Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

 16/10/2018: Campagna europea per la salute e la sicurezza negli ambienti di lavoro in presenza di sostanze pericolose

Gli appuntamenti in Liguria

GENOVA - Sensibilizzare lavoratori, datori di lavoro e opinione pubblica sul corretto utilizzo delle sostanze pericolose negli ambienti di lavoro. È quanto si propone la campagna su “Salute e sicurezza negli ambienti di lavoro in presenza di sostanze pericolose”, promossa dall’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro (Eu-Osha) di Bilbao per il 2018/2019 con la collaborazione delle istituzioni comunitarie e delle parti sociali europee. La campagna è coordinata nei singoli Paesi dai Focal Point nazionali, e per l’Italia dall'Inail.

Un ambito in cui sono numerosi i rischi di salute e sicurezza per i lavoratori. Le sostanze pericolose vengono utilizzate specie in agricoltura, nell’industria manifatturiera e in edilizia, dove i lavoratori sono esposti a liquidi o gas - compresi gli aerosol, i fumi e i vapori - che ne mettono a rischio salute e sicurezza. L’esposizione può avvenire per inalazione, assorbimento cutaneo o ingestione e può causare patologie respiratorie, danni agli organi interni, irritazioni e malattie della pelle, tumori. La presenza di sostanze pericolose negli ambienti di lavoro, inoltre, può mettere i lavoratori a rischio di incendi, esplosioni, intossicazione e soffocamento.

Gli appuntamenti in Liguria. La campagna sarà promossa nel biennio 2018/2019 con un calendario articolato di appuntamenti, iniziative pubbliche, seminari e un concorso che premierà le migliori buone pratiche sul tema. Numerosi sono gli appuntamenti in programma anche in Liguria a cura delle sedi e della Direzione regionale: a Genova il 18 ottobre si discuterà del rischio chimico a cui sono esposti gli operatori dei laboratori del Sistema nazionale di protezione ambientale (ISPRA) e delle Agenzie Ambientali, mentre  il 23 ottobre verrà riproposta la nona edizione del progetto “Più Sai meno rischi” con una doppia sessione di interventi. Eventi anche a Imperia e Savona, con la prima che Il 30 ottobre ospiterà un seminario dedicato alle sostanze pericolose in edilizia, mentre nello stesso giorno nella seconda si approfondiranno e illustreranno i rischi connessi all’esposizione degli agenti cancerogeni.

"La Settimana della salute e sicurezza è in Liguria un appuntamento consolidato - ha dichiarato il Direttore regionale Inail Liguria, Angela Razzino - che fa da cornice alle iniziative e ai programmi in tema di prevenzione, ricerca, reinserimento, offrendo il valore aggiunto di potenziare e ampliare la rete istituzionale e le partnership attive a livello territoriale".

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.
Nome e cognome: (obbligatorio)
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento:(obbligatorio)

13/09/2019: T4DATA: un manuale disponibile gratuitamente per gli RPD dei soggetti pubblici

Il vademecum in inglese utile anche per tutti i soggetti impegnati nell'applicazione del Regolamento Ue 2016/679


12/09/2019: Strage in agricoltura confermata: oggi altri 4 morti

Una giornata di grave lutto per l’ennesimo incidente che insanguina la lunga lista dei morti sul lavoro


12/09/2019: ESENER: una panoramica della gestione della SSL in Europa

In che modo viene affrontato il tema della salute e della sicurezza?


11/09/2019: FGAS: attivato il portale per il rilascio delle credenziali per la comunicazione degli interventi

In attuazione del Regolamento FGAS, a partire dal 10 settembre i soggetti obbligati alla comunicazione degli interventi possono richiedere le credenziali per l'accesso alla Banca Dati FGAS e l'invio della comunicazione.


10/09/2019: Imprese e territori resilienti

La partnership tra Confindustria e Protezione Civile


09/09/2019: L’ISS pubblica una rassegna delle evidenze scientifiche su esposizione e tumori

Pubblicato il Rapporto ISTISAN Esposizione a radiofrequenze e tumori: sintesi delle evidenze scientifiche


05/09/2019: Gli infortuni e la prevenzione nel settore dei trasporti

Un focus di Dati Inail


04/09/2019: Il costo degli infortuni e delle malattie professionali in Europa

Pubblicata una relazione con i risultati della seconda fase del progetto dell’EU-OSHA per la stima dei i costi degli incidenti, delle malattie e dei decessi professionali a livello europeo.


03/09/2019: Convegno sulla salute e sicurezza in presenza di sostanze pericolose

Il contributo di ingegneri e psicologi in una prospettiva di collaborazione interdisciplinare


02/09/2019: Emergent risks in industry 4.0

si terrà a Roma il 25 novembre il seminario INAIL: Emergent risks in industry 4.0: innovative approaches for safety and security


[|«] [«] 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 [»] [»|]