Per condividere questo elemento nei social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
To share this element in social networks it is necessary to accept cookies of the 'Marketing' category

 27/07/2017: Rischi emergenti: agire adesso per garantire la salute e la sicurezza sui futuri luoghi di lavoro

Nuove forme di lavoro o a processi lavorativi innovativi.

Per maggiori informazioni sulla nostra attività in quest’area così importante visita la sezione sui rischi emergenti sul sito Internet dell’EU-OSHA. I nuovi rischi emergenti — riconducibili, ad esempio, a nuove forme di lavoro o a processi lavorativi innovativi — sono previsti e analizzati dal nostro Osservatorio europeo dei rischi.

I temi affrontati comprendono la salute e la sicurezza dei lavoratori nei lavori "verdi", la gestione dei nanomateriali sul luogo di lavoro e gli sviluppi nelle TIC e nella digitalizzazione del lavoro.

I nostri progetti di previsione riguardano il futuro del lavoro e gli effetti dei cambiamenti sulla salute e la sicurezza. Le conseguenti ricerche possono aiutare gli esperti e i responsabili politici nella ricerca di modi per garantire un futuro più sano e più sicuro per i lavoratori europei.

La sezione contiene anche documenti di discussione di esperti su temi quali il crowdsourcing, la robotica, i farmaci che aumentano le prestazioni, la stampa in 3D e le tecnologie di monitoraggio.

Visita la sezione del sito web sui rischi emergenti

 

Fonte: Eu-Osha


20/07/2018: L’EU-OSHA presenta la nuova banca dati sulle sostanze pericolose

Lavorate con sostanze pericolose o gestite persone che lo fanno? Avete bisogno di ulteriori informazioni su come valutare e gestire i rischi?


19/07/2018: Più lavoro ma sempre più precario e insicuro

L'analisi di ANMIL.


18/07/2018: Settore pirotecnico: esperti a confronto su criticità e soluzioni in un workshop a Roma

La collaborazione tra Inail, Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso pubblico e della Difesa civile e Dipartimento della Pubblica Sicurezza del ministero dell’Interno, finalizzata a prevenire gli infortuni nel settore pirotecnico, al centro di un seminario che si è tenuto nella capitale


17/07/2018: Invecchiamento delle attrezzature negli stabilimenti Seveso

Valutazione sintetica dell’ adeguatezza del programma di gestione dell’ invecchiamento delle attrezzature negli stabilimenti Seveso


16/07/2018: EU-OSHA aderisce alla campagna mondiale Visione Zero

La sicurezza, la salute e il benessere sono integrati in tutti i livelli di lavoro


13/07/2018: La comunicazione del rischio e le agenzie ambientali

Seconda parte dell'intervista a Giancarlo Sturloni: le possibili competenze e attività del sistema delle agenzie ambientali in tema di comunicazione del rischio.


12/07/2018: La comunicazione del rischio per la salute e per l'ambiente

Prima parte dell'intervista a Giancarlo Sturloni, autore di un manuale sul tema


11/07/2018: L'apprendimento non formale nel luogo di lavoro

Aggiornare le competenze ed ampliare le opportunità di apprendimento lungo tutto l’arco della vita.


10/07/2018: Uno spazio speciale di Essen 2018 è dedicato alla sicurezza dei trasporti

Un tema affascinante, che tutti i lettori dovranno studiare con attenzione, riguarda le garanzie di sicurezza dei trasporti delle merci.


09/07/2018: Delibera Lombarda sull'aumento delle risorse per la sicurezza sul lavoro

Prime note “a caldo“ di Lalla Bodini


[|«] [«] 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 [»] [»|]


Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Rispondi Autore: windy king22/08/2017 (13:57:51)
grazie per l'articolo molto utile, la speranza tutti Soggetto altri post da integrare la conoscenza per i lettori

Nome e cognome: (obbligatorio)
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento:(obbligatorio)