Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

24/05/2021: Di nuovo in pasticceria dopo l'infortunio

l secondo testimonial della campagna di comunicazione sul reinserimento lavorativo, partita dal 9 maggio su tutti i media, ci racconta in un video come ha ripreso la sua attività con il sostegno dell’Inail

CARUGATE (MI) – Christian Casiraghi, 48enne di Villasanta, lavora da 25 anni come pasticciere in un'antica caffetteria di Carugate, alle porte di Milano. Nel 2017, mentre rientra a casa dopo il lavoro, è vittima di un incidente stradale in seguito al quale subisce l'amputazione della gamba destra. Da allora non si è mai arreso e oggi la sua storia è un esempio di rinascita. L'équipe multidisciplinare della sede Inail di Monza Brianza, segue Christian da subito e fa partire un progetto finalizzato al recupero dell’autonomia. Il Centro Protesi Inail di Vigorso di Budrio realizza per lui una protesi con ginocchio elettronico: così inizia per Christian un percorso di reinserimento sociale e lavorativo.
 
Un percorso di recupero familiare, professionale e sociale. "Al Centro Protesi – racconta Christian - sono di casa ormai. Inizialmente non immaginavo che fossimo così tanti con qualche “pezzo” in meno. Ho conosciuto persone gentili e disponibili: medici, infermieri, tecnici che ancora oggi sento spesso. Ho partecipato a un campus di sci, proposto dall’assistente sociale dell’equipe multidisciplinare e realizzato in collaborazione con il Comitato italiano paralimpico, e grazie a questo progetto ho anche fatto tante nuove amicizie”.
"Il percorso con Christian, con la sua famiglia e il suo datore di lavoro - spiega Antonella Maiocchi, assistente sociale Inail - è stato positivo. Il mio lavoro consiste nel seguire e sostenere la persona nei diversi aspetti della sua vita: familiare, lavorativa, socio-economica, tenendo sotto controllo e armonizzando gli interventi realizzati dai diversi soggetti che partecipano al progetto.".
 
La postazione di lavoro adattata alle nuove esigenze. Oltre al reinserimento sociale, nel 2019 è stato realizzato per Christian un progetto di reinserimento professionale finalizzato a mantenere la stessa mansione svolta prima dell’infortunio, con il quale la postazione lavorativa è stata adattata alle nuove esigenze.  "Christian lavora qua da più tempo di me, ha iniziato con mio padre – osserva Roberto, il datore di lavoro - il suo ruolo è molto importante per la nostra piccola impresa, perché lui si occupa di tutte le preparazioni per la pasticceria. Dopo il grave incidente che ha subito, dovevamo agevolare la sua attività: il forno, per esempio, non era girato verso di lui cosa che, invece, serviva per favorire i suoi movimenti. Poi, è stato aggiunto un freezer nel piano dove lavora, prima posizionato al piano inferiore del laboratorio, così ora non deve più affaticarsi per scendere e salire le scale. L'Inail ci ha aiutato in tutto questo".

vai al video

Fonte: INAIL


02/02/2022: L'impatto ambientale di internet

Video didattico di circa 5 minuti sul tema dell'impatto ambientale di internet.


01/02/2022: Webinar sull'approccio ingegneristico alla prevenzione incendi

Previsto per il 10 febbraio il webinar gratuito organizzato da Confindustria: F.S.E. FIRE SAFETY ENGINEERING


26/01/2022: Indicazioni per il monitoraggio della qualità dell’aria

Procedure operative per l’applicazione e l’esecuzione dei controlli di QA/QC per le reti di monitoraggio della qualità dell’aria – Volume 2


25/01/2022: Sistemi di videosorveglianza installati in ambito personale

La scheda informativa del Garante con le regole da seguire.


24/01/2022: Abolire gli incidenti, non l'alternanza

Intervento del presidente della Commissione parlamentare di inchiesta sulle condizioni di lavoro in Italia, sullo sfruttamento e sulla sicurezza nei luoghi di lavoro pubblici e privati.


19/01/2022: Nessuna regione in linea con obiettivi di neutralità climatica

Il nostro Paese presenta grandi polarizzazioni su emissioni di gas serra, consumi energetici e diffusione di rinnovabili.


17/01/2022: Plastiche invisibili, impatti visibili: le microplastiche

Un video didattico della collana didattica di APPA "Ecobaleno" sul tema dell'emergenza microplastiche.


10/01/2022: Prevenzione degli infortuni domestici

Al via la nuova campagna per l’iscrizione di casalinghe e casalinghi all’assicurazione obbligatoria Inail


21/12/2021: Contagi sul lavoro da Covid-19

Tra gennaio e novembre 2021 in calo denunce (-69,5%) e casi mortali (-50,7%)


16/12/2021: Giornata dei migranti delle Nazioni Unite

La salute e la sicurezza sul lavoro al centro della Giornata internazionale dei migranti


15/12/2021: Covid-19: proroga dello stato di emergenza

Proroga dello stato di emergenza nazionale e delle relative misure per il contenimento della diffusione dell’epidemia da COVID-19 (decreto-legge)


14/12/2021: La nuova norma UNI 10819 sull’inquinamento luminoso

Luce naturale e illuminazione: le novità della nuova norma


09/12/2021: Le pillole di sostenibilità di ARPAT: l'ufficio sostenibile

Ricordiamoci di fare attenzione al nostro impatto sull'ambiente anche durante le ore che trascorriamo a lavoro


03/12/2021: Formazione e informazione per rafforzare la cultura della sicurezza

In un’intervista rilasciata ai microfoni della trasmissione Rai, il presidente dell’Inail Franco Bettoni, è intervenuto sul tema della prevenzione quale elemento decisivo nel contrasto agli infortuni sul lavoro


30/11/2021: AMBIENTE LAVORO 2021

1-3 dicembre 2021, Bologna Fiere: tre giorni dedicati ai temi del lavoro e della sicurezza


30/11/2021: Carburanti sintetici per decarbonizzare

Secondo la maggioranza dei cittadini europei, gli Stati dovrebbero intervenire per ridurre i costi dei combustibili a basso impatto ambientale capaci fin da subito di abbattere le emissioni delle vetture circolanti


26/11/2021: La transizione ecologica e culturale parte dalle scuole?

Centinaia di istituti hanno aderito alla settimana nazionale della RiGenarazione Scuola promossa dal Ministero dell'Istruzione per l’attuazione del Piano per la transizione ecologica e culturale delle scuole.


25/11/2021: Le novità sul green pass e sulle misure per il contenimento dell’epidemia

Il 24 novembre il Consiglio dei Ministri ha approvato un decreto-legge con nuove misure urgenti per il contenimento dell’epidemia da COVID-19 e per lo svolgimento in sicurezza delle attività economiche e sociali.


24/11/2021: Disturbi muscoloscheletrici per donne, migranti e LGBTI

Fattori di rischio e prevenzione dei disturbi muscoloscheletrici lavoro-correlati


23/11/2021: La cultura dell'incontro

L'INAIL ha pubblicato l'opuscolo "Storie di vite che si incrociano"


1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11