Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

 30/05/2019: 31 maggio: giornata mondiale senza tabacco

Dite no al fumo e proteggete la salute dei vostri polmoni

Ogni anno il 31 maggio attira l’attenzione sugli effetti nocivi e mortali dell’uso del tabacco e dell’esposizione al fumo passivo. La Giornata mondiale senza tabacco  ha lo scopo di scoraggiare l’uso del tabacco in qualsiasi forma e di fare appello ai singoli, al pubblico in generale e ai governi affinché intervengano per promuovere uno stile di vita senza fumo.

 

L’iniziativa dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) propone ogni anno un tema che divulga un messaggio universale unificato. La campagna 2019 fa opera di sensibilizzazione in merito all’esposizione al tabacco e al modo in cui nuoce alla salute dei polmoni, causando problemi che vanno dal cancro alle malattie respiratorie croniche.

 

Benché siano generalmente a conoscenza degli effetti nocivi per la salute delle persone, molti lavoratori non riescono ancora a lavorare in un luogo di lavoro senza fumo. L’EU-OSHA offre una raccolta di schede informative per contribuire ad assicurare un ambiente di lavoro senza fumo per tutti.

 

Guarda Napo in... non c’è fumo senza danno  e scopri come affrontare il fumo di tabacco

 

Maggiori informazioni su cancro connesso all’attività lavorativa e sulle sostanze pericolose

 

Fonte: Eu-Osha

 


Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento




Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.
Utente:
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento:(obbligatorio)

08/07/2019: L'impatto dello stress da calore sulla produttività del lavoro e il lavoro dignitoso

Il nuovo rapporto dell'ILO: l'aumento dello stress da calore previsto potrà portare una perdita di produttività equivalente a 80 milioni di posti di lavoro


08/07/2019: Sulla responsabilità del proprietario non committente

Gli obblighi di sicurezza di cui all’art. 90 del d. lgs 81/08 gravano esclusivamente sul committente da intendersi come colui che ha stipulato il contratto d’appalto.


05/07/2019: I grandi autori della satira raccontano disabilità e sicurezza sul lavoro

"Ridiamo?” è una raccolta di vignette realizzate dai più famosi illustratori satirici d’Italia


04/07/2019: Big Data: linee guida e raccomandazioni di policy

Indagine conoscitiva congiunta di Agcom, Agcm e Garante privacy


03/07/2019: Stress termico sul lavoro

Le problematiche relative al microclima dei cosiddetti ambienti “severi” (caldi e freddi).


02/07/2019: Fatalismo e sicurezza

L’atteggiamento fatalista può influenzare il rapporto con la sicurezza nel posto di lavoro. Un tema interculturale da non trascurare.


01/07/2019: Buone pratiche per la sicurezza nei cantieri

Un concorso seleziona le migliori


28/06/2019: Il sostegno alle imprese per il reinserimento lavorativo degli infortunati sul lavoro: un’opportunità da cogliere

Occorre fare rete tra istituzioni e parti sociali


27/06/2019: Con il cuore oltre ogni barriera: la bella storia di Daniele

Online una nuova ed emozionante testimonianza, parte della campagna di narrazione in cui gli assistiti Inail raccontano la propria esperienza di rinascita e reinserimento sociale dopo un infortunio sul lavoro


26/06/2019: Franco Bettoni verso la presidenza di Inail

Dopo aver guidato per oltre dieci anni l'Anmil, Bettoni prende il posto di Massimo De Felice alla guida dell'Istituto. Forni (Anmil): “Per la prima volta, la presidenza dell'Inail a un invalido del lavoro”


[|«] [«] 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 [»] [»|]