LOGO - Home Page
Dal 1999 il quotidiano di approfondimento sulla sicurezza sul lavoro

«

Articoli di lunedì 24 luglio 2000

»

24 luglio 2000: Cat. Lavoratori
Condividi questo articolo sul tuo Social Network!







Come gestire la sicurezza in azienda

Precisazioni del Ministero del Lavoro nei rapporti tra Rappresentanti dei lavoratori e datori di lavoro.
24 luglio 2000: Cat. Sicurezza informatica
Condividi questo articolo sul tuo Social Network!







Un software per scovare i cookie

Per evitare violazioni della privacy dei propri clienti, Microsoft ha messo a punto un software capace di filtrare le intrusioni nel nostro PC.
24 luglio 2000: Cat. Varie
Condividi questo articolo sul tuo Social Network!







Non tutte le provincie italiane sono uguali di fronte agli infortuni

Esistono infatti, realta' produttive dove il tasso di incidenti e' inferiore e dove la mortalita' non dipende direttamente da fattori di rischio aziendali.
24 luglio 2000: Cat. Privacy
Condividi questo articolo sul tuo Social Network!







Immondizia e privacy

Il cittadino che abbandona il sacco dei rifiuti puo' essere rintracciato mediante l'analisi della spazzatura?
21 luglio 2000: Cat. Sicurezza informatica
Attenzione all'email ''killer''!
Colpisce anche senza essere aperta. Preoccupazioni per la vulnerabilita' di Outlook.
21 luglio 2000: Cat. Edilizia
Infortuni sul lavoro in Lombardia
In una sola giornata tre incidenti nei quali sono rimasti gravemente feriti quattro lavoratori.
21 luglio 2000: Cat. Sicurezza domestica e dei consumatori
Negli USA etichetta per i cellulari
Emanata norma che obblighera' le aziende produttrici ad indicare la quantita' di radiazioni emesse da ogni apparecchio.
21 luglio 2000: Cat. Industria meccanica
Dalla Lombardia iniziative per la sicurezza sul lavoro
Nell'Alto Sebino, i sindacati dei metalmeccanici e dei tessili hanno pianificato alcune azioni per verificare e promuovere l'applicazione delle normative antinfortunistiche.
20 luglio 2000: Cat. Dati e statistiche
Esplorando i dati Inail degli infortuni sul lavoro
Presentato il primo rapporto organico che analizza cause e fattori del fenomeno infortunistico in Italia.
20 luglio 2000: Cat. Privacy
Email e privacy
Negli USA sara' presentato un disegno di legge per tutelare il diritto alla riservatezza della corrispondenza elettronica. Uno sguardo alla situazione attuale.
20 luglio 2000: Cat. Banche e vigilanza
Viaggiatori ''sott'occhio''
In alcuni aeroporti, per ragioni di sicurezza, sara' scansita l'iride dei passeggeri in transito in determinate zone.
19 luglio 2000: Cat. Normativa
Novita' dal ministero del Lavoro
Approvate le tabelle per il riconoscimento del danno biologico per gli infortuni sul lavoro.
19 luglio 2000: Cat. Ambiente e gestione rifiuti
Zonizzazione acustica a rilento
Benche' sia un adempimento previsto dalla legge contro l'inquinamento acustico, pochi comuni hanno varato la mappa che associa alle zone del territorio comunale i livelli limite di rumore. Ed il risanamento acustico?
19 luglio 2000: Cat. Informazione, formazione, addestramento
Sicilia: programma per la sicurezza sul lavoro
Sottoscritta dall'Associazione industriali, Inail e provincia di Catania convenzione con l'obiettivo di ridurre gli infortuni. Seminari ed attivita' formative per le piccole imprese.
18 luglio 2000: Cat. Luoghi di lavoro
Avviati in 5 regioni i controlli sulla sicurezza nei luoghi di lavoro
Le ispezioni congiunte del ministero del Lavoro e dell'Inail riguarderanno 222 aziende.
18 luglio 2000: Cat. Sicurezza domestica e dei consumatori
Materiali per schermare i campi elettromagnetici...c'e' chi ci ha gia' pensato
Un comunicato stampa diffuso dal CNR informa sulle ricerche che hanno portato allo sviluppo di prodotti in grado di schermare i campi elettromagnetici. Dai tessuti ai supporti per l'edilizia.

«

Articoli di lunedì 24 luglio 2000

»

Gli ultimi articoli o i più commentati
Prossimi corsi in aula
Best Seller
Software e applicazioni
Software per la stesura del Documento di Valutazione dei Rischi in conformità a quanto stabilito dal D. Lgs. 81/08 08 e conforme alle Procedure Standardizzate in versione stand-alone e work group per una condivisione della banca dati
Software per la valutazione del rischio derivante dall'esposizione dei lavoratori alle Radiazioni Ottiche Artificiali Non Coerenti
Software per la valutazione del rischio derivante dall'esposizione dei lavoratori alle Radiazioni Ottiche Artificiali Coerenti LASER
Materiale per formatori
52 carte riassuntive dei principali argomenti della sicurezza sul lavoro, da distribuire ai lavoratori per una formazione costante
Modello di corso su Slide in formato PowerPoint per formatori sulla sicurezza
Modello di corso su Slide in formato PPT con documenti di gestione del corso per formatori sulla sicurezza
Corsi e-Learning
Corso di formazione generale per lavoratori di tutti i settori o comparti aziendali.
Corso di aggiornamento 2013 per il Rappresentante dei Lavoratori sulla Sicurezza.
Corso di formazione generale per i Dirigenti di tutti i settori o comparti aziendali
I più letti del mese
1 - 04/04/2014
Inail: la verifica di impianti e attrezzature
Indicazioni per la verifica di impianti e attrezzature con riferimento alle modalità di richiesta della prima verifica, agli adempimenti richiesti dall’art. 71 del D.Lgs. 81/2008 e alle attrezzature soggette a verifica di conformità.
2 - 27/03/2014
Una nuova edizione della norma relativa ai lavori su impianti elettrici
Pubblicata la quarta edizione della Norma CEI 11-27, in vigore dal primo febbraio 2014, che sostituisce la versione del 2005. Le novità della norma tecnica, la formazione e l’importanza dell’aggiornamento per i lavoratori addetti ai lavori elettrici.
3 - 31/03/2014
Delega, responsabilità del preposto e autonoma posizione di garanzia
Riaffermati dalla Cassazione tre principi in materia di sicurezza sul lavoro, sulla delega da parte del datore di lavoro, sulla responsabilità del capo cantiere e sull’autonoma posizione di garanzia dei vari soggetti obbligati. A cura di G. Porreca.
Notizie da Anmil
In evidenza su PuntoSicuro
Prorogata la valutazione dei rischi con le procedure standardizzate
Prorogata la possibilità per le aziende fino a 10 lavoratori di autocertificare la valutazione dei rischi. Alcune indicazioni sul modello di riferimento per effettuare la valutazione secondo le nuove procedure standardizzate.
Il consulente può essere considerato preposto di fatto
Libero professionista condannato come preposto di fatto per aver dato istruzioni a un lavoratore infortunatosi. Come si applica concretamente l’art. 299 del Decreto 81/08. Di Anna Guardavilla.