Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

26/04/2017: Workers’ Memorial: forum sicurezza a Torino

In occasione della Giornata Mondiale per la salute e la sicurezza sul lavoro, dal 26 al 28 aprile si tiene a Torino il Forum Internazionale della Sicurezza e della Salute, promosso da quattro ordini professionali.

 

In occasione della Giornata Mondiale per la salute e la sicurezza sul lavoro, dal 26 al 28 aprile si tiene a Torino la terza edizione del Forum Internazionale della Sicurezza e della Salute, promosso da quattro Ordini professionali: l’Ordine degli Architetti PPC di Torino, l’Ordine degli Ingegneri di Torino, l’Ordine dei Medici, Chirurghi e Odontoiatri di Torino e l’Ordine degli Psicologi del Piemonte.

 

Il ricco calendario di seminari tecnici di aggiornamento rivolti agli addetti ai lavori è affiancato da alcuni appuntamenti di carattere divulgativo aperti ai cittadini con l’obiettivo di diffondere consapevolezza sull’importanza della sicurezza e della prevenzione in ogni ambito della vita quotidiana.

 

Ad esempio giovedì 27 aprile - ore 19.00 – si terrà #ProudToBeSafe.

Il progetto Uscite di Sicurezza (promosso dal Comune di Torino e realizzato da Cooperativa O.R.So e MagazziniOz) propone in collaborazione con il Forum Sicurezza e Salute un’edizione speciale del gioco urbano #ProudToBeSafe, un’opportunità formativa rivolta sia agli iscritti del forum che ai cittadini torinesi.

L’esperienza si propone di coinvolgere i partecipanti attraverso tecniche di gamification portandoli a confrontarsi con il tema della sicurezza declinato nelle sue molteplici forme.

Il percorso, articolato in una decina di prove, vedrà le differenti squadre di 3 partecipanti ciascuna interagire con l’ambiente urbano alla ricerca delle informazioni utili per il superamento dei quesiti proposti: è previsto un premio per le tre squadre vincitrici di questa “caccia al tesoro” urbana.

 

Venerdì 28 aprile - ore 14.30 - Non fate i Bravi

Lo spettacolo teatrale “Non fate i Bravi” di Marco Giacosa, con Alessandro Federico ed Elisa Galvagno, si propone come un originale spunto di riflessione sulla salute e sulla sicurezza.

L’associazione culturale DrameloT propone un parallelismo tra il capolavoro manzoniano de I promessi sposi e la realtà attuale, traslando le vicende accadute nel 1630 ai giorni nostri attraverso un punto d’osservazione che contempli aspetti come quello della salute sul luogo di lavoro, le norme di sicurezza, la prevenzione e l’analisi delle cause delle malattie.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

 

26-28 aprile

Sicurezza e individui su tela - Mostra dei lavori di Elena Rivatuella

L’artista intende stimolare, con le opere esposte, l’attenzione del pubblico per sviluppare un’azione di sensibilizzazione sull’importanza del rispetto delle normative tese a garantire la sicurezza nei luoghi di lavoro, mettendo in luce come la mancata osservanza potrebbe procurare danni irreversibili alle persone trasformandole nei soggetti rappresentati come il “manoppiede” in “Radiation Hazard”.

 

Link per avere informazioni su tutte le iniziative del Forum Internazionale della Sicurezza e della Salute…


10/01/2017: SISTRI: Aggiornamento Sezione Documenti

caso d'uso: gestione rifiuti respinti.


09/01/2017: Regolamento REACH: online il corso multimediale

Corso di formazione multimediale sul Regolamento REACH realizzato dall’Helpdesk nazionale. L'accesso è gratuito e aperto a tutti gli utenti.


09/01/2017: Echa: Aggiornamento Guide tecniche

Pubblicati gli aggiornamenti della Guida alla registrazione e la Guida alla condivisione dei dati.


23/12/2016: Dall’Inail altri 244 milioni di euro per la sicurezza nelle imprese

Pubblicato il nuovo bando Isi.


22/12/2016: Calendario 2017: La salute non è un hobby, è la vita

Il calendario 2017 delle Arti, Mestieri e Professioni


22/12/2016: Firmata la convenzione per la Guida opertativa Sgsl “Sistema Casa artigianato”

La sfida di Inail, Cobis e Cpr in collaborazione con Ca’ Foscari e Ca' Foscari Challenge School tramite lo spin off Head Up per migliorare le condizioni di sicurezza e salute nelle imprese artigiane del sistema Casa garantendo una maggiore competitività riducendo i costi per le imprese


21/12/2016: Il Safety Competence Center di Gela al centro della formazione Eni

Alla Raffineria di Gela i dipendenti di SCC ed alcuni Direttori di importanti stabilimenti Eni in Italia si sono confrontati sui risultati sin qui conseguiti e sulle nuove e sfidanti prospettive del SCC.


20/12/2016: Mappatura delle postazioni di lavoro per una gestione migliore della forza lavoro

Il caso PSA Peugeot Citroën i Francia.


19/12/2016: Albo Nazionale Gestori Ambientali: requisiti per iscrizione consorzi nelle categorie 9 e 10

Circolare Comitato Nazionale Albo Gestori Ambientali prot.n.1201 del 12/12/2016


16/12/2016: Invecchiamento della forza lavoro in Europa: sfide in fatti e cifre

Una gestione efficace dell’invecchiamento nell’ambiente di lavoro è di fondamentale importanza per garantire condizioni di sicurezza e salute nel corso della vita lavorativa.


14/12/2016: Sostanze chimiche - ambiente e salute

Disponibili i bollettini di informazione “Sostanze chimiche - ambiente e salute”, relativi all'anno 2016.


13/12/2016: Valori di assorbimento del campo elettromagnetico da parte degli edifici


12/12/2016: Salute in Italia e livelli di tutela

Approfondimenti dalle indagini ISTAT sulla salute.


07/12/2016: Invecchiamento dei lavoratori, la ricerca e la progettazione al servizio della salute e sicurezza sul lavoro

L’obiettivo della convenzione è portare un contributo fattivo al tema della conoscenza e della consapevolezza dei rischi legati all’innalzamento dell’età della popolazione occupata in termini di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro


06/12/2016: Campagna bando Isi agricoltura 2016

Campagna promo-informativa sui finanziamenti alle micro e piccole imprese agricole, nelle forme di imprese individuali, di società agricole e di cooperative


06/12/2016: La verifica dei limiti di esposizione ai campi elettromagnetici

Divulgato dall’ARPAT Toscana un documento sul rischio dei campi elettromagnetici prodotti da radio/TV e telefonia mobile.


05/12/2016: La Corte di Cassazione si esprime sul reato ambientale

Il primo caso che riguarda il delitto di inquinamento ambientale


02/12/2016: Verso un Testo Unico in materia di amianto

Il disegno di legge promosso dalla Commissione parlamentare d’inchiesta sul fenomeno degli infortuni e delle malattie professionali.


02/12/2016: Due strumenti per migliorare la sicurezza uomo/macchina

Workshop gratuito a Modena: “Stato dell’arte e normativa: due strumenti per migliorare la sicurezza uomo/macchina”,


01/12/2016: Defibrillatori, nota esplicativa del Ministero della Salute

Disposizioni in ordine alla dotazione e all'impiego, da parte delle società sportive dilattentistiche, dei defibrillatori semiautomatici.


73.5 74.5 75.5 76.5 77.5 78.5 79.5 80.5 81.5 82.5 83.5