Inidoneità al ruolo di addetto rischio incendio (istintiva paura del fuoco)

Categoria: Prevenzione Incendi. Aperta il 27/09/2017 da DANIELA BIANCHI. Messaggi postati: 3.

Solo gli utenti registrati possono partecipare alla discussione.

Se fai già parte della community di PuntoSicuro effettua il login, altrimenti   Iscriviti adesso

AutoreMessaggio
Immagine di profilo di DANIELA BIANCHI (natalina)
DANIELA BIANCHI (natalina)


Voto medio utente:
n.d. 
Preg.mi Esperti,
avrei necessità di rivolgervi alcuni quesiti attinenti la corretta designazione di un dipendente ad addetto sicurezza rischio incendio.
Innanzitutto vorrei sapere se un dipendente, che è già stato designato addetto al primo soccorso ed addetto al disabile, può legittimamente rifiutarsi di ricevere l’ulteriore incombenza di addetto alla sicurezza rischio incendio, con tutto ciò che ne consegue.
Quindi vorrei sapere quali sono le possibili conseguenze a livello rapporto lavorativo, qualora non venisse superata la prova pratica (estinzione di un piccolo fuoco con estintore), perché il dipendente si rifiuta di eseguirla, per istintiva paura del fuoco.
Infine, qualora la via suggerita fosse quella di presentare preventivamente un certificato medico da parte di uno psichiatra, se il relativo onere deve essere sostenuto dal lavoratore dipendente o dall’azienda.
Ringrazio anticipatamente delle risposte fornite su una tematica di rilevante interesse per i lavoratori dipendenti.

Postato il 27/09/2017 alle 16:22

Immagine di profilo di Massimo Tedone (Astrolabio)
Massimo Tedone (Astrolabio)
Interpretare e applicare

Voto medio utente:
2,5 
Mah, se un addetto possa o meno rifiutarsi di svolgere una mansione aggiuntiva non direttamente dipendente e/o collegata al suo lavoro vero e proprio credo che la risposta possano darla le OO.SS. o un avvocato del lavoro.
Altro discorso è l'idoneità a svolgere una determinata mansione tipo Addetto PS o AI.
Normalmente le aziende destinano gli addetti su segnalazione delle OO.SS. o dei preposti; in realtà. oltre al corso specifico e agli aggiornamenti, non sarebbe male che prima di essere nominati e inviati ai corsi specifici, gli addetti vengano sottoposti a visita per accertare e attestare l'idoneità da parte dei Medici competenti, questo perchè un estintore può usarlo chiunque, così come un cerotto, ma quel senso di impotenza nell'affrontare una determinata emergenza deve essere accertata perchè quella è un'attività importantissima

Postato il 28/09/2017 alle 09:04

Immagine di profilo di DANIELA BIANCHI (natalina)
DANIELA BIANCHI (natalina)


Voto medio utente:
n.d. 
Ti dico per certo (anche all'interno di questo sito ho letto la medesima informativa) che il dipendente non può sottrarsi alla designazione se non per gravissimi motivi.
Ti riporto testualmente https://www.puntosicuro.it/incendio-emergenza-primo-soccorso-C-79/gestione-emergenza-ed-evacuazione-C-84/il-decreto-81/2008-gli-addetti-alla-gestione-delle-emergenze-AR-13905/ "Si sottolinea (art. 43, comma 3) che tali lavoratori “non possono rifiutare la designazione: ne deriva la natura forzosa dell’incarico, con conseguente impossibilità di sottrarvisi se non per giustificati motivi. Tali potrebbero essere ragioni di salute debitamente comprovate, potendosi qui invocare anche l’art. 18, comma 1, lett. c, che impone al datore di lavoro, nell’affidare i compiti ai lavoratori, di tener conto delle loro capacità e condizioni in rapporto alla salute e sicurezza dei medesimi, o carenze nella formazione avuta”.
A questo punto, però, non sono chiari :
- quali sono le possibili conseguenze a livello rapporto lavorativo, qualora non venisse superata la prova pratica (estinzione di un piccolo fuoco con estintore), perché il dipendente si rifiuta di eseguirla, per istintiva paura del fuoco.
- qualora la via suggerita fosse quella di presentare preventivamente un certificato medico da parte di uno psichiatra, se il relativo onere deve essere sostenuto dal lavoratore dipendente o dall’azienda.

Postato il 28/09/2017 alle 09:17


[<<-] [<-] [1] [->] [->>]

Torna all'elenco delle discussioni