Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

23/05/2016: Il Rapporto annuale Sicilia: incidenti e malattie professionali

Sintesi dei fenomeni rilevanti. Dati INAIL.

Riportiamo alcune indicazioni tratte dal documento Inail “Rapporto annuale regionale 2014 – Sicilia”, pubblicato nel mese di dicembre 2015.
 
Sintesi dei fenomeni rilevanti
Il rapporto regionale Sicilia 2014 presenta in sintesi l’andamento dei dati statistici relativi al portafoglio gestionale dell’Istituto, agli infortuni sul lavoro e alle malattie professionali. Tra i temi rilevanti rientrano anche le attività di cura e riabilitazione, quelle di controllo del rapporto assicurativo, le attività di prevenzione e gli incentivi per la sicurezza. Nella parte finale, le schede monografiche presentano i principali progetti realizzati a livello territoriale.
Nel 2014 risultano attive oltre 247 mila posizioni assicurative territoriali relative alla gestione industria e servizi, pari al 6,4% delle posizioni assicurative censite dall’Inail a livello nazionale, con un incremento dell’1,1% rispetto al 2013. Le masse salariali denunciate, soggette a contributo Inail, si attestano a oltre 12,2 miliardi di euro, il 3,7% del dato nazionale, con una flessione dell’1,7% rispetto all’anno precedente.
Diminuiscono gli importi dei premi accertati e incassati; questi ultimi, nel 2014, ammontano a oltre 223 milioni di euro e rappresentano il 3,7% del totale.
I dati delle indennità relative agli infortuni mostrano un andamento decrescente, con una costante e significativa riduzione.
Nel 2014 sono state erogate in Sicilia 62.346 rendite, di cui 1.086 di nuova costituzione, in diminuzione del 5% rispetto al 2012.
Prosegue l’andamento decrescente del numero di infortuni denunciati sia a livello regionale sia nazionale. In Sicilia sono state registrate oltre 30 mila denunce di infortuni nel 2014, con una diminuzione del 4,6% rispetto all’anno precedente e dell’11,2% rispetto al 2012. Gli infortuni riconosciuti sul lavoro sono stati oltre 21 mila e 700 (-11,3% nel triennio), dei quali 2.469 avvenuti in itinere.
I casi di infortunio con esito mortale nel 2014 sono stati 56, l’8,1% dei 695 riconosciuti a livello nazionale.
Gli infortuni sul lavoro hanno causato in Sicilia oltre 667 mila giornate di inabilità con costo a carico dell’Inail, che rappresentano il 5,6% circa del dato nazionale.
Le malattie professionali denunciate in regione nel 2014 sono state 1.680, con un incremento del 19,6% nel triennio, più contenuto, quindi, di quello registrato a livello nazionale (+23,9%). L’Inail ha riconosciuto la causa lavorativa in 452 casi, il 2% circa del dato nazionale. I lavoratori deceduti per malattia professionale sono stati 94, in diminuzione rispetto al 2012.
Nel 2014, l’Inail ha erogato quasi 45 mila prestazioni per “prime cure”, con una riduzione rispetto all’anno precedente del 2,8%; diversamente, a livello nazionale, si registra un incremento del 3,1%.
In costante diminuzione risulta anche la spesa per acquisto e produzione di protesi, ortesi e ausili a livello regionale: da poco più di 5 milioni di euro nel 2012 a poco più di 4,5 milioni di euro nel 2014, con un decremento del 10,7%.
Le attività svolte dall’Inail in tema di accertamenti ispettivi, inquadrate in un processo di controllo e valutazione del rischio, hanno consentito di verificare in Sicilia 1.203 aziende nel 2014; di queste, 1.069 (l’89% circa) sono risultate non regolari. Complessivamente i premi omessi accertati ammontano a oltre 7 milioni e 900 mila euro (-21% rispetto al 2013).
Nel 2014 sono state accolte più di 1.700 istanze di riduzione del tasso di tariffa per meriti di prevenzione, corrispondenti a un minor importo del premio pagato di oltre 7 milioni e 600 mila euro.
A fronte delle 12.969 richieste, nel 2014 sono stati erogati 6.381 servizi di omologazione e certificazione, con un fatturato di oltre 1 milione e 700 mila euro.
 
