Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

 03/02/2015: Workshop: A Modena La Sicurezza Sul Lavoro, in Pratica


Avrà luogo l’11 di febbraio 2015, dalle ore 14:00 alle ore 18:15, presso la Camera di Commercio di Modena nella sala Leonelli, il seminario conclusivo dell’attività 2014 – Risultati raggiunti e prospettive future, evento gratuito organizzato dal C.R.I.S. all’interno del progetto: “A Modena La Sicurezza Sul Lavoro, in Pratica” (http://www.modenasicurezza.it)
Il convegno ha l’obiettivo di presentare i risultati ottenuti durante il 2014; in particolare sarà data evidenza alle relazioni sviluppatesi nel corso dell’anno che hanno consentito al progetto di rispondere ad un sempre più ampio spettro di esigenze, con un adeguato livello di approfondimento.
Nel corso della giornata è previsto l’intervento del Dott. Francesco Rampi - Presidente del Consiglio di Indirizzo e Vigilanza (C.I.V.) dell’INAIL che illustrerà le linee strategiche dell’INAIL in tema di prevenzione e ricerca.
Per quanto riguarda le altre relazioni della giornata saranno approfondite le seguenti tematiche:
·         I risultati raggiunti attraverso i Focus Group con i lavoratori;
·        Spazi confinati: ciò che emerge durante le  attività di verifica dell’ASL;
·         La sicurezza nelle attività di gestione dei rifiuti;
·         La nascente comunità sulla Direttiva Macchine;
·         Gli spazi Confinati nel settore vitivinicolo;
·         La prevenzione dei rischi nelle PMI come strumento per migliorare l’accesso al credito e la riduzione dei premi assicurativi;
·         Il problema della manutenzione delle condotte idriche in cemento-amianto;
durante l’evento sarà, inoltre, presentato il nuovo portale del progetto.
Il workshop è parte del progetto: “A Modena La Sicurezza Sul Lavoro, In Pratica” sviluppato con lo scopo di realizzare una rete tra Istituzioni, Aziende ed Università per fare emergere criticità e trovare soluzioni nell’applicazione della normativa in materia di sicurezza sul lavoro, e per condividere e diffondere le buone prassi, nello sforzo comune di garantire livelli di sicurezza sempre migliori. Il progetto è stato promosso dalla Direzione INAIL di Modena ed ha coinvolto il Centro Interdipartimentale sulla Prevenzione dei Rischi negli Ambienti di Lavoro (CRIS) dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia insieme a numerose associazioni datoriali, ordini e associazioni professionali, Prefettura, Provincia, Comune, Direzione Provinciale del Lavoro e ASL, con l'intento di raccogliere ed analizzare le esperienze della aziende del territorio, al fine di realizzare indicazioni pratiche e semplificate per diversi aspetti inerenti la gestione della sicurezza sul lavoro.
 
Maggiori dettagli sono disponibili sul sito http://www.modenasicurezza.it
L’iscrizione può essere effettuata  al link seguente: http://www.modenasicurezza.it/ node/125/register
 
 
La  partecipazione al  seminario è GRATUITA e valida come aggiornamento crediti formativi   per RSPP e ASPP in base al T.U. 81/2008.
 
 

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.
Utente (obbligatorio)
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento (obbligatorio)

23/02/2015: Seminario gratuito sulla formazione efficace il 27


20/02/2015: In cinque anni quasi dimezzati gli infortuni sul lavoro nelle costruzioni


20/02/2015: Casa Sicura 2015: salute e sicurezza di colf e badanti


20/02/2015: Linee di indirizzo per valutare l’attività dei medici competenti


19/02/2015: Attività di vigilanza: conformità di formazione e valutazione del rischio


18/02/2015: INAIL: linee di indirizzo per un SGSL per il settore Gomma Plastica


18/02/2015: Firmato accordo contro mobbing e molestie sessuali


18/02/2015: Indagine europea sui rischi nuovi ed emergenti delle imprese: seconda edizione


17/02/2015: UNI: cosa sta facendo la normazione nazionale per la sicurezza?


17/02/2015: Linee di indirizzo per collaborazione alla valutazione dei rischi


163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173