Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

03/11/2015: Lo spettacolo della sicurezza

Online il primo portale italiano dedicato al cinema sul lavoro

È online “Lo spettacolo della sicurezza”, il primo portale nazionale che raccoglie oltre 200 schede di film, documentari e cortometraggi inerenti il mondo del lavoro. Dedicato ai professionisti della prevenzione, agli insegnanti e a tutti gli appassionati di cinema, il progetto è frutto della collaborazione tra la direzione regionale Lombardia dell'Inail, la Fondazione cineteca italiana e l’Ufficio scolastico regionale della Lombardia.
 
Possibili ricerche guidate e filmografie personalizzate. Per potere accedere ai servizi dello “Spettacolo della sicurezza” basta una semplice registrazione. Il portale permette così di effettuare ricerche approfondite, attraverso la consultazione delle schede dettagliate di lungometraggi, documentari e cortometraggi italiani e internazionali e la visone di brevi trailer. Possibile anche, tramite una ricerca guidata, incrociare parametri specifici – dal genere alla nazionalità, alle tematiche interessate – per definire una filmografia personalizzata. Tutti i film contenuti nel portale sono disponibili presso il Museo interattivo del cinema (Mic) e, su prenotazione, possono essere visionati gratuitamente. Il portale, inoltre, offre aggiornamenti, news ed eventi sui temi della sicurezza nel cinema.
 
Proiezioni gratuite al cineclub "In sicurezza". La direzione regionale Lombardia dell'Inail è da più di un anno partner attivo del Museo interattivo del cinema e ha individuato in questa struttura una sede ideale per la realizzazione di attività di formazione inerenti la prevenzione sul lavoro e rivolte, in particolare, al pubblico degli studenti. Grazie al portale, ora gli insegnanti potranno iscrivere la propria classe al cineclub “In sicurezza” e, presso il Mic – oltre alla proiezione del film richiesto – potranno integrare le visite guidate delle scolaresche con un percorso dedicato alla sicurezza.
 
Traficante: “Un aiuto per formare facendo leva sulle emozioni”. “Con questa iniziativa vogliamo parlare di sicurezza a tutti e, in particolare, dare uno strumento in più a chi si occupa di formazione e di istruzione – sottolinea il direttore regionale Inail della Lombardia, Antonio Traficante – Chiediamo al cinema un aiuto per comprendere meglio le problematiche del mondo del lavoro e, facendo leva sulle emozioni, sollecitare una riflessione su tematiche complesse che riguardano la quotidianità di tutti i lavoratori”.
 
Fonte: INAIL

12/11/2015: Tempi di lavoro e tempi di vita: Quali rischi per i lavoratori?

Si terrà a Pontedera il 3 Dicembre 2015 il convegno gratuito "Tempi di lavoro e tempi di vita: Quali rischi per i lavoratori?"


12/11/2015: Il binomio sicurezza-appalti alla terza Giornata nazionale del Cni

Importante favorire la partecipazione e la collaborazione per realizzare un sistema efficiente


11/11/2015: Strategie per fornire istruzioni

Parlare ad un’altra persona fissa la memoria.


11/11/2015: UNI 10459: il professionista della Security

Professionista della Security: Requisiti di conoscenza, abilità e competenza


10/11/2015: La sorveglianza sanitaria dei lavoratori con voucher

Il Voucher Lavoro è sottoposto a sorveglianza sanitaria, se esposto ad un rischio normato: la specifica arriva dall'art. 20 del Decr. Leg.vo 14 settembre 2015, n. 151.


10/11/2015: UNI e CONFORMA pubblicano la Linea Guida applicativa sulla ISO 9001:2015

La Linea Guida fornisce un’interpretazione dei requisiti applicabili e uno strumento utile per la valutazione della conformità e dell’efficacia di un Sistema di Gestione Qualità


09/11/2015: I vincitori del premio cinematografico Ambienti di lavoro sani e sicuri 2015

Premiati il film di animazione Automatic Fitness (Fitness automatico) e il documentario Tagelöhner Syndrom (Work For One Day - Lavorare per un giorno).


06/11/2015: Nota SIMLII su obbligo di invio telematico certificati INAIL

Jobs Act: il nuovo obbligo di trasmissione telematica del primo certificato medico di infortunio e malattia professionale


05/11/2015: Premio “Imprese per la sicurezza”, al via la quarta edizione

Scade il prossimo 11 dicembre il termine ultimo con cui le imprese possono partecipare al Premio indetto da Inail e Confindustria per evidenziare e premiare le aziende che si distinguono per l’eccellenza del processo di gestione per la salute e sicurezza.


04/11/2015: La valutazione e prevenzione dei rischi ambientali

Disponibili gli atti del convegno "Inquinamento e salute: valutazione degli impatti e strategie di comunicazione".


03/11/2015: Lo spettacolo della sicurezza

Online il primo portale italiano dedicato al cinema sul lavoro


02/11/2015: Sicurezza macchine: norma UNI EN 1870-17

Pubblicata in lingua italiana la norma europea UNI EN 1870-17 sulle troncatrici


02/11/2015: Siamo tutti pedoni

Riparte la campagna che educa alla sicurezza stradale


30/10/2015: 3a Giornata Nazionale dell’Ingegneria della Sicurezza

La progettazione della sicurezza nei cantieri: buone pratiche e questioni irrisolte per garantire un’efficace gestione degli appalti in sicurezza.


29/10/2015: Prevenzione incendi: le prossime scadenze

Il milleproroghe di fine anno 2014 ha influito sugli adempimenti di prevenzione incendi. Ricordiamo le scadenze di fine mese.


29/10/2015: Omicidio stradale: ok Camera,va a Senato

Sì dell'Aula della Camera al disegno di legge che introduce il reato di omicidio stradale.


28/10/2015: Live web streaming del vertice Ambienti di lavoro sani 2015

Il vertice “Ambienti di lavoro sani - Gestione dello stress lavoro-correlato”: 3 e 4 novembre a Bilbao


28/10/2015: Salute e sicurezza sul lavoro: verso la norma tecnica internazionale

I lavori proseguono e la futura norma ISO 45001 dovrebbe vedere la luce entro un anno.


28/10/2015: Stili di vita e diseguaglianze

La sfida del secolo: una vita più lunga e più sana per tutti: 13 novembre


27/10/2015: Gestione dello stress lavoro-correlato: le buone pratiche in Italia

Campagna Europea Eu-Osha: il 29 ottobre a Roma l’evento di chiusura


68.5 69.5 70.5 71.5 72.5 73.5 74.5 75.5 76.5 77.5 78.5