Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

 12/12/2014: Sarà presentata il 15 gennaio a Firenze “Icaro 15”: la nuova campagna di educazione stradale

Sarà presentata il 15 gennaio a Firenze “Icaro 15”: la nuova campagna di educazione stradale

 
Avrà luogo lunedì 15 dicembre 2014 alle ore 10.00, presso il Liceo Ginnasio Dante a Firenze, la presentazione di Icaro 15, la storica campagna di educazione stradale del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, della Polizia di Stato e del Ministero dell’Istruzione, in collaborazione con il Dipartimento di Psicologia della Sapienza Università di Roma. L’evento si svolgerà alla presenza del vice ministro del Mit con delega alla sicurezza stradale, Riccardo Nencini, che alla manifestazione terrà un intervento sulla riforma del nuovo codice della strada. L’evento verrà presentato da Paolo Savoldelli, campione di ciclismo vincitore per due volte il Giro d’Italia, ed avrà come testimonial Andrea Lucchetta, ex pallavolista campione del mondo ora impegnato anche sul fronte della sicurezza stradale. E’ prevista la partecipazione del sottosegretario del Miur, Gabriele Toccafondi, e saranno presenti i rappresentanti degli altri partners di Icaro 15 : Fondazione ANIA per la sicurezza stradale, Federazione Ciclistica Italiana, Moige (Movimento Italiano Genitori), Gruppo autostradale ASTM-SIAS, Autostrada del Brennero, ed inoltre Bike Channel, altre aziende del settore ciclistico , le società AVIO e AVIO AERO.
 
L'iniziativa ha l'obiettivo di far comprendere ai giovani l'importanza del rispetto delle regole, promuovendo una cultura della legalità per evitare che i ragazzi assumano comportamenti pericolosi, principale origine degli incidenti stradali. Icaro 15 quest'anno è dedicato alla bicicletta, il primo veicolo guidato dai più piccoli ed anche lo strumento migliore per cominciare ad apprendere le regole della circolazione stradale. I destinatari di questa edizione sono gli studenti delle scuole primarie e delle scuole secondarie di tutte le province italiane, che parteciperanno ad incontri nelle scuole condotti da funzionari e operatori della Polizia Stradale e del MIT con un pacchetto didattico che verrà dimostrato nel corso della manifestazione.
Al progetto è abbinato, come ogni anno, un concorso nel quale gli studenti dovranno ideare una fotografia sul tema della sicurezza in bicicletta.
 
Fonte: Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.
Utente (obbligatorio)
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento (obbligatorio)

15/01/2015: L’impegno di Giorgio Napolitano per la difesa della salute e della sicurezza dei lavoratori


15/01/2015: Il sostegno di EU-OSHA all’Anno europeo per lo sviluppo 2015


15/01/2015: Legge di Stabilità 2015: le principali novità e le iniziative dell’ANMIL


14/01/2015: Tessile e abbigliamento, nel quinquennio 2009-2013 incidenti in calo di oltre un terzo


14/01/2015: Cos’è il radon: sicurezza ed igiene degli edifici


13/01/2015: Per i sette morti del rogo nella ditta cinese di Prato condanne fino a otto anni e otto mesi


13/01/2015: La salute e la sicurezza del bambino


12/01/2015: Canne fumarie e camini: tecniche costruttive e pericoli


12/01/2015: Scale portatili e sgabelli


09/01/2015: La casa e i suoi pericoli


172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182