Le procedure standardizzate sono esenti dalle prove strumentali?

Categoria: Valutazione dei rischi. Aperta il 15/06/2017 da Simone Sicurezza. Messaggi postati: 5.

Solo gli utenti registrati possono partecipare alla discussione.

Se fai già parte della community di PuntoSicuro effettua il login, altrimenti   Iscriviti adesso

AutoreMessaggio
Immagine di profilo di Simone Sicurezza (Avantgarde)
Simone Sicurezza (Avantgarde)
Sicurezza è anche rispetto!

Voto medio utente:
n.d. 
Buongiorno.

Non sono riuscito a trovare risposta al seguente quesito:

Le Ditte che possono usufruire delle procedure standardizzate sono esenti dall'effettuare le prove strumentali fonometriche e/o vibrometriche sulle attrezzature di lavoro?

Se si devono comunque avere una valutazione sviluppata attingendo le misurazioni dalle banche dati o è sufficiente effettuare le valutazioni del rumore e/o vibrazioni in maniera approssimativa ( standardizzata )?

Grazie

Postato il 15/06/2017 alle 10:26

Immagine di profilo di Domenico Palumbo (Menico)
Domenico Palumbo (Menico)


Voto medio utente:
2,6 
In risposta al messaggio di Simone Sicurezza:
Buongiorno.

Non sono riuscito a trovare risposta al seguente quesito:

Le Ditte che possono usufruire delle procedure standardizzate sono esenti dall'effettuare le prove strumentali fonometriche e/o vibrometriche sulle attrezzature di lavoro?

Se si devono comunque avere una valutazione sviluppata attingendo le misurazioni dalle banche dati o è sufficiente effettuare le valutazioni del rumore e/o vibrazioni in maniera approssimativa ( standardizzata )?

Grazie
Salve sig. SIMONE, a prescindere dalle procedure standardizzate che si riferiscono solo al modello di redigere il DVR in forma più breve rispetto ai soliti DVR con tante anzi tantissime pagine inutili. La valutazione dei rischi va sempre fatta in modo dettagliato e con supporto di strumentazioni o banche dati.

Postato il 15/06/2017 alle 16:30

Immagine di profilo di Simone Sicurezza (Avantgarde)
Simone Sicurezza (Avantgarde)
Sicurezza è anche rispetto!

Voto medio utente:
n.d. 
In risposta al messaggio di Simone Sicurezza:
Buongiorno.

Non sono riuscito a trovare risposta al seguente quesito:

Le Ditte che possono usufruire delle procedure standardizzate sono esenti dall'effettuare le prove strumentali fonometriche e/o vibrometriche sulle attrezzature di lavoro?

Se si devono comunque avere una valutazione sviluppata attingendo le misurazioni dalle banche dati o è sufficiente effettuare le valutazioni del rumore e/o vibrazioni in maniera approssimativa ( standardizzata )?

Grazie
Ringrazio

Postato il 16/06/2017 alle 08:31

Immagine di profilo di Mauro Queirolo (safety for life)
Mauro Queirolo (safety for life)


Voto medio utente:
2,8 
Concordo in pieno con Domenico.
Buon pomeriggio ad entrambi!

Mauro

Postato il 16/06/2017 alle 12:25

Immagine di profilo di Oliver Vitale (Olly)
Oliver Vitale (Olly)


Voto medio utente:
3,5 
Buongiorno,

per quanto mi riguarda ( faccio DVR dal 2011 ) quelli redatti con le procedure standardizzate risultano spesso incomprensibili.
Meglio un DVR "classico" magari non troppo prolisso ( 50/60 pagine ) con aggiunta delle val.specifiche del caso.

Saluti

O.Vitale

Postato il 20/06/2017 alle 10:03


[<<-] [<-] [1] [->] [->>]

Torna all'elenco delle discussioni