Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

 10/07/2019: Lavoro più sano e sicuro a ogni età: strumento per la visualizzazione dei dati

I risultati principali di un progetto condotto dallʼEU-OSHA su richiesta del Parlamento europeo per comprendere che cosa significano salute e sicurezza sul lavoro (SSL) nel contesto dellʼinvecchiamento della forza lavoro dellʼUE.

Questo strumento presenta in modo visivamente accessibile dati su andamenti demografici, occupazione, condizioni di lavoro e salute nel contesto dellʼinvecchiamento della forza lavoro; inoltre fornisce informazioni sulla SSL e sulle politiche correlate che affrontano le sfide esistenti.

Lo strumento è interattivo e permette agli utilizzatori di svolgere le seguenti attività:

  • trovare maggiori ragguagli sulle sfide poste dallʼinvecchiamento della forza lavoro europea;
  • ottenere informazioni concernenti le politiche, le strategie e i programmi di diversi Stati membri dellʼUE;
  • esaminare le differenze in termini demografici e socio-economici nonché a livello dei sistemi sanitario e sociale tra quattro gruppi di paesi europei e la pertinenza di tali diversità ai fini dellʼelaborazione delle politiche;
  • confrontare attraverso i profili per paese le strategie di SSL e riabilitazione legate allʼetà adottate nel loro paese con quelle dellʼUE nel suo complesso e con quelle di altri paesi europei.

Lo strumento mette a disposizione un glossario contenente i termini usati di frequente e può essere condiviso dagli utilizzatori ad esempio su Twitter e Facebook.

ACCEDI ALLO STRUMENTO 

 

Fonte: Eu-Osha


Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento




Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.
Nome e cognome: (obbligatorio)
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento:(obbligatorio)

14/06/2019: Si aggrava ancora il bilancio delle morti sul lavoro

Il commento di ANMIL ai dati INAIL del primo quadrimestre del 2019.


13/06/2019: Incentivi alle imprese, coltivare il riso con macchinari più sicuri

In un video-racconto l’esperienza di quanto realizzato, anche grazie ai contributi Isi Inail, da un’azienda agricola specializzata nella produzione del cereale. È il secondo episodio della campagna informativa #storiediprevenzione, basata su interviste ai beneficiari dei finanziamenti


12/06/2019: Convegno: Civa: nuova procedura telematica di certificazione verifica impianti e attrezzature

Si terranno a Saronno e Lecco, mercoledì 19 e venerdì 21 giugno 2019, due convegni gratuiti organizzati da INAIL.


11/06/2019: Danno biologico: gli indennizzi in capitale per infortunati sul lavoro e tecnopatici aumentano del 40%

Via libera della Corte dei Conti al decreto ministeriale di approvazione della nuova tabella proposta dall’Inail, che migliora significativamente la prestazione economica che spetta ai lavoratori per i quali sia stata accertata una menomazione dell’integrità psicofisica compresa tra il 6% e il 15%


10/06/2019: Storie di donne per la sicurezza delle donne

Progetto Omero: un focus sulla donne che svolgono il delicato compito di RLS


07/06/2019: Reinserimento lavorativo: la “bella storia” di Claudio, di nuovo al lavoro nella sua terra

Online il video-racconto in cui un agricoltore 51enne parla dell’esperienza di riabilitazione e recupero del proprio ruolo professionale dopo un infortunio.


06/06/2019: Prevenzione 2020: formazione e buone pratiche per generare valore

Presentati dati ed esperienze delle attività realizzate dagli enti del progetto Prevenzione 2020 in compartecipazione con l’Inail e il supporto delle parti sociali per lo sviluppo della comunità professionale dei Rls/Rlst.


05/06/2019: Il 29 maggio presentate le nuove banconote europee

Due nuove banconote da 100 e 200 €, che rappresentano un balzo in avanti in termini di protezione anticontraffazione.


04/06/2019: EU-OSHA 25th Anniversary ceremony

Guarda lo streaming il 5 giugno alle 15:30


03/06/2019: Intercettazioni e tecnologia, i pericoli da evitare

Intervento di Antonello Soro, Presidente del Garante per la protezione dei dati personali


[|«] [«] 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 [»] [»|]