Formazione del lavoratore

DVR Risultato del calcolo dell'entità di alcune sorgenti di rischio, medio & codice ateco dell'attività basso

Categoria: Valutazione dei rischi. Aperta il 10/02/2020 da ITTOT ITTOT. Messaggi postati: 3.

Solo gli utenti registrati possono partecipare alla discussione.

Se fai già parte della community di PuntoSicuro effettua il login, altrimenti   Iscriviti adesso

AutoreMessaggio
Immagine di profilo di ITTOT ITTOT (SICUREZZA80)
ITTOT ITTOT (SICUREZZA80)
Lavora con la testa e la vita ti resta

Voto medio utente:
1,0 
Buona sera, ho redatto un DVR per carrozzeria dove i risultati dei calcoli delle entità di alcune sorgenti di rischio mi danno medio, mentre, il codice ateco della medesima attività è basso, mi chiedevo in merito alla formazione del lavoratore, a quale categoria di rischio appartiene tale formazione.

Ho sempre seguito il codice ateco per la formazione del lavoratore ma settimana scorsa un'ispettore mi ha contestato il fatto che se alcune sorgenti di rischio risultano medie, allora devo fare la formazione seguendo la categoria del rischio medio ma dopo diversi confronti con diversi colleghi tutti siamo nella linea di seguire il codice ateco per la formazione del lavoratore.
Chiedo, per un'ulteriore confronto.

Grazie.

Postato il 10/02/2020 alle 18:41

Immagine di profilo di Ugo Mattana (ugo)
Ugo Mattana (ugo)


Voto medio utente:
1,0 
In risposta al messaggio di ITTOT ITTOT:
Buona sera, ho redatto un DVR per carrozzeria dove i risultati dei calcoli delle entità di alcune sorgenti di rischio mi danno medio, mentre, il codice ateco della medesima attività è basso, mi chiedevo in merito alla formazione del lavoratore, a quale categoria di rischio appartiene tale formazione.

Ho sempre seguito il codice ateco per la formazione del lavoratore ma settimana scorsa un'ispettore mi ha contestato il fatto che se alcune sorgenti di rischio risultano medie, allora devo fare la formazione seguendo la categoria del rischio medio ma dopo diversi confronti con diversi colleghi tutti siamo nella linea di seguire il codice ateco per la formazione del lavoratore.
Chiedo, per un'ulteriore confronto.

Grazie.
Contrariamente alle linee guida dei nostri colleghi, nel caso di specie concordo con l’ispettore, in quanto, secondo me la categoria di rischio si riferisce all'effettiva mansione/ruolo svolti dal lavoratore; pertanto, il lavoratore deve effettuare la pertinente formazione in relazione all’effettiva categoria di rischio, individuata e assegnata in fase di valutazione dei rischi (es.: società appartenente ad un codice Ateco rischio Alto e alcuni lavoratori dipendenti che operano esclusivamente presso gli uffici amministrativi della società ai quali è stata assegnata una categoria di rischio Basso).

Postato il 11/02/2020 alle 09:27

Immagine di profilo di SIMONE LARGHI (larsim)
SIMONE LARGHI (larsim)
Homo homini lupus

Voto medio utente:
4,4 
in linea generale quello che scrive UGO MATTANA è corretto, è lo ribadisce il famoso ASR 07/07/2016.

detto ciò non capisco cosa intendi con "sorgenti di rischio medio" da cui far discendere la classificazione.

in particolare, piaccia o non piaccia (e a me non piace) l'attività di carrozzeria rientra in sè nel BASSO, malgrado le sue svariate possibili accezioni e i rischi intrinseci. dovremmo invece chiarire bene al cliente - mission impossible - che la formazione generale e specifica è SOLO il primo passaggio formativo, e che tutti i rischi specifici necessitano di un corso di approfondimento dedicato. ore che si vanno ad aggiungere alle 4 ore di formazione specifica.
Simone

Postato il 17/02/2020 alle 12:17


[<<-] [<-] [1] [->] [->>]

Torna all'elenco delle discussioni