Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

 15/06/2015: Viaggia in Salute: l'APP per i viaggiatori internazionali

ASL di Milano presenta Viaggia in Salute, APP per dispositivi mobili (smartphone e tablet) dedicata ai viaggiatori internazionali.

ASL di Milano presenta Viaggia in Salute, APP per dispositivi mobili (smartphone e tablet) dedicata ai viaggiatori internazionali.  
L’idea di creare un’applicazione è nata dall’esperienza del centro di profilassi internazionale dell’ASL di Milano, il più grande della Lombardia, che accoglie ogni anno 12.000 utenti. Il fenomeno dei viaggi è in forte aumento grazie anche alla disponibilità di voli low cost e il turismo organizzato non è l’unico motivo del viaggio.

L’APP è scaricabile gratuitamente da Google Play Store e App Store e funziona offline, una volta effettuato il download è sempre disponibile sul dispositivo e non richiede più la connessione ad internet.
 
Si tratta di uno strumento innovativo di comunicazione che ha l’obiettivo di informare i viaggiatori sui rischi di infezione presenti nel Paese che si intende visitare e sulle misure di prevenzione disponibili. L’APP contiene inoltre utili consigli per affrontare i disturbi di salute più comuni durante il soggiorno.
 
Accanto ai contenuti informativi, l’APP offre dei servizi per aiutare l’utente a seguire correttamente la profilassi contro la malaria: il malaria tutor che attraverso l’agenda del telefono ricorda quando assumere il farmaco. In caso di emergenza è inoltre attivabile un SOS che invia un sms di aiuto con le coordinate geografiche della posizione in cui si trova il viaggiatore.
L’APP è arricchita da video che illustrano in modo sintetico ma completo e accattivante i principali rischi e le misure di prevenzione; è inoltre presente il contributo di un testimonial d’eccezione: Giovanni di Aldo Giovanni e Giacomo che ha girato un simpatico videoclip sui rischi presenti in un paese tropicale.
 
Fonte: ASL Milano

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.
Utente (obbligatorio)
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento (obbligatorio)

26/06/2015: Incentivi Inail alle imprese, in 23mila al “click day” per assegnare 267 milioni

I fondi suddivisi in budget regionali.


26/06/2015: Convegno gratuito "Infortuni sul lavoro e malattie professionali: bilanci e prospettive a 50 anni dal Testo unico"

Il Testo unico compie 50 anni: all’Università di Padova un convegno patrocinato dall’Inail


25/06/2015: Sistema di allarme per la prevenzione degli effetti delle ondate di calore sulla salute

Consigli generali per affrontare il gran caldo senza rischi per la salute.


24/06/2015: Seminario gratuito INAIL sulla valutazione del rischio incendio

Si terrà il 16 luglio a Bolzano il seminario gratuito Sicurezza antincendio: valutazione del rischio


24/06/2015: Nuovo protocollo d'intesa per l'attività di controllo sui rischi industriali e radioattività ambientale

Firmato il nuovo protocollo d'intesa tra l'ISPRA e il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco


23/06/2015: Jobs act:: nessuna semplificazione per la Medicina del Lavoro

Appello della SIMLII per l'approvazione delle proposte di semplificazione formulate.


22/06/2015: Eternit bis, il 14 luglio la decisione del giudice sul rinvio a giudizio di Schmidheiny

Conclusa l'udienza preliminare: la presidenza del Consiglio costituita parte civile.


22/06/2015: Seminario INAIL gratuito sulla sicurezza nei siti contaminati e gestione rifiuti

Si terrà a Bolzano il 25 giugno il seminario gratuito "Sicurezza e salute nei siti contaminati e nella gestione dei rifiuti"


19/06/2015: Buone prassi per lo svolgimento in sicurezza delle attività subacquee di ISPRA e delle Agenzie Ambientali

La tutela della salute e della sicurezza degli operatori impegnati nelle attività subacquee


18/06/2015: Le categorie di lavoratori a rischio di epatite A

Le categorie professionali per le quali è consigliata la profilassi


[<<-] [<-] 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 [->] [->>]