LOGO - Home Page
Dal 1999 il quotidiano sulla sicurezza sul lavoro, ambiente, security
Iscriviti alla Newsletter
Ricevi ogni giorno le principali notizie sulla sicurezza nei luoghi di lavoro!
Iscriviti alla newsletter di PuntoSicuro
Accedi alla Banca Dati
Accedi alla Banca Dati di PuntoSicuroNuovo utente?
X
Condividi
questa pagina sul Social Network a cui sei già loggato!

  

I quesiti sul decreto 81: appalti e associazioni temporanee di imprese


Risposta ad un quesito sugli obblighi di sicurezza nel caso di appalto e subappalto dei lavori o di affidamento degli stessi a una associazione temporanea di imprese (ATI). A cura di Gerardo Porreca.

Pubblicità
Obblighi dell'impresa affidataria nei cantieri e nei contratti di appaltoCantieri - Obblighi dell'impresa affidataria nei cantieri e nei contratti di appalto
Corso online di formazione per datori di lavoro, dirigenti e preposti delle imprese affidatarie che devono verificare in cantiere il rispetto delle prescrizioni di sicurezza dei lavori affidati.

 

Quesito

Un’ impresa affidataria dei lavori “A” subappalta il lavoro che gli ha assegnato il committente ad un'altra ditta "B" che, a sua volta può sia avvalersi della collaborazione di una ulteriore impresa "C" alla quale subappaltare delle attività specialistiche oppure acquisire l’intero lavoro come ATI con la stessa ditta "C". Nel caso che, nel corso dei lavori, si verifichino delle inosservanze in materia di sicurezza sul lavoro da parte della ditta "C", quali sono le responsabilità in capo all’impresa "B" nell'uno e nell'altro caso? Ovvero, che doveri ha la ditta appaltatrice nei confronti della ditta subappaltatrice e la mandataria nei confronti della mandante?

 

Risposta

Il lettore fa riferimento a due tipi di organizzazione dei lavori che possono riscontrarsi in un cantiere edile, così come in calce rappresentati, nel primo dei quali si ha, con una struttura di tipo verticale,  una  impresa  A,  che ha avuto  in  appalto da  un committente la realizzazione di un’opera edile, subappalta parte dei lavori che gli sono stati commissionati ad una impresa B la quale a sua volta, ricorrendo ad un subsubappalto, si serve di una terza impresa C mentre  nel secondo caso l’impresa A si avvale, con una struttura di tipo orizzontale, delle imprese B e C unite in associazione temporanea di imprese e chiede di sapere quali siano nelle due ipotesi le eventuali responsabilità del datore di lavoro dell’impresa B nel caso in cui l’impresa  C non adempia ai suoi obblighi in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

 

In premessa si precisa che l’ATI è un raggruppamento temporaneo e occasionale di imprese collegato alla partecipazione ad una determinata gara d'appalto e che è fondato su un contratto di mandato che viene conferito ad una esse, detta capogruppo - mandataria, da parte delle altre dette mandanti. In pratica in tale tipo di struttura le imprese mandanti attribuiscono all'impresa capogruppo il potere di concorrere alla gara in loro nome e per loro conto. L'impresa capogruppo acquista così la rappresentanza esclusiva e piena delle imprese mandanti verso la stazione appaltante nella fase di gara, nella sottoscrizione del contratto, nell'esecuzione del contratto fino all'estinzione del rapporto contrattuale. L’ATI quindi in sostanza non è un’impresa e non costituisce un nuovo soggetto giuridico distinto e autonomo rispetto alle singole imprese che la compongono.

 

(…)

 

 

La risposta completa è disponibile per gli abbonati in area riservata:

 

 

Ing. Gerardo Porreca – I quesiti sul decreto 81 – Sugli obblighi di sicurezza nel caso di appalto e subappalto dei lavori o di affidamento degli stessi a una associazione temporanea di imprese.



Creative Commons License Questo articolo è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Forum PuntoSicuro

QUESITI? proponili nel FORUM

 


Commenta questo articolo!


Nessun commento è ancora presente.
FBEsegui il login a Facebook per pubblicare il commento anche sulla tua bacheca
GPEsegui il login tramite Google+!
GPEsegui il login tramite Twitter!
Nome e cognome:
(obbligatorio)
E-Mail (ricevi l'avviso di altri commenti all'articolo)
Inserisci il tuo commento: