Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

 10/02/2015: Adeguamento antincendio degli hotel: nuova proroga?

Prorogato al 31 ottobre 2015 il termine per l'adeguamento alla normativa antincendio delle strutture ricettive turistico-alberghiere con oltre 25 posti letto. E’ stato infatti approvato dalle Commissioni bilancio e Affari costituzionali della Camera l’emendamento al decreto “Milleproroghe”che fa slittare di sei mesi la data fissata inizialmente al 30 aprile di quest’anno nel testo. Lo riferisce il deputato PD riminese Tiziano Arlotti, primo firmatario dell’emendamento in materia.
“Si tratta dell’ultima proroga, che non a caso è stata concessa fino al 31 ottobre e non fino a dicembre proprio per evitare ulteriori rinnovi – spiega Arlotti -. La scadenza consentirà alle imprese alberghiere di avere tempo adeguato per realizzare definitivamente le necessarie opere di adeguamento alle regole tecniche di prevenzione degli incendi.  Va sottolineato ancora una volta che lo slittamento non è generalizzato, bensì rivolto esclusivamente alle strutture già in possesso dei requisiti minimi previsti dalla legge e ammesse al piano straordinario biennale di adeguamento antincendio. Chi non ha questi requisiti non può svolgere attività ricettiva. La conversione del decreto “Milleproroghe” in legge dovrà avvenire entro il 1 marzo, mentre le nuove regole tecniche di prevenzione incendi semplificate sono in via di adozione con decreto ministeriale che dovrà essere trasmesso in sede europea”.
 
 

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.
Utente (obbligatorio)
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento (obbligatorio)

18/01/2021: Safety in healthcare

Un portale per i Rls in sanità nel post Coronavirus


15/01/2021: Pandemia: Decreto-legge del 14 gennaio e Dpcm

Da domani entrerà in vigore il nuovo Dpcm con le misure di contrasto alla pandemia.


15/01/2021: Gestione per la qualità

La UNI ISO 10018:2020 “Gestione per la qualità - Linee guida per la partecipazione attiva delle persone”


14/01/2021: Seminario rischio da esposizione ad agenti fisici nelle attività outdoor

Si svolgerà il 21 gennaio il seminario gratuiti sui rischi fisici


13/01/2021: Data Breach: il Garante lancia un nuovo servizio online per semplificare gli adempimenti

E' operativo il nuovo servizio del Garante per supportare i titolari del trattamento negli adempimenti previsti in caso di Data Breach (violazioni dei dati personali).


12/01/2021: Covid-19, se l’incidenza delle infezioni è alta le riaperture sono rischiose anche con Rt minore di 1

Lo dimostra uno studio realizzato da Fondazione Bruno Kessler, Istituto superiore di sanità e Inail, pubblicato sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences of the United States. 


11/01/2021: Speranza firma nuove ordinanze: cinque le regioni in area arancione

Le Ordinanze, che saranno in vigore da domenica 10 gennaio 2021, collocano in area arancione le Regioni Calabria, Emilia Romagna, Lombardia, Sicilia e Veneto.


08/01/2021: Brexit: quali sono le conseguenze in termini di protezione dei dati?

Dal 1° gennaio 2021 il Regno Unito ha lasciato definitivamente l’Unione europea. Le indicazioni del Garante per la protezione dei dati personali sulle conseguenze in termini di protezione dati.


07/01/2021: PREVENZIONE DEL CONTAGIO DA COVID-19

Ulteriori disposizioni urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 (decreto-legge)


23/12/2020: Le informazioni per l’assicurazione contro gli infortuni domestici

Un nuovo documento dell’Inail riporta le informazioni utili per l’iscrizione e il rinnovo della polizza assicurativa in modalità telematica entro la scadenza del 1° febbraio.


[<<-] [<-] 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 [->] [->>]