Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

30/10/2015: 3a Giornata Nazionale dell’Ingegneria della Sicurezza

La progettazione della sicurezza nei cantieri: buone pratiche e questioni irrisolte per garantire un’efficace gestione degli appalti in sicurezza.

Il binomio Sicurezza & Appalti rappresenta il tema “portante” della 3a Giornata Nazionale dell’Ingegneria della Sicurezza, oramai consolidato appuntamento annuale del Consiglio Nazionale degli Ingegneri con la numerosa platea di professionisti e addetti ai lavori impegnati nel complesso e trasversale settore dell’Ingegneria della Sicurezza. L’edizione 2015, dopo le partnership nelle scorse giornate con VV.F. e INAIL, beneficia dell’autorevole coorganizzazione dell’Associazione Nazionale dei Costruttori Edili (ANCE).
L’analisi delle diverse fattispecie contrattuali in rapporto alle previsioni del Titolo IV D.Lgs. 81/08 rappresenta infatti l’inizio di un percorso che se affrontato compiutamente in una visione complessiva, produce per professionisti, imprenditori e committenti la base su cui
strutturare efficaci procedure per la corretta gestione degli appalti in sicurezza.
Per raggiungere detti obiettivi la 3a Giornata prevedrà numerosi momenti di confronto e scambio di conoscenze, anche via web, sulle numerose dinamiche innescate dalla puntuale e concreta applicazione della normativa in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro.
In particolare nel corso della mattinata, il cui tema sarà “La progettazione della sicurezza in cantiere” si presenteranno, unitamente alle recenti introduzioni normative, studi e metodologie finalizzate ad offrire agli addetti ai lavori nuovi e più efficaci approcci per la concreta gestione degli obblighi di Legge ancorché rapportati alla normazione europea.
Nel corso della tavola rotonda programmata nel pomeriggio, dal titolo “Buone pratiche e questioni irrisolte per garantire un’efficace gestione degli appalti in sicurezza”, coordinata da un anchorman televisivo, i rappresentanti di professioni, associazioni, istituzioni e lavoratori, si confronteranno sulle spinose e ancora irrisolte questioni associate al binomio “sicurezza & appalti”, con lo scopo di proporre soluzioni in linea con il proprio “bagaglio esperienziale”.
 
Il convegno è gratuito. Si invita a confermare la propria partecipazione previa richiesta all’indirizzo di posta elettronica segreteria@cni-online.it entro il 02/11/2015.
 
 
 

07/04/2022: D.Lgs. 81/2008: disponibile il testo coordinato nell'edizione aprile 2022

Pubblicato il testo coordinato del Decreto Legislativo 9 aprile 2008 n. 81 in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro nella versione di aprile 2022.


05/04/2022: I dati del primo bimestre: serve un impegno comune per la sicurezza

Il presidente dell’Inail Franco Bettoni commenta gli open data del primo bimestre 2022 sottolineando i preoccupanti incrementi di infortuni e casi mortali rispetto ai primi due mesi dell’anno scorso.


04/04/2022: Sorveglianza sanitaria eccezionale: proroga

Sono state prorogate fino al 30 giugno 2022 le disposizioni sulla Sorveglianza sanitaria eccezionale.


31/03/2022: Italian Summit HSE: 7 aprile 2022

Per la prima volta le associazioni di settore uniscono le forze


30/03/2022: I suggerimenti del Garante per proteggersi dal phishing

Phishing attenzione ai pescatori di dati personali. Infografica


25/03/2022: Pubblicato il decreto che sancisce la fine dello stato di emergenza

Disposizioni urgenti per il superamento delle misure di contrasto alla diffusione dell’epidemia da COVID-19, in conseguenza della cessazione dello stato di emergenza.


24/03/2022: La gestione della qualità dell’aria

L’aria nei centri urbani e nelle regioni ad alta densità di popolazione è soggetta a monitoraggi e misurazioni per avviare le azioni ed i provvedimenti necessari a mantenerne la qualità entro i limiti previsti


23/03/2022: Webinar - “La progettazione della sicurezza antincendio nei luoghi di lavoro”

8 aprile 2022. Realizzato in collaborazione da Inail e Consiglio nazionale degli ingegneri (Cni), l’evento si rivolge alle figure della prevenzione e ai professionisti


22/03/2022: Giornata mondiale dell'acqua

Il tema di quest'anno sono le acque sotterranee e come il cambiamento climatico incida sulla loro qualità e portata


18/03/2022: Come migliorare la qualità dell'aria che respiriamo?

Per individuare le azioni più efficaci, è necessario conoscere le sorgenti degli inquinanti atmosferici in un determinato territorio: un focus specifico sulla piana lucchese nell’incontro promosso da Regione Toscana e Comune di Capannori (LU)


15/03/2022: Pavimentazioni stradali e transizione ecologica

La progettazione, la realizzazione e la manutenzione delle strade sono ambiti trattati nel Piano Nazionale Ripresa e Resilienza PNRR e le cui fasi di realizzazione devono tenere conto dei criteri di economia circolare per attuare la transizione ecologica


10/03/2022: Rendere le aziende agricole più sicure con l’aiuto di OiRA


08/03/2022: Donne e lavoro: tra gender gap salariale e infortuni al femminile


07/03/2022: 8 marzo: l'invito di Eu-Osha per proteggere le donne

In occasione della Giornata internazionale della donna l’EU-OSHA invita a proteggere le donne dal cancro professionale


04/03/2022: Lo studio ANMIL in occasione della Giornata Internazionale della Donna

La presentazione in Senato


02/03/2022: Prorogato il termine di invio dati allegato 3B

Prorogato al 31 luglio 2022 il termine per l’invio delle informazioni relative ai dati collettivi aggregati e sanitari di rischio dei lavoratori sottoposti a sorveglianza sanitaria nell’anno 2021.


28/02/2022: La sfida della mobilità sostenibile

Un video di Arpa Umbria


21/02/2022: Cambiamenti climatici e agricoltura

I cambiamenti climatici incideranno molto sul settore agricolo che, se è tra quelli più impattati dal clima e dalle sue variazioni, è anche uno dei maggiori produttori di emissioni climalteranti


10/02/2022: Il Registro nazionale dei mesoteliomi

Il VII Rapporto del Registro nazionale dei mesoteliomi (ReNaM) descrive i risultati della sorveglianza epidemiologica dei casi incidenti di mesotelioma maligno rilevati dalla rete dei Centri Operativi Regionali (Cor).


08/02/2022: Riduzione del tasso di prevenzione per il 2022

Il 28 febbraio la scadenza per richiederla


1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11