Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

 22/03/2019: Le competenze non tecniche a supporto del RLS

Un seminario gratuito a Milano il 27 marzo.

La Casa degli RLS organizza un seminario per parlarne il 27 marzo 2019 dalle ore 9.00 presso il Centro per la Cultura della Prevenzione nei luoghi di lavoro e di vita - Viale Gabriele D’Annunzio 15 .

 

Risulta evidente come parecchi incidenti ed infortuni sul lavoro si verifichino a causa della messa in atto di comportamenti insicuri, piuttosto che per carenze dei dispositivi di sicurezza e di protezione individuale.
Risulta altrettanto evidente come non sia più possibile, nello svolgimento delle attività lavorative, fare riferimento esclusivamente alle competenze tecniche. Infatti nelle organizzazioni moderne le prestazioni richieste ai lavoratori sono sempre più di tipo cognitivo e decisionale.

 

Le industrie ad alto rischio o i servizi di emergenza cominciano a comprendere l’impossibilità di una gestione dei problemi legati alla sicurezza basata unicamente sugli aspetti tecnologici e sulle competenze tecniche. Emerge sempre più la necessità di considerare anche altri aspetti relativi alle abilità dei lavoratori, nello specifico la comprensione delle dimensioni umane associate alle singole operazioni.

 

Come emerso anche in alcuni seminari, organizzati dalla Casa degli RLS, in collaborazione con il Centro per la Cultura della Prevenzione nei luoghi di lavoro e di vita (CCP), quali “La narrazione degli infortuni per il miglioramento delle attività di prevenzione: ruolo del RLS” e “2018 anno nefasto per le morti sul lavoro in Lombardia: le proposte degli RLS per svoltare”, gli RLS avvertono sempre di più la necessità di andare oltre gli aspetti formali e tecnici nella gestione della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Pertanto la questione centrale, nel trattare i temi della sicurezza, non è come si parla di sicurezza, ma a quale sicurezza si pensa.
Infatti, ormai, tutti sono costretti ad ammettere che nella sicurezza rientrano sempre più le competenze comunicative, leadership, gestione dello stress, ecc.

 

Spesso, si pensa la sicurezza come risultato di un’illusoria uguaglianza tra Lavoro-Come-Fatto (LCF) e Lavoro-Come-Immaginato (LCI). Invece, la sicurezza emerge dalla gestione dell’inevitabile differenza tra Lavoro-Come-Fatto (LCF) e Lavoro-Come-Immaginato (LCI).

 

La Casa degli RLS di Milano, con questo seminario, vuole proporre una riflessione su questi temi al fine di analizzare il contributo delle Competenze Non Tecniche nei profili di ruolo dei diversi soggetti dei sistemi aziendali di prevenzione e, nello specifico, in quello del RLS.

 

Il seminario è a partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria online attraverso l’invio di un’email al seguente indirizzo: casadeglirls.milano@gmail.com

 

Scarica la locandina (pdf)

 

Fonte: Comune di Milano

 


 


Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.
Utente (obbligatorio)
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento (obbligatorio)

25/10/2013: Salute e sicurezza sul lavoro, a 17 imprese il premio di Inail e Confindustria

I riconoscimenti assegnati ad aziende che hanno raggiunto livelli di eccellenza sul fronte della prevenzione e della gestione dei rischi, nell’ambito dell’iniziativa promossa per il secondo anno consecutivo dall’Istituto e dall’associazione degli industriali con l’obiettivo di favorire la diffusione delle prassi migliori


17/10/2013: Settimana europea per la sicurezza e la salute sul lavoro: dal 21 al 25 ottobre


01/10/2013: SISTRI al via dal 1° ottobre 2013: la Circolare esplicativa

Il Ministero dell'Ambiente ha pubblicato nella serata di ieri una circolare di chiarimento in merito a Sistri, che conferma la partenza del sistema per oggi 1° ottobre 2013.


26/08/2013: CONVERSIONE DECRETO DEL FARE

In g.u. n. 194 del 20 agosto 2013 è pubblicata la Legge 9 agosto 2013 n. 98: Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 21 giugno 2013, n. 69, recante disposizioni urgenti per il rilancio dell'economia.


09/08/2013: "Decreto del fare" e modifiche al decreto 81/2008: approvazione definitiva

La Camera ha approvato in via definitiva il disegno di legge, già approvato dalla Camera e modificato dal Senato, di conversione, con modificazioni, del decreto-legge 21 giugno 2013, n. 69, recante disposizioni urgenti per il rilancio dell'economia


01/08/2013: Prosegue al Senato la discussione per la conversione in legge del DL 69/2013 che contiene le modifiche al decreto 81/2008

In Senato continua la discussione per la conversione in legge del decreto-legge 21 giugno 2013, n. 69, il cosiddetto “decreto del fare”.


26/07/2013: La Camera approva il decreto del fare e le modifiche al decreto 81

La Camera dei Deputati ha approvato il disegno di legge di conversione del decreto-legge 21 giugno 2013, n. 69, nel testo approvato dalle Commissioni.


24/07/2013: Decreto del fare e decreto 81: votata la fiducia sulla conversione in legge

Votata la questione di fiducia posta dal Governo sull'approvazione, senza emendamenti ed articoli aggiuntivi, dell'articolo unico del disegno di legge di conversione del decreto-legge 21 giugno 2013, n. 69.


22/07/2013: Decreto del fare: la Camera rinvia in Commissione

Misure urgenti per il rilancio dell’economia: rinvio della camera in Commissione


05/07/2013: Comunicata all’Italia una nuova procedura d’infrazione europea concernente la non corretta attuazione delle misure in materia di sicurezza e salute dei lavoratori

Trasmessa con lettera del 2 luglio 2013 la comunicazione concernente l'avvio della procedura d'infrazione n. 2013/4117 del 26 giugno 2013 per non corretto recepimento della direttiva 89/391/CEE concernente l'attuazione di misure volte a promuovere il miglioramento della sicurezza e della salute dei lavoratori durante il lavoro


183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193