Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

01/12/2014: Al via la quinta edizione delle Settimane della Sicurezza

Le iniziative della Quinta edizione della “Settimana della Sicurezza”, ormai diventata “Settimane della Sicurezza”, ideate da Sicurezza e Lavoro, in collaborazione con Cit Turin LDE, si svolgono dal 1° al 14 dicembre 2014. Con il patrocinio di Regione Piemonte, Provincia di Torino e Città di Torino.

Le iniziative, in programma dal 1° al 14 dicembre 2014, sono promosse da Sicurezza e Lavoro, con Cit Turin LDE, Regione Piemonte, Provincia di Torino, Città di Torino, Comune di Cavagnolo, Circoscrizione 1 di Torino, Comitato Salute e Sicurezza Prefettura di Torino, Cgil, Cisl, Uil, ecc.
In collaborazione con: Inail, Asl To1, Prefettura di Torino, Centro San Liborio, FabLab Pavone, ass. Legami d’Acciaio, Ass. Famigliari Vittime Amianto (Afeva), Comitato Matteo Valenti, ass. Il Mondo che vorrei, ass. Sa Mena, Ce.Se.Di., scuole di Torino e provincia, ass. Acrisis, ass. Quintiliano, Festival internazionale CinemAmbiente, Museo Nazionale del Cinema, Gioc, Fondazione Teatro Piemonte Europa, Controluce Teatro d’Ombre, Goethe Institut Turin, rivista L’Indice, Piemonte Movie, Teatro Carillon, ass. Rosa dei 20, Un po' di Taranto a Torino, ecc. Media partner: Sprint e Sport.
 
Le Settimane della Sicurezza, ideate da Sicurezza e Lavoro, sono organizzate in occasione dell’anniversario della tragedia alla ThyssenKrupp di Torino (6 dicembre 2007), in cui morirono sette operai (Giuseppe Demasi, Angelo Laurino, Rocco Marzo, Rosario Rodinò, Bruno Santino, Antonio Schiavone e Roberto Scola), per sensibilizzare giovani, studenti, sportivi, lavoratori, enti pubblici e privati, amministratori, imprenditori e lavoratori sul tema della salute, sicurezza e diritti nei luoghi di lavoro e nelle scuole.
«L’edizione di quest’anno delle Settimane della Sicurezza cade in un momento delicato – dichiara Massimiliano Quirico, direttore della rivista Sicurezza e Lavoro – in cui in Italia il lavoro è sempre più raro e anche i diritti di lavoratrici e lavoratori sembrano assottigliarsi. La sentenza Eternit di prescrizione emessa il 19 novembre 2014 dalla Cassazione è emblematica. La salute e la sicurezza - e la Giustizia - troppo spesso non trovano spazio nelle aule dei Tribunali, né in molti luoghi di lavoro. Le iniziative che abbiamo messo in campo in queste due settimane cercano di riallacciare un dialogo su queste tematiche tra tutte le parti sociali e le diverse generazioni, utilizzando gli strumenti più disparati: dal teatro (con la prima assoluta dello spettacolo “Lo stridore luttuoso degli acciai” all’Astra e con la rappresentazione portata in scena dagli studenti “Vogliamo vivere!”) allo sport (con il Trofeo “Sicurezza e Lavoro”, le partite del settore giovanile e la partecipazione della squadra Primavera del Torino F.C.), dalle mostre (“L’Italia che muore al lavoro”) agli incontri con le associazioni di vittime, le Istituzioni, il mondo del giornalismo (con la prima presentazione torinese del libro “Venditori di fumo. Quello che gli Italiani devono sapere sull’Ilva e su Taranto” al Centro San Liborio). Con un’attenzione particolare ai giovani (con l’incontro sui neet) e alle possibili prospettive occupazionali (con l’open day al FabLab Pavone, recentemente aperto nel centro di Torino da Sicurezza e Lavoro, per promuovere l’auto-imprenditoria, l’innovazione tecnologica e la condivisione dei saperi)».
 
Scarica qui il programma completo delle Settimane della Sicurezza 2014 (formato .pdf).
 

