Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

05/10/2015: Convegno sulla nuova norma CEI 11-27

Si terrà a Taranto il 9 ottobre un incontro tecnico di aggiornamento professionale sulla nuova edizione della norma CEI 11-27 "Lavori su impianti elettrici"

L’Aias, Associazione professionale Italiana Ambiente e Sicurezza, in collaborazione con Porreca.it, con il Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Laureati della Provincia di Taranto, con il Collegio Provinciale Geometri e Geometri laureati di Taranto, con Pacinotti, con Federmanager, con l’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Taranto e con l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Taranto, organizza un Convegno sul tema “Norma CEI 11-27 IV Edizione ‘Lavori su impianti elettrici’, D.P.R. 7/8/2012 n. 137 ‘Le nuove regole per la formazione continua di Ordini e Collegi professionali (cenni)’, ‘Gli obblighi di formazione dei lavoratori e preposti nei lavori elettrici’ e ‘La sicurezza sul lavoro dopo il Jobs Act’” che si svolgerà a Taranto il 9 ottobre 2015 dalle ore 15.00 alle ore 20.00 presso l’Aula Magna I.I.S.S. Pacinotti (Ta) in via Lago Trasimenno s/n.
 
L'incontro tecnico si prefigge di fornire ai partecipanti un qualificato momento di aggiornamento professionale con particolare riferimento alla nuova edizione della norma CEI 11-27 "Lavori su impianti elettrici" entrata in vigore dal 02/2014 e che sostituisce completamente la precedente CEI 11-27 del 2005. Saranno trattati, inoltre, l'argomento della formazione degli operatori su lavori elettrici e le nuove regole per la Formazione Continua di Ordini e Collegi Professionali e saranno illustrate le ultime modifiche apportate al D. Lgs. n. 81/2008 e s.m.i. a seguito dell’entrata in vigore dei decreti attuativi del Jobs Act. L'evento si propone altresì di fornire risposte operative ai partecipanti.

Programma

ore 15:00
Registrazione dei partecipanti

ore 15:30
Apertura lavori e moderatore
Dott. Giovanni Taveri, Consigliere nazionale AIAS - Coordinatore Regionale AIAS Puglia, Coordinatore Macroarea Sud AIAS

ore 15:45
Saluti e considerazioni introduttive
Dott. Prof. Vito Giuseppe Leopardo, Dirigente Scolastico I.I.S.S. “A. Pacinotti” di Taranto
Dott. Giovanni Taveri, Consigliere nazionale AIAS - Coordinatore Regionale AIAS Puglia, Coordinatore Macroarea Sud AIAS
Dott. lng. Piero Conversano, Presidente Federmanager Puglia - Delegazione di Taranto

ore 16:00
La nuova edizione della norma CEI 11-27: cosa cambia per la sicurezza nei lavori elettrici.
Dott. Giovanni Taveri, Consigliere nazionale AIAS - Coordinatore Regionale AIAS Puglia, Coordinatore Macroarea Sud AIAS

ore 17:00
Cenni sulle nuove regole per la Formazione Continua di Ordini e Collegi Professionali (in attuazione dell'art. 7 del D.P.R. 7/08/2012 n. 137)
Dott. lng. Leonardo Pisani, Componente Gruppo di Lavoro “Sicurezza nei luoghi di vita e di lavoro” del Consiglio Nazionale dei Periti lndustriali e Periti Industriali Laureati - Coordinatore AIAS Provincia di Taranto

ore 18:00
“La sicurezza sul lavoro dopo il Jobs Act: semplificazione e razionalizzazione del D. Lgs. n. 81/2008 e s.m.i.”
Dott. lng. Gerardo Porreca, Esperto in materia di sicurezza sul lavoro - Amministratore del sito porreca.it

ore 19:00
“Gli obblighi di formazione dei preposti e lavoratori connessi agli argomenti di studio (Lavori elettrici)”
Rag. Gianvito Schena, Segretario Aias Puglia

ore 19:50
Dibattito e conclusione

    La partecipazione al Convegno è gratuita e aperta anche ai non Soci, previa iscrizione e disponibilità di 250 posti. L’Aias prega di confermare la propria partecipazione solo iscrivendosi on-line (www.aias-sicurezza.it), oppure inviando il modulo d'iscrizione allegato alla locandina al seguente recapito e-mail: iscrizioni@networkaias.it entro il giorno 07/10/2015.
    Agli intervenuti previa verifica della presenza in ingresso e in uscita, sarà rilasciato l'attestato di partecipazione per il riconoscimento dei crediti da parte dei Collegi e Ordini Professionali. Ai primi trenta iscritti richiedenti verranno, previa verifica della presenza, riconosciuti n. 3 crediti formativi relativi alle figure RSPP/ASPP e ai primi 100 Iscritti richiedenti verranno, previa verifica della presenza, riconosciuti n. 3 crediti formativi relativi alle figure di Coordinatore in fase di Progettazione ed Esecuzione di lavori edili.

      La Locandina
      La scheda di iscrizione
 

11/07/2024: Una "Bella storia" di reinserimento lavorativo

Federico racconta la sua storia di reinserimento dopo l'infortunio ricominciando a lavorare con una nuova mansione nella stessa azienda dove lavorava prima


09/07/2024: Regolamento UE per l’approvvigionamento di materie prime critiche

Il Regolamento UE n.2024/1252


04/07/2024: Privacy e email aziendali: il provvedimento del Garante

Le regole per la gestione corretta dei metadati


03/07/2024: I rifiuti sanitari sterilizzati possono essere smaltiti come rifiuti urbani

L'interpello Ministero Ambiente n.43348/2024


02/07/2024: Proteggiamoci dal caldo

Lo spot della campagna promossa dal Ministero della Salute, in collaborazione con l’Inail, per prevenire i rischi legati all’esposizione alle alte temperature


26/06/2024: Nessuna autorizzazione per gli impianti che producono beni finiti da rifiuti

L'interpello Ministero dell’Ambiente n.43350/2024


25/06/2024: Come migliorare la conformità alle normative in materia di salute e sicurezza sul lavoro

Una panoramica della strategia della Norvegia


21/06/2024: Incidenti sul lavoro: strage sfiorata a Bolzano e una vittima a Mantova

Otto feriti a causa di un’esplosione a Bolzano, di cui 5 gravi e un morto per incidente con un macchinario a Mantova.


19/06/2024: Convegno SIML sulla collaborazione del medico competente al DVR

Convegno di presentazione del Documento di orientamento professionale per il medico competente sulla collaborazione alla valutazione dei rischi


18/06/2024: Etichettatura di AEE con batterie inamovibili

L'interpello n.28820/2024 del Ministero dell’Ambiente


12/06/2024: Itinerari Previdenziali: cresce impegno investitori istituzionali verso sostenibilità

Il 53% dei soggetti nazionali adotta politiche di investimento Esg e Sri. Prevale l'accento sull'ambiente, con il Goal 13 dell’Agenda 2030 al primo posto. La volontà di contribuire allo sviluppo sostenibile (82%) guida le politiche.


11/06/2024: Webinar: Quando la violenza di genere diventa digitale

13 giugno 2024. L’evento online su piattaforma Teams è organizzato dal Comitato unico di garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni dell’Inail nell’ambito dei “Giovedì del Cug”


11/06/2024: 4 referendum in materia di lavoro

Una raccolta di firme per il ripristino della responsabilità solidale


06/06/2024: Informazione statistica, online le nuove schede infografiche dell’Inail

Una fotografia sintetica ma allo stesso tempo completa dell’andamento di infortuni e malattie professionali, oltre che delle aziende e degli addetti assicurati, in ciascuno degli ambiti presi in considerazione. 


05/06/2024: Webinar per Campagna Europea 2024 sugli infortuni sul lavoro

un Webinar INL sul tema "Infortuni sul lavoro. Migliorare la prevenzione degli infortuni/Accidents at work .Improving prevention of workplace accidents” in data 14 giugno 2024


04/06/2024: Il rapporto sullo Stato Europeo del Clima

Il nuovo rapporto del Servizio Copernico per i Cambiamenti Climatici e dell’ Organizzazione Meteorologia Mondiale


30/05/2024: L'applicazione dei criteri End of Waste è sempre obbligatoria

L'interpello del Ministero dell'Ambiente n. 54114/2024


28/05/2024: Lotta ai tumori professionali

Un’analisi metodologica dell’indagine sull’esposizione dei lavoratori


24/05/2024: Bando ISI: la scadenza del 30 maggio e i nuovi videotutorial

Le imprese hanno tempo fino alle ore 18:00 del 30 maggio 2024 per richiedere il finanziamento di soluzioni prevenzionali. Le regole tecniche e i nuovi videotutorial per le fasi 2 e 3.


23/05/2024: Incontro sulla manutenzione e la verifica periodica delle macchine

Il 31 maggio 2024 si terrà a Brescia un convegno gratuito sulla manutenzione e la verifica periodica di macchine, attrezzature e impianti nei luoghi di lavoro.


1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11