Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

 17/11/2014: Sistri: niente sanzioni per tutto il 2015?

L'Aula della Camera ha approvato un emendamento al collegato ambientale che proroga fino al 31 dicembre 2015 la moratoria sull'applicazione delle sanzioni legate agli obblighi relativi al sistema di tracciabilità sui rifiuti. Il ddl passerà poi al Senato. Uggè: "decisione positiva che chiedevamo da tempo".
 
Prorogata fino al 31 dicembre 2015 la moratoria sull'applicazione delle sanzioni legate agli obblighi relativi al Sistri, il sistema della tracciabilità sui rifiuti. Lo prevede un emendamento Pd - a prima firma Piergiorgio Carrescia - al ddl collegato ambientale approvato dall'aula della Camera. Non è la prima volta che viene prevista una proroga di questa tipo, l'ultima in ordine di tempo risale al cosiddetto decreto Milleproroghe che spostava al 31 dicembre 2014 la proroga della moratoria sulle sanzioni. Il provvedimento contenuto nel collegato ambientale deve comunque ancora passare al vaglio del Senato. "Una decisione positiva che, come Confcommercio e Conftrasporto, chiedevamo da tempo come soluzione logica per evitare che le imprese sopportassero costi per un sistema inefficiente": questo il commento del vicepresidente di Confcommercio Paolo Uggè.
 

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.
Utente:
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento:(obbligatorio)

16/02/2015: Cadute dall’alto: una nuova circolare sui dispositivi di ancoraggio


16/02/2015: Reach. Guida Echa: Orientamenti per gli utilizzatori a valle


16/02/2015: UNI 11347/2015: riduzione dell’esposizione a rumore nei luoghi di lavoro


13/02/2015: La preghiera dei vigili del fuoco


13/02/2015: Disponibili i bollettini di informazione su biocidi e gestione delle sostanze chimiche

Disponibili i bollettini di informazione su biocidi e gestione delle sostanze chimiche


12/02/2015: L‘evoluzione della tutela sanitaria Inail dalla cura al reinserimento


12/02/2015: Nuova scheda sugli stabilimenti a rischio di incidente rilevante


11/02/2015: Telefoni cellulari: come ridurre il rischio di esposizione a radiofrequenze


11/02/2015: La sicurezza nei lavori sulle coperture. Sistemi di prevenzione e protezione contro la caduta dall’alto


10/02/2015: Amianto, il pericolo corre anche nelle tubature dell’acqua


[|«] [«] 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 [»] [»|]