22/02/2024: Incidente di Firenze: l’informativa in Consiglio dei ministri

Un comunicato stampa del Consiglio dei ministri riporta alcuni contenuti dell’informativa della Ministro del lavoro e delle politiche sociali, Marina Calderone su salute e alla sicurezza nei luoghi di lavoro


22/02/2024: Un appello per la sicurezza nei cantieri

L’appello della Presidente dell'ANCE a Rai News24 contro il lavoro nero a favore di qualificazione imprese e formazione operai


21/02/2024: Sicurezza sul lavoro, in arrivo nuovi interventi

In arrivo nuovi interventi in aggiunta a quelli già adottati dal Ministero negli ultimi 16 mesi


21/02/2024: Trasformare il sistema alimentare europeo per una transizione alla sostenibilità

Un analisi delle diverse politiche dell’UE che attualmente modellano il sistema alimentare europeo alla luce delle ultime ricerche sulle dinamiche e sulla governance delle transizioni alla sostenibilità.


20/02/2024: Come gli utenti di Internet hanno protetto i propri dati nel 2023

Alcuni dati interessanti.


19/02/2024: App e dispositivi fitness tracker e protezione dei dati personali

Quando fai sport per tenerti in forma, tieni anche alla privacy? Dal Garante i consigli utili per usare app e dispositivi fitness tracker proteggendo i propri dati personali


16/02/2024: Il crollo in un cantiere di Firenze e la mancanza di sicurezza

Riportiamo un comunicato stampa di Anmil relativo al gravissimo infortunio avvenuto il 16 febbraio 2024 in un cantiere a Firenze con il crollo di una trave in cemento armato.


15/02/2024: Infortuni sul lavoro, nel nuovo numero di Dati Inail il primo bilancio del 2023

In attesa della Relazione annuale, che metterà a disposizione informazioni più consolidate, il periodico curato dalla Consulenza statistico attuariale analizza i numeri provvisori rilevati alla data dello scorso 31 dicembre.


13/02/2024: Aria più pulita, clima stabile e vite più sane

Nonostante il trend positivo, il numero di decessi legati all’inquinamento atmosferico rimane sorprendentemente elevato. 


12/02/2024: Convenzione Regioni-Inail per prevenzione e potenziamento Sistema informativo nazionale

L’intesa di durata quinquennale punta a rendere più efficaci le attività di contrasto degli infortuni e delle malattie professionali attraverso una maggiore condivisione dei dati con gli enti territoriali.


09/02/2024: Al Festival di Sanremo una canzone sui morti sul lavoro

Presentata a Sanremo da Paolo Jannacci e Stefano Massini una canzone, non in concorso, che racconta di un lavoratore che muore in un’esplosione in fabbrica e che lascia ad un bambino solo una foto appesa in salotto.


07/02/2024: Pratiche sostenibili e azioni per mantenere le foreste europee in salute

Le foreste europee affrontano sfide crescenti, come la deforestazione urbana e l'inquinamento. La gestione sostenibile e l'azione contro i cambiamenti climatici sono cruciali.


06/02/2024: Dal Garante Privacy nuove tutele per la email dei dipendenti

Varato un Documento di indirizzo sulla conservazione dei metadati


05/02/2024: Casseforme orizzontali: pubblicata la nuova norma Uni 11763-2

Il documento, redatto da un gruppo di lavoro coordinato dall'Inail, fornisce requisiti generali per progettare, costruire e utilizzare queste attrezzature provvisionali di lavoro, idonee a sostenere e contenere il calcestruzzo durante il getto per l'edificazione di solai e impalcati


31/01/2024: Webinar - “La nuova prevenzione incendi nei luoghi di lavoro”

Venerdì, 9 febbraio 2024. Realizzato da Inail e Consiglio nazionale degli ingegneri (Cni), l’evento si rivolge alle figure della prevenzione e ai professionisti antincendio.


30/01/2024: Bologna città 30

Quali sono i vantaggi dei nuovi limiti di velocità in città?


29/01/2024: Agricoltura, aumentano gli incentivi a fondo perduto per salute e sicurezza

Le linee di finanziamento a sostegno delle micro e piccole imprese agricole e dei giovani agricoltori per l’acquisto di trattori e macchinari moderni e sicuri


25/01/2024: La salute mentale dei lavoratori europei è sempre più a rischio

Una nuova indagine.


24/01/2024: Noti il rumore dannoso intorno a te?

L’esposizione a lungo termine al rumore del traffico è molto più di un fastidio: danneggia sia la nostra salute fisica che quella mentale.


23/01/2024: Calendario 2024: E' tempo di pesca sicura

Un calendario 2024 che contiene un vademecum per la sicurezza del lavoro di pesca in mare.


1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11