Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

09/11/2016: 6° Convegno Nazionale sulle attività negli Spazi Confinati

Il 23 Novembre a Modena si svolgerà il convegno gratuito: Confined Spaces Safety: something new?

Sì terrà mercoledì 23 Novembre 2016, dalle ore 9:00 alle ore 18:15, presso la Camera di Commercio di Modena – Sala Leonelli il
 
VI° Convegno Nazionale sulle attività negli Spazi Confinati: Confined Spaces Safety: something new?”
 
evento gratuito organizzato dal C.R.I.S., con la collaborazione dell’Associazione scientifica non a scopo di lucro EURSAFE (European Interdisciplinary Applied Research Center for Safety), all’interno del progetto “A Modena la sicurezza sul lavoro, in pratica”.
 
L’evento, che ha ricevuto il Patrocinio della Regione Emilia Romagna, è organizzato nella consapevolezza che l’estrema varietà
di situazioni operative connesse all’attività nei Confined Spaces necessita un continuo grande sforzo di ricerca e condivisione dell’esperienza acquisita, anche a livello internazionale, così da poter fare tesoro dei diversi approcci metodologici e accorgimenti tecnici da tradurre in chiave operativa e rendere disponibili a livello nazionale agli operatori del settore.
 
Nel corso della giornata saranno approfondite le seguenti tematiche:
 

  • Ambienti confinati tra dubbi e certezze;
  • L’applicazione del DPR 177/2011; l’impatto nell’industria conserviera e nelle celle frigorifere ad atmosfera controllata
  • Linee di indirizzo per ambienti confinati e/o sospetti di inquinamento;
  • Analisi giuridica di reali incidenti occorsi in ambienti confinati;
  • Rischio azoto nel settore chimico/farmaceutico e implicazioni nei lavori in appalto;
  • Riflessioni metodologiche sulla formazione erogata agli operatori degli ambienti sospetti di inquinamento o confinati;
  • Sicurezza delle macchine che presentano “Spazi confinati”: obblighi ai sensi della Direttiva 2006/42/CE;
  • L’individuazione degli Spazi Confinati nel settore ceramico: analisi delle principali criticità;
  • Lo Spazio Confinato nel DVR: cinque anni di applicazione dal punto di vista degli organi di vigilanza

 
Di particolare interesse l’intervento, in webconference con traduzione simultanea, di Neil Mc Manus uno tra i maggiori esperti a livello internazionale sul tema Confined Spaces.
 
La partecipazione al seminario è valida come aggiornamento per RSPP e ASPP in base al T.U. 81/2008; è stato, inoltre, richiesto l’accreditamento per gli ordini di Geometri e Ingegneri.
 
Per visualizzare il programma clicca qui.
 
Per maggiori informazioni e per iscriversi è possibile consultare il portale web:  www.sicurezzainpratica.eu

 

 


08/10/2014: Attestazione di lettura degli articoli: come funziona?

L’attestazione di lettura degli articoli e d’iscrizione alla newsletter: uno strumento per dimostrare l’aggiornamento delle conoscenze in merito alle prescrizioni legali, normative e tecniche, alle competenze professionali e l’informazione dei lavoratori.


07/10/2014: Assicurati contro gli infortuni anche i volontari impegnati negli enti locali


07/10/2014: Fondimpresa: nuove strategie per potenziare la formazione dei lavoratori


06/10/2014: La scuola sicura. Lo sviluppo delle competenze di sicurezza nei curricula scolastici


03/10/2014: Nuovo elenco dei soggetti abilitati per l'effettuazione delle verifiche periodiche


03/10/2014: La ricerca dell’Inail al servizio della sicurezza della macchine industriali


02/10/2014: Le novità normative comunitarie in materia di attrezzature a pressione


02/10/2014: Amianto alla Olivetti: secondo i pm i vertici della storica fabbrica sarebbero intervenuti in ritardo per tutelare i lavoratori


01/10/2014: Pubblicata la delibera per la riqualificazione e messa in sicurezza degli edifici scolastici

Pubblicata la delibera per la riqualificazione e messa in sicurezza degli edifici scolastici


30/09/2014: Pubblicato il decreto sul differimento dell’entrata in vigore del decreto sul servizio di salvataggio e antincendio negli aeroporti

Pubblicato il decreto sul differimento dell’entrata in vigore del decreto sul servizio di salvataggio e antincendio negli aeroporti


29/09/2014: Fare in modo che le imprese si adoperino per la sicurezza e la salute sul lavoro.


17/09/2014: Pubblicato il Decreto di Aggiornamento dell'elenco delle malattie professionali per le quali è obbligatoria la denuncia

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali - Decreto 10 giugno 2014 - Approvazione dell'aggiornamento dell'elenco delle malattie per le quali è obbligatoria la denuncia, ai sensi e per gli effetti dell'articolo 139 del Testo Unico approvato con decreto del Presidente della Repubblica 30 giugno 1965, n. 1124 e successive modificazioni e integrazioni.


15/09/2014: Pubblicato il decreto che individua i modelli semplificati per la redazione di POS, PSC, PSS e fascicolo dell'opera

Pubblicato il nuovo decreto interministeriale del 9 settembre 2014


14/07/2014: Firmato il decreto di ricostituzione della Commissione consultiva permanente


30/06/2014: La possibilità di partecipare al premio “Imprese per la sicurezza” scade il 5 luglio

Scade il 5 luglio 2014 la possibilità di partecipare al Premio Imprese per la sicurezza di Confindustria e Inail.


27/06/2014: Sistri: la scadenza del pagamento del contributo annuale è il 30 giugno 2014

Sistema Sistri: la scadenza del pagamento del contributo annuale è il 30 giugno 2014.


25/06/2014: Nuovo codice appalti: tavola rotonda il 26 giugno a Milano

Codice Appalti. Tavola rotonda con il Vice Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti alla Bocconi a Milano (26/6, ORE 9)


11/06/2014: Convegno il 16 giugno sulla sicurezza dei palchi e degli allestimenti fieristici

Sicurezza dei palchi e degli allestimenti fieristici “Novità normative introdotte da recenti provvedimenti e da provvedimenti in itinere:cosa cambia e cosa potrà cambiare per i Committenti e le imprese”


06/06/2014: Cassazione: l’esperienza decennale dei lavoratori non può sostituire la formazione

Con la sentenza n. 21242 del 26 maggio 2014, la Corte di Cassazione ha affermato la responsabilità del datore di lavoro sul mancato obbligo formativo previsto dal TU sulla sicurezza (Decreto Legislativo n. 81/2008), per l’infortunio occorso al lavoratore, indipendentemente dal fatto che quest’ultimo sia stato munito di tutti i dispositivi di protezione individuale previsti per il rischio connesso e che abbia un’esperienza pluriennale con i macchinari abitualmente utilizzati al lavoro. I giudici della Suprema Corte hanno spiegato come l’esperienza e le competenze dei lavoratori non possono sostituire in nessun modo la formazione impartita dal datore di lavoro.


05/06/2014: Rassegna-Concorso Inform@zione: SCADENZA PROROGATA AL 30/06


98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108