Formazione RSPP

Categoria: RSPP/ASPP. Aperta il 05/09/2019 da Chiara Seraghiti. Messaggi postati: 2.

Solo gli utenti registrati possono partecipare alla discussione.

Se fai già parte della community di PuntoSicuro effettua il login, altrimenti   Iscriviti adesso

AutoreMessaggio
Immagine di profilo di Chiara Seraghiti (ChiaSer)
Chiara Seraghiti (ChiaSer)


Voto medio utente:
n.d. 
Salve a tutti, vorrei chiedere alcune informazioni sulla formazione per RSPP. Premetto che mi sono laureata in Ingegneria Edile e sono dunque esonerata dalla frequenza dei moduli A e B. Tuttavia sono passati più di 5 anni dalla laurea. Ora mi interesserebbe intraprendere l'attività di RSPP.
Le mie domande sono:
- Devo frequentare solo il modulo C? Oppure essendo passati più di 5 anni dal conseguimento della laurea prima di seguire il modulo C devo fare l'aggiornamento?
- In caso di aggiornamento devo farlo solo i moduli delle attività in cui vorrei svolgere il ruolo di RSPP?
- E' possibile fare i corsi on-line anche se sono professionista e non datore di lavoro?

Postato il 05/09/2019 alle 15:58

Immagine di profilo di MARIO CANTONE (marcanto)
MARIO CANTONE (marcanto)
Chi la dura la vince !

Voto medio utente:
2,6 
Per espletare l'attività (la funzione) di RSPP è necessario frequentare il corso Modulo C (una tantum), e considerato che sono trascorsi più di 5 anni dovrai anche espletare un corso di aggiornamento per il Modulo B.
È indifferente fare prima o dopo l’aggiornamento rispetto al corso per il Modulo C
L’aggiornamento è ogni 5 anni ed è unico per tutti i settori di attività, vedi
accordo Stato-Regioni del 7 luglio 2016.

Il corso del modulo C avviene in modalità frontale
L’aggiornamento si può anche espletare on-line, vedi accordo Stato-Regioni punto 9.

Postato il 06/09/2019 alle 15:58


[<<-] [<-] [1] [->] [->>]

Torna all'elenco delle discussioni