Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

05/07/2016: La sfida della sicurezza e della salute sul lavoro

Che cosa si può fare nelle micro e piccole imprese?

In un progetto volto ad esaminare le micro e piccole imprese, il gruppo di aziende più a rischio in termini di infortuni sul lavoro e di problemi di salute correlati al lavoro in Europa, l'EU-OSHA rileva come politiche, strategie e soluzioni pratiche possano migliorare la sicurezza e la salute sul lavoro (SSL) in tali imprese.

I risultati della prima fase di questo progetto sono stati pubblicati ed hanno evidenziato che le micro e piccole imprese presentano scarsi risultati in termini di condizioni di lavoro ed effetti sulla salute correlati al lavoro. La relazione identifica inoltre le principali sfide che le micro e piccole imprese si trovano ad affrontare nel definire delle disposizioni efficienti in termini di SSL.

Un seminario di alto livello ha riunito le parti interessate per discutere in merito a questi risultati e al ruolo delle micro e piccole imprese nell'economia, dato che esse rappresentano quasi il 99 % delle imprese in Europa.

Leggi la relazione sui risultati della prima fase del progetto (disponibile in inglese)

Sintesi: Contesti e disposizioni in materia di sicurezza e salute sul lavoro nelle micro e piccole imprese nell'ambito del progetto UE – SESAME

Questa pubblicazione riassume una relazione che fornisce una panoramica critica sulla sicurezza e salute sul lavoro (SSL) nelle micro e piccole imprese. Essa mette in evidenza non solo l'importanza delle micro e piccole imprese per l'economia e per la società in generale, ma anche il fatto che vi siano significative e ben fondate preoccupazioni riguardanti la SSL nelle micro e piccole imprese. Esistono notevoli prove a sostegno della tesi secondo la quale sussista un maggiore rischio di lesioni gravi e decessi nelle micro e piccole imprese piuttosto che in organizzazioni più grandi. Vengono discusse le principali ragioni di questa constatazione, comprese le limitate risorse delle micro e piccole imprese e la loro posizione nell'ambito dell'economia. Infine, la relazione evidenzia anche significative lacune nelle conoscenze attuali, che, se gestite, potrebbero contribuire a migliorare le disposizioni in materia di SSL nelle micro e piccole imprese.

 

Fonte: Eu-Osha


06/10/2016: Un rischio per i lavoratori all’aperto

Alcune pillole informative di INAIL su un rischio per tutti i lavoratori che svolgono la propria attività all’aperto: i raggi solari.


05/10/2016: Medico competente e gare al ribasso

La mozione di SIMLII. Di Luigi Dal Cason


04/10/2016: Prevenzione incendi nelle strutture turistico-ricettive in aria aperta

Pubblicata dal Dipartimento dei Vigili del Fuoco la Nota prot. n. 11257 del 16/09/2016


03/10/2016: Al via l’attività dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro

Insediati il Consiglio di Amministrazione e il Collegio dei Revisori


03/10/2016: Sicurezza stradale: online la nuova Piattaforma Nazionale del Miur

Una vetrina di buone pratiche e scambi didattici per le scuole


30/09/2016: L'uso dell'ironia e della creatività nella formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro

Convegno gratuito a Milano il 12 ottobre


29/09/2016: Piano strategico per la sicurezza sul lavoro in Toscana

Le azioni previste nel piano strategico regionale 2016 - 2020


29/09/2016: Seveso III: risposte a quesiti

Sono disponibili sul sito del Ministero dell'Ambiente delle risposte ad alcuni quesiti circa l'applicazione del d.lgs. 105/2015.


28/09/2016: Revisione delle forme contrattuali: impatto e ricadute sulla Sicurezza sul Lavoro

Workshop martedì 11 ottobre alle ore 9.00-18.00 alla Camera di Commercio di Modena


27/09/2016: Audit 231 procedure semplificate: modelli in ambito salute e sicurezza per le PMI

Convegno gratuito a perugia il 27 ottobre.


26/09/2016: Ancora una volta attenti alle inferriate!

Cerchiamo di trasformare gli errori degli altri in maggior sicurezza per noi. Di Adalberto Biasiotti.


26/09/2016: Il ruolo degli RLS nella sorveglianza sanitaria

Convegno a Milano il 5 ottobre.


23/09/2016: ISO 9001:2015. Linea Guida ANIMA-ICIM

Comprendere, interpretare e applicare la norma ISO 9001:2015


22/09/2016: Convegno sulla gestione del rischio chimico e cancerogeno

A Milano il 28 settembre


22/09/2016: L’ottimizzazione del lavoro dei “seniors”

Meglio invecchiare durante il Lavoro, un aspetto importante della prevenzione.


21/09/2016: Pubblicato l'elenco dei soggetti abilitati per l’effettuazione delle verifiche periodiche

Il suddetto elenco sostituisce integralmente il precedente elenco allegato al decreto direttoriale del 18 marzo 2016.


21/09/2016: VIS: Linee Guida per i professionisti e i valutatori

Linea Guida per la Valutazione di Impatto sulla Salute


20/09/2016: Convegno su sicurezza e trasporti

Convegno a Padova il 30 settembre: Sicurezza e trasporti: valore economico e valore etico


20/09/2016: Contratti di manutenzione: pubblicata la norma UNI EN 13269

Linee guida per la preparazione dei contratti di manutenzione


19/09/2016: ANMIL ad Ambiente Lavoro

Dal 19 al 21 ottobre ANMIL al 17° salone della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro


73.5 74.5 75.5 76.5 77.5 78.5 79.5 80.5 81.5 82.5 83.5