Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

 17/10/2017: Lezioni gratuite di Rianimazione cardiopolmonare

Mass training “Society saving lives”: lezioni gratuite di BLSD dal 17 al 21 ottobre

La campagna “Kids Save Lives“, lanciata nel 2015, ritorna come appuntamento fondamentale della Settimana Viva!

 

A tal riguardo, Italian Resuscitation Council, in collaborazione con AREU, desidera lanciare nuovamente un forte segnale, fornendo il proprio supporto all’organizzazione del Mass TrainingSociety Saving Lives” del 21 ottobre 2017, che si svolgerà, in Piazza Città di Lombardia, con l’obiettivo di far conoscere ed imparare la rianimazione cardiopolmonare a diverse migliaia di studenti e cittadini interessati.

 

Il Corso di BLS-D – Basic Life Support and Defibrillation, con certificazione AREU e IRC, è rivolto a cittadini maggiorenni e si compone di due momenti formativi separati: una lezione teorica e una parte pratica.

Le lezione teoriche per i cittadini si terranno da lunedì 16 ottobre a venerdì 20 ottobre presso l’Aula Magna del Grande Ospedale Metropolitano Niguarda, dalle ore 20.30 alle ore 22.30 (2 ore).

 

Per iscriversi alla lezione teorica, utilizzare il seguente link: https://goo.gl/forms/6v0oxFIWofc79MST2

 

Informazioni per i partecipanti

La parte pratica è programmata per tutti sabato 21 ottobre 2017 presso la Piazza Città di Lombardia.

Il corso prevede una parte teorica (presso l’ospedale Niguarda) e una parte pratica (in Piazza Città di Lombardia), entrambe obbligatorie, per una durata complessiva di 5 ore.

Durante la sessione teorica, ai partecipanti verrà indicato l’orario del turnao dell’addestramento pratico, che si svolgerà in Piazza Città di Lombardia il sabato 21 ottobre 2017.

 

Informazioni per le scuole

Il video BLS-D – Basic Life Support-Defibrillation è disponibile qui sotto.

 

 

Fonte: IRC


Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.
Nome e cognome: (obbligatorio)
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento:(obbligatorio)

18/09/2018: La tutela dei lavoratori nell’economia delle piattaforme digitali

Sintesi del seminario dell’EU-OSHA sulle sfide poste dall’economia delle piattaforme on-line


17/09/2018: La valutazione dei rischi in ottica di genere

Si terrà il 4 ottobre 2018 a Firenze un seminario gratuito organizzato dall’Inail - Direzione regionale Toscana sul tema della valutazione dei rischi in ottica di genere.


13/09/2018: Convegno “Prevenzione e sicurezza in un sistema complesso: le attività portuali”

Si terrà il 21 settembre a Venezia il convegno gratuito organizzato da INAIL.


12/09/2018: Forze di polizia, sicurezza sui luoghi di lavoro: Garante, sì allo schema di decreto

Parere favorevole del Garante privacy sull’applicazione del decreto in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro per Forze di Polizia, Vigili del fuoco, protezione civile ed altre categorie affini.


11/09/2018: Sostanze pericolose: schede informative sulla normativa e la sostituzione

L’EU-OSHA ha pubblicato due schede informative disponibili in diverse lingue.


10/09/2018: ISPRA: nota metodologica per l’assegnazione ai rifiuti della caratteristica di pericolosita’ HP14

Con il regolamento europeo 2017/997 sono state definite le condizioni per poter assegnare ad un rifiuto la caratteristica di pericolosità HP 14 "ecotossico".


07/09/2018: Sette anni di processo: condannati il datore di lavoro e il committente

Il significato della parola giustizia


06/09/2018: Il rischio biologico e chimico nel personale delle aziende sanitarie

Si terra il 14 settembre il convegno gratuito sul rischio biologico.


05/09/2018: Protezione dati personali: pubblicato il GDPR in GU

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto di recepimento del regolamento 679/2016 sulla protezione dei dati personali.


04/09/2018: Pubblicate le nuove migliori tecniche disponibili (BAT) per il trattamento dei rifiuti

La commissione europea ha adottato le conclusioni sulle BAT (migliori tecniche disponibili) per gli impianti di trattamento dei rifiuti


[|«] [«] 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 [»] [»|]