Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

30/11/2021: AMBIENTE LAVORO 2021

1-3 dicembre 2021, Bologna Fiere: tre giorni dedicati ai temi del lavoro e della sicurezza

Bologna, 30 novembre 2021 - Apre domani, 1 dicembre 2021, Ambiente Lavoro, la manifestazione impegnata da sempre nella diffusione di una nuova cultura della sicurezza. L'appuntamento è alla Fiera di Bologna dall'1 al 3 dicembre, nei padiglioni 25 – 26 e Centro Servizi.

 

I temi strategici in ambito di sicurezza, salute, prevenzione, adeguamento della normativa, saranno al centro della sezione convegnistica e formativa di Ambiente Lavoro 2021.

Si comincia domani pomeriggio (14.30-17.30, Sala Beethoven-Centro Servizi) con la “La previdenza come strumento di prevenzione”. Il convegno affronterà la necessità di riscrittura delle tutele sociali del nostro Paese rendendole in grado di prevenire anche le situazioni di emergenza, come quella vissuta negli ultimi due anni, e di mettere al riparo soprattutto i lavoratori che si sono rivelati più fragili. Occorre passare da un sistema previdenziale rigido ad uno maggiormente flessibile, privilegiando l’uscita anticipata dal lavoro soprattutto per chi svolge non solo i lavori usuranti e gravosi, ma anche tutti quegli impieghi che si siano rivelati più esposti al contagio da Covid-19. Organizzato da Ambiente Lavoro in collaborazione con l’associazione Lavoro&Welfare, il convegno si aprirà con la relazione introduttiva di Cesare Damiano, presidente dell’Associazione Lavoro&Welfare e vedrà coinvolti il Ministero del Lavoro, Inail, INPS e le tre sigle sindacali CGIL, CISL e UIL. Modera Mattia Cecchini, caporedattore di DIRE Nord.

 

Sempre domani, 1 dicembre, si svolgerà l’incontro “L’impatto del COVID-19 sugli eventi infortunistici degli anni 2020 e 2021” organizzato da Inail, direzione centrale prevenzione (14– 15.30, Sala Inail Pad.25)Il seminario intende analizzare le conseguenze, a quasi due anni dalla diffusione del coronavirus, sulle denunce nel complesso e sui casi dovuti a contagi professionali evidenziando le disuguaglianze per genere con la marcata penalizzazione delle donne, le differenze territoriali e la diversa distribuzione delle denunce per settori di attività economica, a a partire da sanità e assistenza sociale. Saranno inoltre presentati i risultati di uno studio sull’evoluzione temporale dei contagi professionali da Covid-19, evidenziando come la vaccinazione e le misure di prevenzione riducano gli effetti sui lavoratori.

 

E a proposito di Covid, Ambiente Lavoro non poteva certo ignorare le ripercussioni della pandemia sul sistema sanitario. Sempre domani infatti si svolgerà il convegno nazionale di AIRESPSA (Associazione Italiana Responsabili Servizi Prevenzione e Protezione in Ambiente Sanitario) su "La salute e la sicurezza in ambito sanitario dopo il Covid-19" (10.30-17.30, Sala Rossini, PADD. 25/26) Insieme al presidente di AIRESPSA, Matteo Tripodina, i partecipanti esporranno analisi e proposte per comprendere se davvero c'è stato un cambiamento nella percezione della salute e della sicurezza sul lavoro dopo quasi due anni di diffusione del virus.

 

Al via anche i convegni, di grande rilevanza per il settore, organizzati dalla Regione Emilia Romagna, Azienda USL di Modena - Dip. di Sanità Pubblica e Inail. Il primo è per domani: “REACH-OSH_2021 - SICUREZZA CHIMICA - Individuazione e Comunicazione del Pericolo, Caratterizzazione e Valutazione del rischio chimico, Autorizzazione e Restrizione” (9.00-13.30  Sala Beethoven, Centro Servizi).

 

 

Informazioni e programma

 

Ambiente Lavoro si svolgerà nel rispetto del Protocollo di Sicurezza anticontagio Covid-19 di BolognaFiere in vigore al momento dello svolgimento della manifestazione. 


01/07/2022: Covid-19: l’accordo sull’aggiornamento del protocollo per i luoghi di lavoro

Il 30 giugno è stato siglato il nuovo Protocollo condiviso di aggiornamento delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus SARS-CoV-2/COVID-19 negli ambienti di lavoro. Il Protocollo aggiorna e rinnova i precedenti accordi.


