Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

13/11/2014: L’informazione ai lavoratori edili sui rischi da assunzione di bevande alcoliche

Al via la campagna di sensibilizzazione Etiledil promossa da Asle con Asl Milano

Al via la campagna di sensibilizzazione Etiledil promossa da Asle con Asl Milano

L’informazione sui rischi ai lavoratori per la tutela della loro salute e sicurezza è un compito degli Rlst di Asle quando incontrano i lavoratori nei cantieri. Per questo si propone la campagna di sensibilizzazione sui rischi di assunzione da bevande alcoliche attraverso la divulgazione dell’opuscolo Etiledil.
L’Associazione per la Sicurezza dei Lavoratori dell’Edilizia (ASLE - RLST) è una libera associazione senza scopo di lucro che si propone di favorire e rafforzare la tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori edili nei cantieri e sui luoghi di lavoro.

Su richiesta delle aziende che dimostrano interesse, e in modo completamente gratuito, gli Rlst di Asle si rendono disponibili a recarsi presso la sede operativa o presso i cantieri in cui l’impresa opera, per organizzare brevi momenti informativi di circa mezz’ ora per le maestranze.

Tutte le informazioni contenute nell’opuscolo sono validate scientificamente dall’autorità sanitaria. Si tratta, dunque di un’informazione corretta e qualificata.
Una guida pratica con le indicazioni essenziali riguardo gli effetti dell’alcol sulla percezione del rischio e la probabilità di avere infortuni sul luogo di lavoro.
Ai lavoratori che parteciperanno alla campagna saranno consegnati l’opuscolo Etiledil e un misuratore di alcolemia manuale “Alcol & sicurezza” con il quale ognuno potrà misurare il tasso alcolico nel sangue dopo l’assunzione di una o più unità alcoliche. Si tratta di un piccolo contributo che potrà rivelarsi utile per effettuare una buona prevenzione in cantiere e aiutare a prevenire i rischi di infortuni.

Asle si propone di favorire e rafforzare la tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori nei cantieri e sui luoghi di lavoro. Sua missione è quella di vigilare affinché siano garantite le condizioni di salute e sicurezza in tutti gli ambienti di lavoro del settore edile, anche attraverso la sensibilizzazione alla cultura della prevenzione e della sicurezza.

Fonte: Asle

03/02/2015: Rapporto Statistico 2014 su infortuni e malattie


02/02/2015: Convegno "Macchine nuove e usate: Sicurezza nella gestione, aspetti tecnici e legali"


02/02/2015: Modelli in formato word di PSC, PSS, POS e fascicolo dell’Opera


30/01/2015: Salute e sicurezza sul lavoro: creato un nuovo GL


30/01/2015: Buone Pratiche sugli Infortuni a Bordo delle Navi


30/01/2015: Assicurazione Inail contro gli infortuni domestici: la sottoscrizione entro il 31 gennaio


29/01/2015: Lavori in quota: al via l'obbligo di linee vita anche in Emilia Romagna


29/01/2015: Attività di controllo in campo nucleare: esperti a confronto in un seminario Inail


28/01/2015: FAQ - Medici competenti, trasmissione dei dati sanitari e di rischio dei lavoratori


28/01/2015: Tumori professionali, Inail e Inps rafforzano la loro collaborazione


27/01/2015: Firmato accordo per la sicurezza dei lavori sulle linee elettriche


27/01/2015: Allegato 3b: Prime Statistiche


26/01/2015: Nuovo elenco dei soggetti abilitati per l'effettuazione delle verifiche periodiche


26/01/2015: Benefici previdenziali per i lavoratori esposti all’amianto: presentazione domanda entro il 31 gennaio


26/01/2015: Quadro strategico 2014/2020: l’impegno di Eu-Osha e Inail per la prevenzione nelle Pmi


23/01/2015: Misura delle vibrazioni: norma UNI 11568


23/01/2015: Chemioterapici: gli effetti di tali farmaci sull'organismo


22/01/2015: Pubblicato il decreto sulle disposizioni in materia di sicurezza nell'amministrazione della giustizia

Pubblicato il decreto per l’applicazione delle disposizioni in materia di sicurezza nell'ambito dell'amministrazione della giustizia


22/01/2015: SISTRI: Aggiornamento Sezione Documenti


22/01/2015: Convegno: Indicatori per la Prevenzione Igiene Sicurezza nei Luoghi di Lavoro e Sistema Informativo


86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96