Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

 17/01/2020: L’EU-OSHA è un successo

Guarda il messaggio video rivolto all’EU-OSHA da Nicolas Schmit, commissario europeo per l’Occupazione e i diritti sociali

Il mondo del lavoro in continua evoluzione comporta nuovi rischi per la sicurezza e la salute dei lavoratori, per questo dobbiamo comunicare e condividere tra imprese e Stati membri le buone prassi, rivolgendosi alle aziende, ai poli e alle fabbriche locali. In un messaggio video indirizzato all’EU-OSHA, il commissario europeo per l’Occupazione e i diritti sociali, Nicolas Schmit , riconosce il contributo dell’Agenzia all’emancipazione delle imprese tramite strumenti online di valutazione dei rischi e il sostegno fornito alla Commissione europea nel prevedere rischi nuovi ed emergenti. Il commissario sottolinea altresì l’efficienza della nostra rete di punti focali nel divulgare la conoscenza e promuovere la sicurezza e la salute sul lavoro a livello nazionale.

 

L’Agenzia deve svolgere un ruolo di primo piano nel sensibilizzare alle sfide future per i luoghi di lavoro in Europa, quali gli effetti della digitalizzazione, i lavoratori in età avanzata e le nuove forme di lavoro, conclude il commissario Schmit.

 

L’EU-OSHA si congratula con il commissario Schmit per il suo nuovo mandato di antesignano dell’Europa in materia di SSL e apprezza considerevolmente il suo riconoscimento del lavoro svolto dall’Agenzia negli ultimi 25 anni.

 

Guarda il messaggio video rivolto all’EU-OSHA da Nicolas Schmit, commissario europeo per l’Occupazione e i diritti sociali

 

Fonte: INAIL

 


Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.
Utente:
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento:(obbligatorio)

18/03/2020: SARS-CoV-2 e COVID-19: alcune traduzioni per la popolazione straniera

Disponibili le traduzioni, in alcune delle lingue più parlate tra la popolazione straniera, di alcuni materiali divulgativi relativi al virus SARS-CoV-2 e a COVID-19


18/03/2020: Decreto "Cura Italia": misure straordinarie per sanità, famiglie e lavoro

Approvato un decreto-legge che introduce misure di potenziamento del servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da Covid-19.


17/03/2020: COVID-19: i dati al 16 marzo

La Sorveglianza Integrata in Italia dell'ISS in un infografica aggiornata al 16 marzo


16/03/2020: Coronavirus, letalità fino a questo momento è del 5,8%, più alta negli uomini

La situazione al 13 marzo


14/03/2020: Coronavirus: firmato protocollo Governo-sindacati-imprese per limitare il contagio negli ambienti di lavoro

Linee guida condivise tra le Parti per agevolare le imprese nell’adozione di protocolli di sicurezza anti-contagio


13/03/2020: Epidemia della malattia da Coronavirus e sicurezza e salute sul luogo di lavoro

L'Eu-Osha sta seguendo da vicino la diffusione del Coronavirus e sta pubblicando regolarmente aggiornamenti e risorse sul proprio sito web.


12/03/2020: Coronavirus: il nuovo decreto che sospende molte attività non essenziali

Il Presidente del Consiglio ha firmato il nuovo decreto recante ulteriori misure in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 sull'intero territorio nazionale. Si fermano le attività non considerate essenziali.


11/03/2020: Proroga la validità della carta di qualificazione del conducente

De Micheli firma decreti per proroga validità carta di qualificazione conducente e certificati di formazione professionale per il trasporto delle merci pericolose e del permesso provvisorio di guida


11/03/2020: COVID-19 Raccomandazioni per le persone in isolamento domiciliare e per i familiari che li assistono

Indicazioni del Gruppo ISS “Comunicazione Nuovo Coronavirus”


11/03/2020: Emergenza Coronavirus: Cosa si può fare fino al 3 aprile?

Alcune FAQ del Governo e dell'ISS chiariscono cosa si può fare fino al 3 aprile.


[|«] [«] 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 [»] [»|]