Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

27/06/2016: Un incontro sulla tutela di salute e sicurezza negli appalti

A Chiusdino (SI) il 13 luglio 2016 si terrà il seminario tecnico “Verso il nuovo codice degli appalti. La tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori”.

Il decreto Legislativo 18 aprile 2016, n. 50 ha avviato una nuova stagione nella gestione degli appalti pubblici. Sono molte le fattispecie che andranno studiate al fine di adeguare le prassi alle disposizioni contenute nel nuovo Codice.
 
Per ragionare sui temi della prevenzione e della tutela della salute e della sicurezza negli appalti pubblici è stata organizzato il seminario tecnico “Verso il nuovo codice degli appalti. La tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori”. 
 
L’incontro si terrà a Chiusdino (SI) il 13 luglio 2016 (Sala dello Scriptorium - Abbazia di San Galgano).
 
Il programma:
 
Ore 8,45 - Registrazione Partecipanti
 
Ore 9,15 – Presentazione della giornata
Luciana BARTALETTI Sindaco di Chiusdino
Giuseppe GUGLIOTTI Presidente Unione dei Comuni Val di Merse
 
Ore 9,45 – Relazioni
Marcello FAVIERE Direttore UOC Audit e Compliance ESTAR Toscana “Aggregazione e centralizzazione delle stazioni appaltanti”
Annarosa PISATURO Osservatorio Regionale Contratti Pubblici “I soggetti del nuovo codice dei Contratti: ruolo e funzioni”
Marco MASI ITACA Coordinatore Area 3 – Sicurezza sul Lavoro “La sicurezza nel nuovo codice dei contratti”
Fabio STRAMBI Responsabile UF PISLL Azienda USL Sud Est, sede operativa di Siena “Una nuova strategia di Prevenzione negli appalti pubblici in edilizia, le buone Prassi”
Stefano GINI RSPP ARPAT e Comune di Chiusdino “La sicurezza negli appalti pubblici: il DUVRI”
 
Ore 12,30 – Interventi
Fabrizio VITALE CONFINDUSTRIA Toscana
Roberto BARDI CGIL Toscana – Responsabile Area Sicurezza sul Lavoro
Giovanni ASARO Direttore Regionale INAIL Toscana
 
Epilogo
“Dall’altra parte della barricata: Riflessione intorno ai temi dalle vita e della morte sul lavoro” Tito BARBINI Scrittore
 
Ore 13,30 – Conclusioni 
 
Per informazioni:
Amministrazione Comunale di Chiusdino (SI) Marco Burchianti – Riccardo Leoncini 
telefono e fax 0577/750600
 

01/09/2016: Nuove norme tecniche di prevenzione incendi per le attività ricettive turistico-alberghiere.

Pubblicata in Gazzetta ufficiale la regola tecnica


01/09/2016: Sul decreto ministeriale 12 luglio 2016

modifica agli allegati 3A e 3B del D.Lgs 81/08. Il commento di Pietro Ferrari.


31/08/2016: Convegno di aggiornamento tecnico-normativo in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

A Bari lunedì 12/9/2016 il convegno "Formazione, Giurisprudenza, Appalti Pubblici e Antincendio. Novità e aggiornamento tecncio-normativo".


31/08/2016: L'EU-OSHA promuove ambienti di lavoro sani e sicuri per i giovani lavoratori

I giovani, in età compresa tra i 18 e i 24 anni, sono particolarmente vulnerabili ai rischi negli ambienti di lavoro.


30/08/2016: Lavori sotto tensione: pubblicato il quinto elenco dei soggetti abilitati

Adottato il quinto elenco delle "aziende autorizzate" e dei "soggetti formatori" a effettuare i lavori sotto tensione su impianti elettrici, di cui all'articolo 82, comma 1, lettera c), del Decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81.


19/08/2016: Pubblicato in Gazzetta Ufficiale l'Accordo Stato - Regioni del 7 luglio sulla formazione RSPP

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, e trascorsi 15 giorni, l'Accordo entra in vigore


05/08/2016: Disponibili le risorse della campagna europea 2016/2017

Disponibili le risorse relative alla campagna europea 2016-2017 “Ambienti di lavoro sani e sicuri ad ogni età”.


03/08/2016: Sistri: ultimi aggiornamenti

Aggiornamento Sezione Documenti


02/08/2016: Bando Isi-Agricoltura 2016

Stanziati 45 milioni di euro per il miglioramento della sicurezza nelle micro e piccole imprese


22/07/2016: Accordo RSPP: disponibile il testo approvato in Conferenza Stato Regioni

Pubblicato sul sito della Conferenza Stato-Regioni il nuovo accordo che modifica non solo percorsi formativi di RSPP/ASPP ma anche la formazione di molti altri soggetti che si occupano di gestione della sicurezza.


19/07/2016: Condanna dirigenti Olivetti restituisce giustizia a familiari vittime

Il commento del presidente ANMIL Franco Bettoni


18/07/2016: Prassi e strategie di riabilitazione innovative per la sicurezza e la salute negli ambienti di lavoro

Quali misure sono adottate attualmente e quali misure danno risultati positivi e sostenibili?


12/07/2016: Norme tecniche di prevenzione incendi per le attività di ufficio

Pubblicato il Decreto 8 giugno 2016 'Approvazione di norme tecniche di prevenzione incendi per le attività di ufficio, ai sensi dell'articolo 15 del decreto legislativo 8 marzo 2006, n. 139


08/07/2016: Il testo del nuovo accordo sulla formazione RSPP/ASPP

In Conferenza Stato-Regioni è stato approvato un nuovo accordo che modifica la formazione alla sicurezza in Italia. In attesa del documento ufficiale, PuntoSicuro pubblica il testo arrivato il 7 luglio in Conferenza per l’approvazione definitiva.


07/07/2016: Approvata la revisione degli accordi sulla formazione RSPP

Sancito in Conferenza Stato-Regioni il nuovo Accordo in materia di formazione per la sicurezza sul lavoro.


07/07/2016: Corsi sulla sicurezza: undici inchieste su certificati falsi

Le violazioni dell'accordo Stato-Regioni sulla formazione in materia di sicurezza sempre più spesso finiscono in procura.


06/07/2016: Un bilancio infortunistico in chiaroscuro

Il commento di ANMIL all'andamento infortunistico del 2015


05/07/2016: La sfida della sicurezza e della salute sul lavoro

Che cosa si può fare nelle micro e piccole imprese?


04/07/2016: Il 7 luglio la possibile approvazione dell’Accordo sulla formazione RSPP

Arriva il 7 luglio, nella sede della Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano, il testo della revisione dell’Accordo sulla formazione degli RSPP e ASPP del 26 gennaio 2006.


01/07/2016: I rischi per la salute legati alle attività che si svolgono in piscina

Rischi dovuti all’attività in acqua, microbiologici, sostanze chimiche, affogamento o annegamento


60.5 61.5 62.5 63.5 64.5 65.5 66.5 67.5 68.5 69.5 70.5