Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

 18/06/2015: Le categorie di lavoratori a rischio di epatite A

Le categorie professionali per le quali è consigliata la profilassi

Si tratta di non recenti Linee Guida dell'Istituto Superiore di Sanità che, gratuitamente, pubblica e rende fruibili online tutte le principali linee guida.  Eccetto quelle di Medicina del Lavoro, unica disciplina che, chiusa nel suo mondo di dinosauri che camminano verso la loro estinzione, governata da gerarchi anziani e ciechi, "vende le linee guida" e le rende disponibili solo a chi le compra, segregandole quindi in un sapere stantio, destinato solo agli addetti ai lavori. 
Tornando al tema dell'Epatite A, le linee guida identificano e analizzano una serie di categorie professionali.
 
Possibili gruppi a rischio:
Militari - La vaccinazione è suggerita per i militari che si recano in servizio in aree a elevataendemia.
Personale sanitario - La vaccinazione non è suggerita.
Addetti allo smaltimento dei rifiuti - La vaccinazione è suggerita.
Alimentaristi - La vaccinazione non è suggerita.
Personale di asili nido - La vaccinazione non è suggerita.
 
 
 

 

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Rispondi Autore: Marco Moppi - likes: 0
24/06/2015 (07:52:41)
Chiedo che l'informazione venga rettificata: infatti nelle linee guida di cui trattasi la vaccinazione "NON è suggerita" per il personale sanitario, per il personale degli asili nido e per gli alimentaristi (pagine 14 e 15 delle linee guida), al contrario di quanto da voi affermato.
Rispondi Autore: Marco Moppi - likes: 0
25/06/2015 (07:49:51)
OK, do atto della tempestività della rettifica, grazie.

Utente (obbligatorio)
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento (obbligatorio)

24/09/2015: Lettera al Ministro della Salute

La nuova lettera della SNOP al Ministro sul patto per la salute.


23/09/2015: Considerazioni sulla polvere da farina nelle attività di pizzeria

Dal punto di vista normativo, la polvere di farina si configura come rischio chimico e in questo ambito deve essere valutato


22/09/2015: Il testo dei decreti attuativi del Jobs Act approvati dal Consiglio dei Ministri il 4 settembre

Disponibili i testi dei quattro decreti legislativi, in attuazione della legge 10 dicembre 2014, n. 183, approvati in via definitiva dal Consiglio dei Ministri nella seduta del 4 settembre 2015.


22/09/2015: Nuove norme regionali per la sicurezza dei lavori in quota

La IV Commissione permanente della Regione Friuli Venezia Giulia ha approvato all'unanimità, con modifiche, la proposta di legge n. 84 'Norme per la sicurezza dei lavori in quota e per la prevenzione di infortuni conseguenti al rischio di cadute dall'alto'.


21/09/2015: Manutentore di estintori di incendio: nuova norma nazionale UNI 9994-2

UNI 9994-2:2015 “Apparecchiature per estinzioni incendi - Estintori di incendio - Parte 2: Requisiti di conoscenza, abilità e competenza del tecnico manutentore di estintori d'incendio”


18/09/2015: All Blacks difensori della sicurezza: le istruzioni di sicurezza in volo

Il video dei Men In Black/All Blacks con le istruzioni per la sicurezza in volo


17/09/2015: Nei gironi danteschi delle miniere della Mongolia

Apprezzato alla Mostra del cinema di Venezia “Behemoth”, il documentario di Liang Zhao che racconta il dramma dei minatori impegnati nell’estrazione di ferro e carbone.


16/09/2015: Convegno gratuito sulla sorveglianza sanitaria degli ex-esposti amianto

Si terrà il 21 e 22 settembre il Convegno Nazionale “L'amianto e le patologie amianto correlate: diagnosi, terapia e sorveglianza sanitaria degli ex-esposti”


15/09/2015: Malattie professionali: nasce portale dedicato

Nasce il portale www.malattieprofessionali.it: uno strumento di prevenzione fondato su competenze consolidate, su risposte semplici e accessibili a tutti.


14/09/2015: Semplicemente Salute

Nasce il portale semplicementesalute.i: un canale di informazione in grado di offrire servizi e contenuti per rispondere direttamente alla domanda di salute dei cittadini.


139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149