Condividi
questa pagina sul Social Network a cui sei già loggato!
  

Le mie esigenze come formatore? Rete e marketing

Le mie esigenze come formatore? Rete e marketing
 Ufficio Stampa
 PUBBLIREDAZIONALE
13/09/2017: Un settore sempre più frammentato richiede nuovi strumenti per continuare a fornire servizi adeguati ai propri clienti.

In passato ho già voluto condividere con voi la mia lunga esperienza di consulente in ambito di sicurezza e salute dei lavoratori, analizzando come il cambiamento delle esigenze dei miei clienti abbia modificato le mie necessità in termini gestionali e organizzativi.

 

Oggi torno sull’argomento soffermandomi sul tema della formazione: un’attività che rappresenta un’importante fonte di fatturato per me e i miei collaboratori.

 

L’entrata in vigore degli Accordi Stato Regioni del 2011 e 2012 aveva creato un mercato di grandi dimensioni e relativamente facile da approcciare: ogni azienda doveva adeguarsi e farlo entro scadenze uniformi, rendendo agevole l’organizzazione di corsi interaziendali.

 

Adesso che tali norme sono andate a regime, la necessità di nuovi corsi di formazione si intreccia con le scadenze di quelli precedentemente erogati, creando una frammentazione delle esigenze e una conseguente difficoltà organizzativa.

 

Affinché la formazione possa continuare a rappresentare una fonte di guadagno, diventa indispensabile sfruttare al massimo ogni opportunità per organizzare nuovi corsi e ottimizzare l’occupazione delle aule.

 

Il sistema gestionale che utilizzo offre strumenti estramamente utili in tal senso.

  • Il monitoraggio delle scadenze consente di personalizzare l’orizzonte temporale analizzato, permettendo di pianificare al meglio le date dei corsi
  • La possibilità di condivisone con i clienti mi consente di essere avvisato in tempo reale di nuove assunzioni e cambi di mansione, proponendo i necessari corsi in modo immediato
  • L’integrazione con le parte dedicata alla sicurezza mi permette di profilare i clienti occasionali, sfruttando ulteriori opportunità di fatturato

 

Malgrado questo mi capita ancora di dover far aspettare clienti con corsi scaduti in quanto il numero dei discenti non è sufficiente a coprire i costi di organizzazione. Un duplice danno: mancato fatturato e insoddisfazione dell’azienda richiedente.

 

Ho trovato la soluzione a questo problema in 2 parole: rete e marketing.

 

Chiedo ai colleghi o all’ente con cui collaboro di condividere i clienti per superare il numero minimo di allievi per il corso.

 

Se questo non basta (mi è successo, ad esempio, per un corso art. 97 comma 3-ter per capocantiere e preposto di impresa affidataria), devo poter disporre di uno strumento in grado di far arrivare le mie necessità al di là delle conoscenze dirette, in modo da ampliare la rete di collaborazione in base ai miei bisogni.

 

Laddove poi la rete non fosse sufficiente entrano in gioco marketing e produzione.

 

Io, però, faccio il consulente e non il pubblicitario: promuovere un corso per incrementare i propri clienti deve essere poco costoso in termini economici e, soprattutto, di tempo.

 

Il mese scorso ho iniziato ad utilizzare Bacheca Sicurezza, un progetto a cui ho contribuito in prima persona, e ho trovato il mio sistema di collaborazione e promozione ideale.

 

Si tratta di una vetrina verso le aziende e di un luogo di incontro e scambio tra formatori e professionisti della sicurezza.

 

Con Bacheca Sicurezza posso pubblicizzare gratuitamente i miei corsi, vederli pubblicati sui principali social network e condividerli con altri formatori per realizzare collaborazioni che, da solo, non sarei mai riuscito a concretizzare.

 

Il sistema di iscrizione online mi mette in contatto con il potenzionale cliente e l’integrazione con il gestionale AimSafe rende semplice ed immediata la gestione dei dati e l’emissione dei certificati.

 

Iscrivetevi e provate gratuitamente questo sistema. Se lo troverete utile e funzionale, potremmo collaborare migliorando i servizi offerti ai nostri clienti e ottimizzando la partecipazione ai corsi.

 

Fabio Rosito


Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!

Ti potrebbero interessare anche


Commenti:


Nessun commento è ancora presente.
FBEsegui il login a Facebook per pubblicare il commento anche sulla tua bacheca
GPEsegui il login tramite Google+!
GPEsegui il login tramite Twitter!
Nome e cognome: (obbligatorio)
E-Mail (ricevi l'avviso di altri commenti all'articolo)
Inserisci il tuo commento: