Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

04/05/2017: Convegno sull’utilizzo dei dati della cartella sanitaria e di rischio

Convegno gratuito il 9 giugno a Bergamo: Il Medico Competente, La promozione della salute e l’utilizzo dei dati della cartella sanitaria e di rischio.

CONVEGNO

Il Medico Competente, La promozione della salute e l’utilizzo dei dati della cartella sanitaria e di rischio

 

9 giugno 2017
dalle ore 9.00 alleore 13.00

 

Sala del mosaico - palazzo dei contratti
Via petrarca, 10 - bergamo

 

L’aumento dell’aspettativa di vita, ancora in atto nel nostro paese, ha reso inevitabile l’allungamento dell’età lavorativa. contemporaneamente il diffondersi progressivo delle malattie croniche sta anticipando sempre più l’età media di comparsa di malattie e disabilità, esponendo la popolazione ad un numero più elevato di anni di vita in cattiva salute, alcuni dei quali in età ancora produttiva. la promozione della salute nei loghi di lavoro è un argomento di grande attualità perché è considerata la misura di contrasto più razionale e maggiormente costo/efficace alla cronicità e alla perdita di salute. 
 
Sulla promozione della salute, in particolare nei luoghi di lavoro, convergono gli interessi dei singoli lavoratori, delle imprese, del sistema sanitario e dell’intera collettività. aspetti fondamentali di tutti i programmi whp sono il monitoraggio e la valutazione, aspetti per i quali il ruolo del medico competente può essere decisivo. infatti l’utilizzo dei dati sui fattori di rischio comportamentale raccolti dal medico competente, se standardizzati, potrebbero rappresentare un’opportunità unica per analisi, confronti, ricerca e valutazioni di efficacia di programmi di promozione della salute.


 

Al fine di raggiungere questo obiettivo nel corso del 2016 da Bergamo ha preso le mosse un lavoro di ricerca di consenso che ha coinvolto un panel di esperti a livello nazionale e che ha permesso di selezionare un set di strumenti da suggerire ai medici competenti per raccogliere dati in modo omogeneo. a bergamo è nato ed è attivo da diversi anni il primo programma standardizzato di promozione della salute nei luoghi di lavoro in lombardia. il programma coinvolge oltre 100 luoghi di lavoro, riuniti in una rete locale di imprese riconosciuta dal 2012 come partner di eccellenza dalla rete europea enwhp.

 

Il Direttore Generale
Mara AZZI

 

 

PROGRAMMA

8.30 registrazione dei partecipanti
9.00 apertura evento

 

Mara Azzi, Direttore Generale ATS Bergamo
Giorgio Barbaglio, Direttore Sanitario ATS Bergamo
Giovanni Mosconi, Responsabile uo di medicina del lavoro ASST PAPA GIOVANNI XXIII
Giuseppe Masanotti, European network for workplace health Promotion (enwhp)

9.30 La promozione della salute nei luoghi di Lavoro: il punto di vista della simlii - Pietro Sartorelli

9.50 Il ruolo del medico competente in un Programma organizzato di promozione della
Salute: il caso della rete whp bergamo - Roberto Moretti

10.10 La gestione del lavoratore fumatore e Il minimal advice antitabagico del medico
Competente - Biagio Tinghino

10.45 La gestione del lavoratore con consumo di Alcol e l’intervento breve o minimo del medico Competente - Emanuele Scafato

11.20 Strumenti diagnostici per aumentare L’efficacia dell’intervento su attività fisica, Peso corporeo e nutrizione - Marino Signori

11.40 L'utilizzo a fini epidemiologici dei dati presenti nella cartella sanitaria e di rischio - Alberto Baldasseroni

12.10 Una proposta operativa per tutti i Medici Competenti a partire dai risultati di un Gruppo di consenso nazionale - Marco Cremaschini

12.30 Discussione e conclusioni

13.30 light lunch
 

Destinatari

L’evento è rivolto a: medici competenti, medici di Sanità pubblica, operatori dei servizi di prevenzione E protezione, rappresentanti dei lavoratori per la Sicurezza, tecnici della prevenzione, datori di lavoro, Referenti aziendali whp, assistenti sanitari, infermieri, Psicologi del lavoro.

 

La partecipazione é gratuita Accreditamento ecm per la disciplina medicina del Lavoro


Modalità d’Iscrizione

L’iscrizione si effettua:

  • per i partecipanti già registrati nel portale Sigma ATS Bergamo attraverso “ANGOLO DELLA FORMAZIONE” accedendo con il proprio Login. L’iscrizione verrà confermata via mail
  • per i partecipanti non registrati collegarsi al sito www.ats-bg.it e sulla barra orizzontale cliccare su “On line”. Si aprirà un menù a tendina da cui è possibile scegliere “Formazione”, procedere con la registrazione:inserire come ID il Codice Fiscale e scegliere una password da memorizzare per i futuri accessi.

Si aprirà una maschera nella quale inserire tutti i dati anagrafici richiesti (fare particolare attenzione alla correttezza della mail). Al termine verrà inviata una mail di conferma di AVVENUTA REGISTRAZIONE. Solo allora si potrà procedere all'iscrizione all'evento. Effettuare il “login” inserendo Codice Fiscale, Password e cliccare “INVIA”; accedere al menù a sinistra “catalogo corsi/iscrizioni” e inserire nel “titolo corso” la parola chiave “Corruzione” per consentire la ricerca dell’evento; cliccare “CERCA” e successivamente il pulsante nero “ISCRIVITI” a sx del titolo e poi “CONFERMARE”; apparirà una conferma dell’avvenuta iscrizione, seguita da una mail all’indirizzo di posta segnalato.

Rilascio Attestato partecipazione

Tutti i partecipanti sono invitati a compilare la Customer Satisfaction, entro e non oltre una settimana, a conclusione dell’evento, al fine di ottenere l’attestato di partecipazione. Per accedere alla Customer: collegarsi al portale Sigma, effettuare il “login” inserendo Codice Fiscale e password e cliccare invia, scegliere nel menù a sinistra “LE MIE ISCRIZIONI”; cercare il corso d’interesse nella colonna “ATTESTATO” e cliccare sull’icona “Block notes”.


A conclusione delle procedure per l’accreditamento, verificati la presenza, e la compilazione della Customer, il sistema genererà l’attestato di partecipazione.


 

TERMINE ISCRIZIONI

è possibile iscriversi entro il 07 giugno 2017, salvo esaurimento posti disponibili.

 

Segreteria organizzativa 

Servizio Formazione e Aggiornamento
ATS Bergamo 

Tel. 035/385247 - 035/385301
email: formazione@ats-bg.it

 

Allegati alla notizia


23/01/2019: Convegno sui prodotti chimici nei cicli di produzione industriale

Convegno gratuito a Bergamo il 15 febbraio: I prodotti chimici nei cicli di produzione industriale: gestione e smaltimento


22/01/2019: Nuove norme UNI

Le ultime norme pubblicate.


21/01/2019: Il sistema SIGNAAL per la prevenzione delle malattie correlate al lavoro

Scopri quali sono secondo gli esperti gli elementi chiave e gli ostacoli a tale sistema e i processi in atto per individuare nuove malattie professionali.


18/01/2019: Bettoni (ANMIL): 2018, un anno di aspettative deluse

La crescita delle morti sul lavoro ha colpito in modo particolare alcuni settori.


17/01/2019: Gli approcci in materia di sicurezza e salute nelle MPI in tutta l’UE

I risultati del progetto dell'Eu-Osha e le relazioni sui paesi


16/01/2019: Fatturazione elettronica: gratis le norme UNI

Sul sito dell’UNI è possibile scaricare gratuitamente le norme UNI di riferimento.


15/01/2019: Sistemi di allarme e sentinella

Scopri come THOR sia usato per informare i responsabili politici in merito ai nuovi ed emergenti rischi per la salute sul luogo di lavoro.


14/01/2019: Convegno Agricoltura Sicura 2019

Si terrà l'8 febbraio 2019 un convegno gratuito sulla sicurezza in agricoltura


11/01/2019: Valutazione della conformità

In ambito salute e sicurezza sul lavoro è fondamentale il riferimento alla UNI ISO 45001.


10/01/2019: La cultura della sicurezza nelle scuole

Convegno gratuito a Milano il 18 gennaio 2019


09/01/2019: GDPR: le Regole deontologiche

Verificata dal Garante la conformità dei Codici deontologici


08/01/2019: Calendario 2019

La salute non è un hobby, è la vita: Pillole di sicurezza dal D.Lgs. 81/08


07/01/2019: Professionisti: autocertificazione CFP 2018

Come dimostrare l'aggiornamento informale legato all'attività professionale


21/12/2018: Sviluppi nelle TIC e digitalizzazione del lavoro

Fra le dieci priorità principali della Commissione europea figura anche la creazione di un mercato unico digitale europeo.


20/12/2018: SISTRI: l'abolizione è confermata

Abolito il sistema di tracciabilità dei rifiuti


20/12/2018: Bando Isi 2018: dall’Inail quasi 370 milioni di euro di incentivi

Incentivi a fondo perduto per le aziende che investono in sicurezza sul lavoro.


19/12/2018: Gestione del rischio

Pubblicata la UNI ISO 31000:2018 “Gestione del rischio - Linee guida”


19/12/2018: Salute e sicurezza sul lavoro, all’Inail un seminario a dieci anni dal decreto 81/2008

Organizzato dall’Avvocatura generale dell’Istituto, con il patrocinio del Consiglio Nazionale Forense, l’incontro, ospitato dal 12 al 14 dicembre presso la direzione generale di Roma, si è focalizzato sulle tutele universali e sui nuovi strumenti regolativi


17/12/2018: Albo Nazionale Gestori Ambientali: requisiti responsabile tecnico

I nuovi requisiti a carico dei responsabili tecnici per l'iscrizione in categoria 1 dei centri di raccolta


14/12/2018: Albo Nazionale Gestori Ambientali: categoria 1

Chiarimenti della circolare n.15 del 07/12/2018 per iscrizione in alcune sottocategorie


50.5 51.5 52.5 53.5 54.5 55.5 56.5 57.5 58.5 59.5 60.5