Sommario
Nota metodologica
Indice delle tabelle
Sintesi dei fenomeni rilevanti
1. La situazione nel mondo del lavoro nei dati Inail
2. Infortuni
3. Malattie professionali
4. Cura, riabilitazione, reinserimento
5. Azioni e servizi
6. Schede monografiche
6.1. “Racconti di cucina” - Reinserimento degli infortunati nella vita di relazione
6.2. “Re…Agiamo” – Progetto di sostegno di gruppo
6.3. “Sailing for health” - Promozione dell’attività sportiva
6.4. Protocollo d’intesa con il Ministero dell’interno, Corpo nazionale dei vigili del fuoco, Direzione regionale Sicilia
6.5. Manifestazione “Blue sea land” Palermo, Gibellina, Mazara del Vallo e Marsala
Glossario
 

Fonte: INAIL


27/10/2021: La Gestione dei disturbi muscolo scheletrici sul lavoro nel settore dei trasporti e della logistica

Un Webinar gratuito in programma il 4 novembre


26/10/2021: ANMIL partecipa al 9° CSRMed con due eventi sulla sicurezza sul lavoro

Gli eventi sono previsti il 27 e 29 ottobre.


25/10/2021: Settimana europea della salute e sicurezza negli ambienti di lavoro

Le iniziative in Lombardia


25/10/2021: Giornata sicurezza cantieri

È in programma il 29 ottobre 2021 a Cremona la XII edizione della “Giornata sicurezza cantieri. La gestione del lavoratore - Il rischio del settore delle costruzioni”


22/10/2021: In Gazzetta Ufficiale le nuove norme in materia di salute e sicurezza

Il DL 21 ottobre 2021, n. 146, cosiddetto Decreto Fiscale, contenente anche novità in materia di salute e sicurezza sul lavoro è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale.


21/10/2021: La settimana europea per la sicurezza e la salute sul lavoro

Si svolgerà dal 25 al 29 ottobre ed è la tappa fondamentale dell’attuale campagna Ambienti di lavoro sani e sicuri dedicata ai disturbi muscolo-scheletrici.


19/10/2021: Verifiche del green pass: richiesta di chiarimento sulla formazione

La Conferenza delle Regioni ha chiesto al Governo un chiarimento sull’ambito di applicazione del Decreto-Legge 21 settembre 2021, n. 127 con riferimento ai destinatari della formazione


18/10/2021: Nuovi strumenti per la gestione della verifica del green pass

Gli aggiornamenti delle istruzioni operative per la gestione delle verifiche del possesso del certificato verde COVID-19 per l’accesso ai luoghi di lavoro.


15/10/2021: Il decreto fiscale e le future norme in materia di sicurezza

Il Consiglio dei Ministri  sta per discutere e varare un decreto fiscale contenente anche norme in materia di salute e sicurezza sul lavoro. Le prime anticipazioni su sospensione delle attività e vigilanza.


14/10/2021: Garante privacy: via libera alle nuove modalità di verifica del green pass

Il Garante per la protezione dei dati personali ha espresso un parere favorevole sullo schema di Dpcm che introduce nuove modalità di verifica del green pass in ambito lavorativo pubblico e privato.


13/10/2021: Pubblica amministrazione: dal 15 ottobre si ritorna al lavoro in presenza

Pubblicato il DPCM con disposizioni in materia di modalità ordinaria per lo svolgimento del lavoro nelle pubbliche amministrazioni. Dal 15 ottobre si cambia la modalità di utilizzo del lavoro agile nel periodo emergenziale.


12/10/2021: Obbligo del green pass: le linee guida per le pubbliche amministrazioni

Le anticipazioni sul DPCM con le linee guida per l’applicazione della disciplina in materia di obbligo di possesso ed esibizione della certificazione verde COVID-19 nella pubblica amministrazione.


11/10/2021: COVID-19: la vaccinazione in gravidanza e allattamento

Pubblicata la Circolare del Ministero della Salute del 24 settembre 2021 recante le raccomandazioni sulla vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19 in gravidanza e allattamento.


08/10/2021: COVID-19: le novità per le attività culturali, sportive e ricreative

È stato approvato in Consiglio dei Ministri un nuovo decreto-legge contenente alcune novità relative all’accesso alle attività culturali, sportive e ricreative in tempi di pandemia.


07/10/2021: Promuovere la salute mentale e il benessere sul luogo di lavoro

Ogni anno il 10 ottobre si celebra la giornata mondiale della salute mentale per promuovere a livello mondiale la consapevolezza e mobilitare gli sforzi a sostegno della salute mentale.


06/10/2021: ANMIL celebra la 71ª Giornata nazionale per le vittime del lavoro

Il prossimo 10 ottobre ricorre la 71ª edizione della Giornata ANMIL per le Vittime degli Incidenti sul Lavoro: le manifestazioni previste.


04/10/2021: Bando Isi 2020: pubblicata la tabella temporale

Pubblicato in data 30 settembre 2021 l'allegato "Tabella temporale".


01/10/2021: Conduzione abilitata dei generatori di vapore

Online il nuovo servizio Civa per il rilascio dell’esonero


30/09/2021: Aggiornamento “Linee guida per la tutela della salute nelle residenze universitarie"

Valutazione proposta ANDISU


29/09/2021: Sport e spettacoli, aggiornate le indicazioni del Cts

Le indicazioni emerse dalla riunione.


1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11