Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

30/08/2021: Emissioni di gas serra in forte calo in Europa

Il forte calo delle emissioni, ottenuto prima della pandemia, dovuto principalmente al ridotto utilizzo del carbone per la produzione di energia

Le emissioni di gas serra nell'Unione europea sono diminuite di quasi il 4% nel 2019, secondo gli ultimi dati ufficiali, pubblicati dall'Agenzia europea per l'ambiente (AEA), che confermano le stime preliminari pubblicate ad ottobre 2020.


Collettivamente, gli Stati membri dell'UE sono riusciti a ridurre le emissioni del 3,8% tra il 2018 e il 2019. Tale diminuzione ha portato le emissioni al 25,9% al di sotto dei livelli del 1990.

Il forte calo delle emissioni, ottenuto prima della pandemia, era dovuto principalmente al ridotto utilizzo del carbone per la produzione di energia. Quasi l'80 % della riduzione netta delle emissioni ottenuta nel 2019 ha infatti avuto luogo nel settore del calore e dell'energia, che è coperto dal sistema di scambio di quote di emissione dell'UE (ETS). L'aumento dei prezzi del carbone e il fatto che il gas è diventato relativamente più economico ha portato ad una significativa riduzione del carbone a favore del gas e delle fonti energetiche rinnovabili.

Le emissioni sono diminuite anche negli altri settori industriali e nel settore residenziale, quest'ultimo a causa di un inverno più caldo e della minore domanda di riscaldamento.

Tuttavia, le emissioni di anidride carbonica del settore dei trasporti hanno continuato la loro tendenza all'aumento nel 2019. Per il trasporto su strada, l'aumento è dovuto principalmente al maggiore consumo di benzina nelle autovetture.

Negli ultimi tre decenni, diversi fattori hanno contribuito alla riduzione delle emissioni dell'UE, tra cui il forte aumento dell'uso di energie rinnovabili, il passaggio dal carbone al gas nella produzione di elettricità e calore, miglioramenti nell'efficienza energetica e cambiamenti strutturali nelle economie europee. Il contributo maggiore alla riduzione delle emissioni dal 1990 proviene proprio dalla decarbonizzazione del settore energetico.

Per approfondimenti leggi Annual European Union greenhouse gas inventory 1990–2019 and inventory report 2021 ed esplora il visualizzatore di dati sui gas serra 

Fonte: ARPAT


07/10/2021: Promuovere la salute mentale e il benessere sul luogo di lavoro

Ogni anno il 10 ottobre si celebra la giornata mondiale della salute mentale per promuovere a livello mondiale la consapevolezza e mobilitare gli sforzi a sostegno della salute mentale.


06/10/2021: ANMIL celebra la 71ª Giornata nazionale per le vittime del lavoro

Il prossimo 10 ottobre ricorre la 71ª edizione della Giornata ANMIL per le Vittime degli Incidenti sul Lavoro: le manifestazioni previste.


04/10/2021: Bando Isi 2020: pubblicata la tabella temporale

Pubblicato in data 30 settembre 2021 l'allegato "Tabella temporale".


01/10/2021: Conduzione abilitata dei generatori di vapore

Online il nuovo servizio Civa per il rilascio dell’esonero


30/09/2021: Aggiornamento “Linee guida per la tutela della salute nelle residenze universitarie"

Valutazione proposta ANDISU


29/09/2021: Sport e spettacoli, aggiornate le indicazioni del Cts

Le indicazioni emerse dalla riunione.


28/09/2021: Morti sul lavoro: Governo e sindacati avviano dialogo

Un incontro positivo, con una piena disponibilità nello stabilire nella condivisione e nella partecipazione una strategia nazionale di contrasto alle tante vittime nei luoghi di lavoro


22/09/2021: Pubblicato il decreto sull’obbligo del green pass nel mondo del lavoro

È stato finalmente pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto-legge contenente l’estensione del green pass nel mondo del lavoro pubblico e privato.


20/09/2021: Settimana europea dello sport 2021

Pronti, partenza ... attivati!


16/09/2021: Felice di riavere il mio lavoro

La storia di un operaio abruzzese che, dopo l'infortunio sul lavoro, continua a svolgere la sua attività, grazie al sostegno dell'Inail. Il video, in versione rieditata, è online sul nostro portale


14/09/2021: La prevenzione nell’era della connessione

L’EU-OSHA partecipa al congresso mondiale sulla sicurezza e la salute sul lavoro 2021


10/09/2021: Dopo l’infortunio un nuovo lavoro e l’amore per lo sport

Online la video-storia di Michele


09/09/2021: Linee guida Snpa sulla classificazione dei rifiuti

Approvate le Linee guida SNPA sulla classificazione dei rifiuti


06/09/2021: Alcuni quesiti sul green pass

Il Garante per la protezione dei dati personali risponde ad alcuni quesiti sul green pass


03/09/2021: Guidare ecologico

Il ricorso all'automobile è spesso una scelta obbligata, ma noi possiamo fare qualcosa, con un corretto modo di guidare, per limitare il nostro impatto ambientale


01/09/2021: Il ritorno di Napo per combattere i disturbi muscoloscheletrici sul luogo di lavoro

Segui Napo nella sua nuova avventura: «Alleggerisci il carico» – 2021


31/08/2021: Dal 1° settembre Green Pass obbligatorio per 3,5 milioni di lavoratori

Norma complessa e contraddittoria con prescrizioni diverse per clienti e addetti degli stessi servizi e attività.


30/08/2021: Emissioni di gas serra in forte calo in Europa

Il forte calo delle emissioni, ottenuto prima della pandemia, dovuto principalmente al ridotto utilizzo del carbone per la produzione di energia


27/08/2021: Aggiorna le misure di quarantena e isolamento raccomandate

La Circolare dell'11 agosto 2021 del Ministero della salute.


06/08/2021: I controlli sul Green pass: gli aspetti pratici

Le FAQ della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro


1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11