Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

18/12/2014: Regione Lombardia e security: sostegno per la sicurezza a favore delle imprese commerciali

Regione Lombardia e security: sostegno per la sicurezza a favore delle imprese commerciali

 

Pubblicato sul BURL Serie Ordinaria n. 50 del 10 dicembre 2014 il D.d.u.o. n. 11693 del 4 dicembre 2014: “Approvazione del bando relativo alla concessione di contributi per investimenti innovativi finalizzati all’incremento della sicurezza a favore delle micro e piccole imprese commerciali e impegno e contestuale liquidazione a favore di Unioncamere Lombardia della somma di euro 2.435.000,00 per la gestione della misura (ex d.g.r. 7 ottobre 2014 n. X/2458)”.
 
Con un investimento di Euro 2.435.000 Regione Lombardia attiva un intervento a sportello per promuovere investimenti innovativi per la prevenzione di furti, rapine e atti vandalici, ad esempio sistemi di video allarme antirapina, videosorveglianza a circuito chiuso, sistemi antintrusione con allarme acustico, nonché per l’acquisto di dispositivi di pagamento per la riduzione del flusso di denaro contante.
 
La finalità non è solo quella di proteggere le imprese commerciali, ma anche i consumatori, dai fattori di rischio che si sono sempre più spesso registrati anche a seguito del perdurare della crisi economica e dell’acuirsi dei disagi sociali.
 
L’agevolazione consiste nella concessione di un contributo a fondo perduto pari al 50% delle spese considerate ammissibili.
 
Il bando amplia il pacchetto delle iniziative di riqualificazione, ammodernamento e sviluppo dei territori e dei centri urbani, in sintonia con le politiche di sviluppo dell’attrattività e dell’accoglienza dei territori lombardi, anche in vista di EXPO 2015.
 
Regione individua Unioncamere Lombardia quale soggetto attuatore della misura. Per partecipare al bando, l’impresa dovrà compilare il "MODULO DI PRENOTAZIONE" che sarà reso disponibile dal 15 dicembre prossimo, sino al 31 gennaio 2015, sul portale www.bandimpreselombarde.it.
 
Per informazioni e chiarimenti:
- www.bandimpreselombarde.it - sezione FAQ;
- mail a bandosicurezzalombardia@lom.camcom.it per informazioni di carattere generale non desumibili dal bando e dalle FAQ;
- mail PEC bandosicurezzalombardia@legalmail.it per comunicazioni ufficiali (variazioni, rinuncia al finanziamento).
 
 

17/02/2015: UNI: cosa sta facendo la normazione nazionale per la sicurezza?


17/02/2015: Linee di indirizzo per collaborazione alla valutazione dei rischi


17/02/2015: Revisione della Direttiva DPI: cosa cambia, cosa rimane inalterato


16/02/2015: REACH: entro il 18 febbraio puoi rivolgerti all'ECHA per informazioni sulle domande di autorizzazione


16/02/2015: Cadute dall’alto: una nuova circolare sui dispositivi di ancoraggio


16/02/2015: Reach. Guida Echa: Orientamenti per gli utilizzatori a valle


16/02/2015: UNI 11347/2015: riduzione dell’esposizione a rumore nei luoghi di lavoro


13/02/2015: La preghiera dei vigili del fuoco


13/02/2015: Disponibili i bollettini di informazione su biocidi e gestione delle sostanze chimiche

Disponibili i bollettini di informazione su biocidi e gestione delle sostanze chimiche


12/02/2015: L‘evoluzione della tutela sanitaria Inail dalla cura al reinserimento


12/02/2015: Nuova scheda sugli stabilimenti a rischio di incidente rilevante


11/02/2015: Telefoni cellulari: come ridurre il rischio di esposizione a radiofrequenze


11/02/2015: La sicurezza nei lavori sulle coperture. Sistemi di prevenzione e protezione contro la caduta dall’alto


10/02/2015: Amianto, il pericolo corre anche nelle tubature dell’acqua


10/02/2015: Adeguamento antincendio degli hotel: nuova proroga?


09/02/2015: Internet: adottate dagli Ixp le misure di sicurezza richieste dal Garante


09/02/2015: La "Scuola Sicura" della Regione Lombardia


06/02/2015: Truck and Bus: campagna di controlli su mezzi pesanti


06/02/2015: INAIL: disponibili due software per la sicurezza del macchinario


06/02/2015: Inail: il rischio chimico nella bonifica dei siti contaminati


105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115