Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

12/05/2021: Di nuovo al lavoro dopo la malattia professionale

Il video di una dei testimonial della campagna di comunicazione Inail sul reinserimento lavorativo: l’agricoltrice marchigiana è tornata alla guida del suo trattore grazie a un progetto realizzato dall’INAIL

CORINALDO (AN) - "La vita in campagna per me è libertà. È leggerezza, spensieratezza e nonostante la fatica mi sento appagata". Inizia così il racconto di Ivana Giancamilli, socia di un'impresa agricola familiare. Da sempre alla guida del trattore con grande passione ed energia, fino a quando subentrano gravi patologie alla schiena.
 
Al via la campagna di comunicazione. La storia di reinserimento lavorativo di Ivana, online sul portale istituzionale, è un esempio di come un assistito dopo il riconoscimento della malattia professionale da parte dell'Inail, possa mantenere la propria mansione grazie a un progetto realizzato dalle sedi territoriali dell’Istituto. Ivana è tra i testimonial della campagna di comunicazione sul reinserimento lavorativo delle persone con disabilità da lavoro, partita il 9 maggio su tv, radio, web e carta stampata. La campagna punta a promuovere la conoscenza delle misure di sostegno messe a disposizione da Inail per il reinserimento lavorativo degli assistiti vittime di un infortunio o di una malattia professionale.
 
Il progetto finalizzato a mantenere la stessa mansione. "I problemi con la schiena sono iniziati più di 10 anni fa – racconta Ivana. Poi la situazione è precipitata e sono stata sottoposta a un intervento chirurgico". I dolori di Ivana erano provocati da ernie discali. L'Inail le riconosce la malattia professionale e l'equipe multidisciplinare della sede di Ancona realizza per lei un progetto di reinserimento lavorativo individualizzato. "Il progetto - spiega Angela Tuttolani, assistente sociale Inail - ha avuto la finalità di consentire alla signora il proseguimento del suo lavoro con la stessa mansione. Le è stato fornito un nuovo trattore con tutte le caratteristiche necessarie ad attenuare le vibrazioni meccaniche, limitando così il rischio di aggravamento dell’importante disfunzionalità della colonna lombo-sacrale".
 
“Felice di tornare sul trattore”. "A me questo lavoro viene bene – dice con entusiasmo Ivana - non riesco proprio a immaginarmi ferma in un ufficio. Ho avuto momenti di scoraggiamento, pensavo di non poter più tornare alla guida del mio trattore. Oggi sono felice perché continuo il mio lavoro nei campi e, grazie al nuovo macchinario, non ho l'impatto sulla schiena che avevo prima".

vai al video

Fonte: INAIL


14/04/2023: Salute e sicurezza sul lavoro, il Civ Inail approva le Linee di mandato 2022-2026

Il Consiglio di indirizzo e vigilanza, presieduto da Guglielmo Loy, ha dato il via libera all’unanimità al documento strategico della VII Consiliatura, che definisce l’orizzonte verso il quale indirizzare l’azione dell’Istituto nel prossimo quadriennio


11/04/2023: Forum della prevenzione

Gli eventi di "Made in INAIL: innovazione, salute, sicurezza".


11/04/2023: NESSUN DUBBIO: Spettacolo teatrale

A Imola il 28 aprile: nella Giornata mondiale per la salute e la sicurezza sul lavoro.


05/04/2023: Il resoconto della 19ª Giornata della Sicurezza

Un'importante occasione di confronto tra tutti gli “attori” che sul territorio si occupano di sicurezza sui luoghi di lavoro.


04/04/2023: La neve di oggi è l’acqua di domani

lo strumento IT-SNOW


31/03/2023: Intelligenza artificiale: il Garante blocca ChatGPT

Raccolta illecita di dati personali. Assenza di sistemi per la verifica dell’età dei minori


30/03/2023: Gli ispettori antincendio svolgono un ruolo fondamentale per la sicurezza sul lavoro

La presenza del vicepresidente dell’Inail alla cerimonia di giuramento testimonia l’importanza della collaborazione tra l’Istituto e il Corpo dei Vigili del fuoco nella formazione degli addetti e nella prevenzione del rischio incendi


30/03/2023: Esposizione derivante da sorgenti 5G in modalità Stand-Alone

Pubblicato uno studio curato da ARPA Lazio, Università di Roma Tor Vergata e Università di Cassino


29/03/2023: Nasce l’Osservatorio Permanente su Ambiente, Lavoro e Sicurezza

Un think tank rivolto agli operatori economici virtuosi, da sempre impegnati per la sicurezza sul lavoro.


27/03/2023: Denuncia/comunicazione di infortunio, malattia professionale

Il 30 marzo 2023 è previsto l’aggiornamento di tabelle tipologiche relative alla comunicazione di infortunio, alle denunce di infortunio, di malattia professionale e di silicosi/asbestosi, ai certificati medici di infortunio e ai patronati.


24/03/2023: Piano triennale per la prevenzione 2022-2024

Uno strumento per anticipare i rischi legati ai cambiamenti del mondo del lavoro


23/03/2023: L’Inail in udienza dal Papa

Le norme sulla sicurezza non possono mai essere viste come un peso o un fardello inutile


22/03/2023: Giornata mondiale dell’acqua 2023


20/03/2023: Rischi lavorativi nelle lavanderie industriali

Nell’evento in programma il 22 marzo, organizzato da Assosistema Confindustria con il patrocinio dell’Inail, verrà illustrata l’analisi degli infortuni occorsi in questo comparto industriale.


13/03/2023: Violenze e aggressioni contro gli operatori sanitari

Nel triennio 2019-2021 accertati più di 4.800 casi


13/03/2023: Report COVID-19: la diminuzione dei casi e l’importanza delle misure

Un report settimanale delle Regioni riporta indicazioni sull’incidenza di nuovi casi con infezione da SARS-CoV-2 in Italia e sulla necessità di continuare ad adottare le misure comportamentali individuali e collettive previste e/o raccomandate.


08/03/2023: Giornata internazionale della donna

Gli ambienti di lavoro possono contribuire a individuare e sostenere le vittime di violenza domestica


06/03/2023: Verifiche periodiche: aggiornato l'elenco


02/03/2023: Convegno sul Worklimate

Un evento gratuito di presentazione dei risultati del progetto di ricerca in collaborazione


28/02/2023: Le azioni virtuose per la Prevenzione

Un convegno gratuito a Taranto il 16 marzo 2023.


6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16