Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

30/10/2014: XII Giornata nazionale di WHP. Promozione della salute nei luoghi di lavoro

  • - Orario: 
L’Organizzazione Mondiale della Sanità, nel definire la salute come “uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale e non semplicemente l’assenza di malattia e di infermità”, chiede ai governi di adoperarsi responsabilmente, attraverso un programma di educazione alla salute, per la promozione di uno stile di vita consono allo sviluppo di condizioni pratiche in grado di garantire ai cittadini un alto livello di benessere.
In tale ottica, il Dipartimento di Medicina, Epidemiologia, Igiene del Lavoro ed Ambientale dell’Inail partecipa alle attività del Network europeo per la Promozione della salute nei luoghi di lavoro (ENWHP) orientate alla promozione della salute fisica e mentale nei luoghi di lavoro, del benessere organizzativo, del dialogo sociale e del coinvolgimento degli stakeholder provenienti dai settori produttivi del paese.
Il convegno “Stili di vita e attività fisiche al lavoro. Le iniziative della rete per la promozione della salute nei luoghi di lavoro in Europa e in Italia” consterà di una prima sessione durante la quale verranno presentate esperienze e modelli nazionali e internazionali, con un focus particolare sulle opportunità di promozione di stili di vita sani nei luoghi di lavoro e sugli strumenti per il raggiungimento di tale obiettivo. Nella sessione successiva, aziende del comparto produttivo e Asl del Nord, Sud e Centro Italia presenteranno casi concreti di buone pratiche di promozione dell’attività fisica dei dipendenti nei luoghi di lavoro.

La partecipazione all’evento è gratuita previa registrazione.
L’iscrizione è obbligatoria e deve essere effettuata entro il 18 novembre 2014, scaricando la scheda di iscrizione allegata e inviandola tramite e-mail all’indirizzo p.galzerano@inail.it
In considerazione della capienza dell’Auditorium, la partecipazione è subordinata alla comunicazione di accettazione da parte della segreteria organizzativa. Al termine della giornata sarà rilasciato l’attestato di partecipazione.
 
Per informazioni:p.galzerano@inail.it
 
Fonte: INAIL 

21/01/2015: Un manuale per la gestione della privacy


20/01/2015: L‘Italia importa dall’India 1.040 tonnellate d’amianto: Guariniello avvia accertamenti


19/01/2015: Fondo di sostegno per le famiglie delle vittime di gravi infortuni sul lavoro


19/01/2015: I biocidi: interventi in caso di incidenti da uso improprio


19/01/2015: Grande successo per il Convegno sulla comunicazione come strumento di prevenzione


16/01/2015: “Casa Shock”, in arrivo a Padova lo spettacolo comico che parla di sicurezza


16/01/2015: Fondimpresa: al via l'opzione 80% per la formazione dei lavoratori


15/01/2015: L’impegno di Giorgio Napolitano per la difesa della salute e della sicurezza dei lavoratori


15/01/2015: Il sostegno di EU-OSHA all’Anno europeo per lo sviluppo 2015


15/01/2015: Legge di Stabilità 2015: le principali novità e le iniziative dell’ANMIL


14/01/2015: Tessile e abbigliamento, nel quinquennio 2009-2013 incidenti in calo di oltre un terzo


14/01/2015: Cos’è il radon: sicurezza ed igiene degli edifici


13/01/2015: Per i sette morti del rogo nella ditta cinese di Prato condanne fino a otto anni e otto mesi


13/01/2015: La salute e la sicurezza del bambino


12/01/2015: Canne fumarie e camini: tecniche costruttive e pericoli


12/01/2015: Scale portatili e sgabelli


09/01/2015: La casa e i suoi pericoli


09/01/2015: Chiude per “l’indifferenza” l’Osservatorio Indipendente di Bologna dei morti sul lavoro


08/01/2015: Danno biologico tra criticità e prospettive: è online il Quaderno di ricerca Inail


07/01/2015: Schema di attestazione del tirocinio propedeutico all’esame di abilitazione per l’iscrizione nell’elenco nominativo degli esperti qualificati


94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104