Norme in materia di dpi

Categoria: Attrezzature di lavoro e DPI. Aperta il 02/10/2018 da Nicolò Mastrilli. Messaggi postati: 3.

Solo gli utenti registrati possono partecipare alla discussione.

Se fai già parte della community di PuntoSicuro effettua il login, altrimenti   Iscriviti adesso

AutoreMessaggio
Immagine di profilo di Nicolò Mastrilli (nik_mas)
Nicolò Mastrilli (nik_mas)


Voto medio utente:
2,8 
Salve, ero intenzionato a capire il tipo di dpi da utilizzare in azienda, ed ho notato il richiamo alla UNI EN 388:2017. È mai possibile che senza il pagamento del corrispettivo per la norma, non si riescano a comprendere i propri obblighi in maniera precisa?

Postato il 02/10/2018 alle 22:19

Immagine di profilo di giovanni ravasio (giova)
giovanni ravasio (giova)


Voto medio utente:
1,0 
Buongiorno,
il riferimento normativo per l'individuazione e la scelta dei DPI resta il DM 2 MAGGIO 2001. Come infatti stabilito dal D.LGS 81/08, art. 79 c.2, fino all'emanazione di uno specifico decreto del ministero del lavoro, della salute e delle politiche sociali, restano ferme le disposizioni previste dal DM 2 maggio 2001.
Cordiali saluti

Postato il 03/10/2018 alle 14:49

Immagine di profilo di MARIO CANTONE (marcanto)
MARIO CANTONE (marcanto)
Chi la dura la vince !

Voto medio utente:
2,6 
La discussione a ci è stato conferito il titolo:
"Norme in materia di dpi"
dalla lettura dello stesso testo sembrerebbe che il quesito VERTA in termini oggettivi sulle norme che disciplinano i DPI e in termini oggettivi, ossia inteso alla gamma di tutti i DPI.

Nel contempo, poi, si cita la norma UNI EN 388, che invece è una norma specifica e riguarda :
1) uno specifico DPI
2) è una norma afferente più alla produzione e qualificazione degli stessi DPI

UNI EN 388 > da http://store.uni.com/catalogo/index.php/uni-en-388-2017.html?josso_back_to=http://store.uni.com/josso-security-check.php&josso_cmd=login_optional&josso_partnerapp_host=store.uni.com

Titolo :
Guanti di protezione contro rischi meccanici
Sommario :
La norma specifica i requisiti, i metodi di prova, la marcatura e le informazioni fornite dal fabbricante per i guanti di protezione contro rischi meccanici da abrasione, taglio da lama, lacerazione, perforazione e, se applicabile, urto.
La norma si applica unitamente alla UNI EN 420.
I metodi di prova sviluppati possono essere applicati anche ai protettori delle braccia.

Postato il 03/10/2018 alle 16:16


[<<-] [<-] [1] [->] [->>]

Torna all'elenco delle discussioni