Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

14/11/2014: Sicurezza sul lavoro: accordo tra Inail e Assomusica

È stato sottoscritto a Roma il 30 ottobre 2014 l’accordo quadro di collaborazione tra Inail e Assomusica (Associazione Italiana Organizzatori e Produttori Spettacoli di Musica dal Vivo).

È stato sottoscritto a Roma il 30 ottobre 2014 l’accordo quadro di collaborazione tra Inail e Assomusica (Associazione Italiana Organizzatori e Produttori Spettacoli di Musica dal Vivo) finalizzato a promuovere la salute e la sicurezza sul lavoro degli operatori che svolgono la loro attività nel settore dell’organizzazione e produzione di spettacoli musicali dal vivo.
 
Nel contesto del recente decreto interministeriale del 22 luglio 2014 elaborato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali con il Ministero della Salute (G.U. 8 agosto 2014), contenente le disposizioni che si applicano "agli spettacoli musicali, cinematografici e teatrali e alle manifestazioni fieristiche tenendo conto delle particolari esigenze connesse allo svolgimento delle relative attività”, Inail e Assomusica avviano una cooperazione sinergica per promuovere e divulgare la cultura della salute e della sicurezza sul lavoro. La collaborazione intende sviluppare attività e progetti volti alla riduzione sistematica degli eventi infortunistici nel comparto degli spettacoli di musica dal vivo, di particolare interesse anche in considerazione dei gravi incidenti lavorativi registrati.
 
Le attività da avviare nell’ambito dell'accordo quadro prevedono la definizione di piani operativi in grado di incidere sui livelli di salute e sicurezza dei lavoratori e la realizzazione di iniziative formative e informative. E' inoltre prevista l’elaborazione di Linee di Indirizzo per l’implementazione di un Sistema di Gestione per la Sicurezza, finalizzate ad assicurare il miglioramento continuo delle condizioni di salute e sicurezza, durante la realizzazione di spettacoli musicali pubblici,oltre allo sviluppo e alla sperimentazione di buone pratiche per l'organizzazione del lavoro del settore.

Inail e Assomusica si impegnano a coinvolgere le rispettive risorse professionali e tecniche ed a rendere disponibile il proprio patrimonio di conoscenze per la realizzazione delle iniziative progettuali previste.

Gli obiettivi perseguiti dall’accordo e i risultati attesi sono destinati ad una vasta platea di lavoratori: assomusica è infatti un'associazione di 120 organizzatori e produttori di spettacoli dal vivo e di oltre cento imprese che operano su tutto il territorio nazionale coprendo circa l’80% dei concerti dal vivo e dando lavoro ad una filiera di 12.000 imprese (pmi) per un totale di circa 400.000 addetti.
 
 
Fonte: Inail
 


19/01/2015: I biocidi: interventi in caso di incidenti da uso improprio


19/01/2015: Grande successo per il Convegno sulla comunicazione come strumento di prevenzione


16/01/2015: “Casa Shock”, in arrivo a Padova lo spettacolo comico che parla di sicurezza


16/01/2015: Fondimpresa: al via l'opzione 80% per la formazione dei lavoratori


15/01/2015: L’impegno di Giorgio Napolitano per la difesa della salute e della sicurezza dei lavoratori


15/01/2015: Il sostegno di EU-OSHA all’Anno europeo per lo sviluppo 2015


15/01/2015: Legge di Stabilità 2015: le principali novità e le iniziative dell’ANMIL


14/01/2015: Tessile e abbigliamento, nel quinquennio 2009-2013 incidenti in calo di oltre un terzo


14/01/2015: Cos’è il radon: sicurezza ed igiene degli edifici


13/01/2015: Per i sette morti del rogo nella ditta cinese di Prato condanne fino a otto anni e otto mesi


13/01/2015: La salute e la sicurezza del bambino


12/01/2015: Canne fumarie e camini: tecniche costruttive e pericoli


12/01/2015: Scale portatili e sgabelli


09/01/2015: La casa e i suoi pericoli


09/01/2015: Chiude per “l’indifferenza” l’Osservatorio Indipendente di Bologna dei morti sul lavoro


08/01/2015: Danno biologico tra criticità e prospettive: è online il Quaderno di ricerca Inail


07/01/2015: Schema di attestazione del tirocinio propedeutico all’esame di abilitazione per l’iscrizione nell’elenco nominativo degli esperti qualificati


29/12/2014: Consiglio dei Ministri: approvato il nuovo decreto legge “Milleproroghe”

Consiglio dei Ministri: approvato il nuovo decreto legge “Milleproroghe”


29/12/2014: Istruzioni operative per la formazione dei lavoratori addetti alla condizione dei trattori agricoli o forestali

Istruzioni operative per la formazione dei lavoratori addetti alla condizione dei trattori agricoli o forestali


29/12/2014: Virus Ebola: le informazioni per i viaggiatori

Virus Ebola: le informazioni per i viaggiatori


89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99