categoria: Valutazione dei rischi. Aperta il 20/11/2017 da marco lazzari. Messaggi postati: 4.

Solo gli utenti registrati possono partecipare alla discussione.

Se fai già parte della community di PuntoSicuro effettua il login, altrimenti   Iscriviti adesso

AutoreMessaggio
Immagine di profilo di marco lazzari (tutor)
marco lazzari (tutor)


Voto medio utente:
n.d. 
Mi viene posto un quesito: un'azienda ha 20 negozi commerciali, alcuni dei quali situati all'interno di centri commerciali. Sono presenti lavoratori dipendenti dell'azienda stessa.
Il proprio RSPP ha fatto un solo DVR per tutti gli esercizi.
Nella Visura camerale sono indicati come "unità locali".
Considerazioni:
é corretto fare un solo DVR?
Le unità locali sono considerate unità produttive?

Postato il 20/11/2017 alle 20:24

Immagine di profilo di V_ gmb (V-gmb)
V_ gmb (V-gmb)


Voto medio utente:
4,5 
In risposta al messaggio di marco lazzari:
Mi viene posto un quesito: un'azienda ha 20 negozi commerciali, alcuni dei quali situati all'interno di centri commerciali. Sono presenti lavoratori dipendenti dell'azienda stessa.
Il proprio RSPP ha fatto un solo DVR per tutti gli esercizi.
Nella Visura camerale sono indicati come "unità locali".
Considerazioni:
é corretto fare un solo DVR?
Le unità locali sono considerate unità produttive?
I rischi specifici legati alla mansione e quindi all'attività saranno principalmente gli stessi in tutti e 20 i negozi, se si tratta di catena o brand unico.
I rischi strutturali, proprio in quanto legati al locale/negozio, saranno diversi (es. requisiti luoghi di lavoro, impianto elettrico ecc.).
Per tanto ritengo che ogni unità locale (negozio) debba avere una propria valutazione dei rischi e quindi un proprio dvr.

Postato il 21/11/2017 alle 11:49

Immagine di profilo di marco lazzari (tutor)
marco lazzari (tutor)


Voto medio utente:
n.d. 
In risposta al messaggio di V_ gmb:
I rischi specifici legati alla mansione e quindi all'attività saranno principalmente gli stessi in tutti e 20 i negozi, se si tratta di catena o brand unico.
I rischi strutturali, proprio in quanto legati al locale/negozio, saranno diversi (es. requisiti luoghi di lavoro, impianto elettrico ecc.).
Per tanto ritengo che ogni unità locale (negozio) debba avere una propria valutazione dei rischi e quindi un proprio dvr.
Grazie mille, anche per me sarebbe più corretto in questo modo, ma l'attuale RSPP ha fatto un solo DVR. E tra l'altro i negozi sono dislocati in quattro regioni diverse.

Postato il 21/11/2017 alle 12:09

Immagine di profilo di V_ gmb (V-gmb)
V_ gmb (V-gmb)


Voto medio utente:
4,5 
In risposta al messaggio di marco lazzari:
Grazie mille, anche per me sarebbe più corretto in questo modo, ma l'attuale RSPP ha fatto un solo DVR. E tra l'altro i negozi sono dislocati in quattro regioni diverse.
Il dvr può essere unico ma deve contenere oltre ai rischi "comuni" tra i 20 negozi anche la valutazione specifica relativa la singole unità locale.
Può essere conservato in formato cartaceo o in formato elettronico (art.28 comma 2 d.lgs 81/08) ma in ogni negozio deve essere presente una copia dello stesso.

Postato il 22/11/2017 alle 15:14


[<<-] [<-] [1] [->] [->>]

Torna all'elenco delle discussioni