Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

 11/02/2019: Un campione italiano di protezione dei dati personali

Un giusto riconoscimento

Lo Electronic Privacy Information Center (EPIC), nel corso di una cerimonia tenuta il 30 gennaio 2019 a Bruxelles, ha premiato il supervisore europeo per la protezione dei dati, Giovanni Buttarelli. Ricordo ai lettori che Giovanni Buttarelli è stato il primo segretario dell’autorità Garante italiana e successivamente si è spostato a Bruxelles, per rivestire cariche di crescente prestigio, fino alla attuale posizione.

Il suo ruolo di supervisore delle attività svolte da tutte le agenzie europee, che trattano dati personali, gli conferisce una autorevolezza affatto particolare, confermata dal fatto che egli fa parte di diritto del comitato europeo per la protezione dei dati. Appare d’altronde evidente che i problemi di protezione dei dati dell’agenzie europee devono essere allineati con i problemi presenti nei vari paesi europei ed un costante allineamento delle disposizioni relative è essenziale.

In particolare, EPIC ha consegnato a Buttarelli lo 2019 International Privacy Champion Awards. Lo stesso riconoscimento è stato consegnato a Joe McNamee, direttore esecutivo della European Digital Rights Initiative. I premi sono stati consegnati durante la conferenza su computer, privacy e protezione dei dati, tenuta a Bruxelles.

Complimenti per questo prestigioso riconoscimento, consegnato ad un professionista della protezione dei dati, che tanto ha ben operato in Italia, quanto sta ben operando in Europa.

 

Adalberto Biasiotti

 

 


Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.
Nome e cognome: (obbligatorio)
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento:(obbligatorio)

22/02/2019: Scavi archeologici illegali: tutto il mondo è paese

Una notizia che viene dal Cairo si somma a notizie che provengono spesso da varie zone della Campania, in particolare nel territorio vesuviano.


21/02/2019: Medico competente: quando e da chi deve essere fatto l'invio dei dati?

Interpello alla Commissione: quale medico competente deve effettuare la comunicazione prevista entro il 31 Marzo?


20/02/2019: 25 anni di lavoro congiunto per un’Europa sana e sicura

Il nuovo regolamento istitutivo dell’EU-OSHA riconosce il lavoro svolto e la sua importanza per il futuro


19/02/2019: Motivare alla sicurezza: l’equilibrio nelle motivazioni

Non solo un numero limitato di motivazioni, ma anche con una significativa salienza.


18/02/2019: La testimonianza delle vittime del lavoro è fondamentale

Quanto incide il rispetto delle regole sulla sicurezza sul lavoro? ANMIL intervista a Sigfrido Ranucci.


15/02/2019: L’EU-OSHA opera di pari passo con la legislazione dell’UE

L'importanza della direttiva quadro sulla sicurezza e la salute sul lavoro


14/02/2019: Definitivamente abolito il sistema di tracciabilità dei rifiuti - Sistri

Abolito il Sistri, istituito il «Registro elettronico nazionale per la tracciabilità dei rifiuti».


13/02/2019: Un video sulla valutazione dei rischi per gli acconciatori

La valutazione dei rischi con OiRA per gli acconciatori illustrata in un nuovo video


12/02/2019: Progetto di ricerca: Gestione efficace Primo Soccorso aziendale

Un importante progetto relativo all'analisi della gestione del Primo Soccorso negli ambienti di lavoro in un’ottica integrata aziendale


11/02/2019: Un campione italiano di protezione dei dati personali

Un giusto riconoscimento


[|«] [«] 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 [»] [»|]