27/06/2022: Il progetto “Gli ScacciaRischi: le olimpiadi della prevenzione”

Il Campus dalla Bocconi ha ospitato la cerimonia finale del contest nazionale “Valore Pubblico: la pubblica amministrazione che funziona”, nato con l’obiettivo di rilanciare il ruolo e l’efficacia dell’azione pubblica come leva di ripartenza per l’intero sistema Paese


23/06/2022: Come affrontare gli effetti del cambiamento climatico

Il clima non è più stabile, le temperature sono in aumento e le piogge sono brevi e spesso intense ma la vegetazione arborea può venirci incontro con soluzioni in grado di combattere il cambiamento climatico


21/06/2022: Menzione speciale per le “Belle storie Inail”

L’iniziativa che si è svolta a Milano presso il Campus Sda Bocconi School of Management, alla presenza del ministro per la PA, Renato Brunetta, intende favorire l’innovazione e la modernizzazione nel settore pubblico valorizzando le buone pratiche


15/06/2022: Valutazione del rischio associato all’esposizione a contaminanti multipli

Elementi metodologici per una valutazione, con particolare riferimento alla popolazione residente in aree di particolare rilevanza ambientale


08/06/2022: Buone pratiche per la sicurezza nei cantieri temporanei o mobili

Premiati i vincitori della prima edizione del concorso INAIL


31/05/2022: Near Miss. Quale indicatore di esposizione al rischio

Si svolgerà il 10 giugno il convegno gratuito relativo al progetto "Condivido" di ASL e Formedil Cpt Taranto.


30/05/2022: La nuova regola tecnica sulle facciate e le chiusure d’ambito

Seminario gratuito in FAD sincrona l'8 giugno


27/05/2022: Un protocollo per la formazione di insegnanti e studenti sulla sicurezza sul lavoro

Aumentare la consapevolezza del rischio nelle istituzioni scolastiche, a partire dai giovani impegnati nei Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento.


26/05/2022: Uniti per luoghi di lavoro senza rischio di cancro

La settimana europea contro il cancro, che si svolge dal 25 al 31 maggio, mobilita governi, organizzazioni e singoli cittadini nella lotta contro il cancro.


24/05/2022: Affrontare precocemente la salute muscolo-scheletrica

Gli effetti permanenti in una generazione di lavoratori


20/05/2022: Equiparata la formazione in videoconferenza alla formazione in presenza

Approvata in via definitiva la conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 24/2022 in materia di contrasto al COVID-19. Un articolo indica che la formazione obbligatoria può essere erogata anche a distanza in modalità sincrona.


17/05/2022: L'ipoteca sulla transizione

I motori elettrici dei veicoli sono alimentati da batterie la cui realizzazione prevede la disponibilità di ingenti quantità di sostanze estratte dai giacimenti.


12/05/2022: Forum Sicurezza: un webinar il 16 maggio

Dalla sicurezza della forma alla sicurezza della sostanza


09/05/2022: Gli impatti ambientali delle microplastiche rilasciate dai tessuti

Il nuovo rapporto dell'Agenzia Europea per l'ambiente sulle microplastiche rilasciate dai tessuti esamina in modo dettagliato gli impatti che queste hanno sull'ambiente


04/05/2022: Gli studenti di oggi, i lavoratori di domani

Considerare la salute muscolo-scheletrica nel lungo periodo


03/05/2022: Soluzioni emergenti per la sicurezza del lavoro negli stabilimenti di processo

Un seminario online che presenta i risultati ottenuti nelle ricerche svolte in collaborazione da Inail, Università e Cnr sulla realtà immersiva e lo sviluppo di sensori chimici indossabili


02/05/2022: Primo maggio, presidente e direttore generale dell’Inail alla Festa del Lavoro al Quirinale

Franco Bettoni e Andrea Tardiola hanno partecipato alla celebrazione con il Capo dello Stato e i più alti rappresentanti istituzionali.


02/05/2022: 1 maggio: non può esserci festa se cresce strage sul lavoro

Le testimonianze sono un antidoto efficace


29/04/2022: Festival internazionale della Salute e Sicurezza sul Lavoro

Il programma della manifestazione che si svolgerà dal 4 al 6 maggio


10.5 11.5 12.5 13.5 14.5 15.5 16.5 17.5 18.5 19.5 20.5