REQUISITI RSPP ESTERNO ...QUALI MODULI?

Quesito su tipologia e modalità di svolgimento della formazione per RSPP

Categoria: RSPP/ASPP. Aperta il 09/01/2021 da Andrea Albai. Messaggi postati: 1.

Solo gli utenti registrati possono partecipare alla discussione.

Se fai già parte della community di PuntoSicuro effettua il login, altrimenti   Iscriviti adesso

AutoreMessaggio
Immagine di profilo di Andrea Albai (Prelussia)
Andrea Albai (Prelussia)


Voto medio utente:
n.d. 
Buonasera...Vorrei porre un quesito. Sono un ingegnere libero professionista, laureato nel 2008, ed abilitato, dalla laurea, al ruolo di CSP e CSE, ed ASPP. Ho sempre svolto gli aggiornamenti richiesti per tali compiti, che attualmente svolgo soprattutto nel campo delle opere pubbliche. Vorrei abilitarmi quale RSPP esterno per attività a rischio alto "Costruzioni di edifici" e rischio basso "Attività associative".
La laurea in Ingegneria V.O. dovrebbe garantirmi, se non erro, l'esonero dai moduli A e B per RSPP esterno. Dovrei quindi trovare un modulo C, acquisito il quale potrei ricoprire il ruolo di RSPP...ma arrivo al quesito, in tre punti.
Vorrei sapere cortesemente, da chi più esperto in materia, magari con indicazione dei riferimenti normativi:
1) se gli aggiornamenti da me svolti per la figura di Coordinatore valgano anche quali aggiornamenti per i moduli A e B per RSPP e pertanto, se realmente debba provvedere al solo modulo C.
2) se l'eventuale modulo C per "Rischio alto", sia implicitamente valido anche per "Rischio basso"
3) se, come mi pare di ricordare, siano ancora ritenuti non validi i Corsi per Modulo C forniti esclusivamente online (nonostante il periodo emergenziale CoViD e nonostante la "ricca" offerta di tali corsi online reperibile sul Web)
Grazie mille in anticipo a quanti vorranno darmi supporto!

Postato il 09/01/2021 alle 17:34


[<<-] [<-] [1] [->] [->>]

Torna all'elenco delle discussioni