LOGO - Home Page
Dal 1999 il quotidiano sulla sicurezza sul lavoro, ambiente, security
Condividi
questa pagina sul Social Network a cui sei già loggato!

  

Medico competente: il manuale dell’INAIL per l’invio dei dati


Le modalità di trasmissione dei dati da parte dei medici competenti in ossequio alle nuove disposizioni che disciplinano le norme del Testo Unico sulla Sicurezza. Le indicazioni e il manuale dell’INAIL.

Pubblicità

Roma, 19 Giu - I medici competenti trasmettono esclusivamente in via telematica le informazioni, relativamente all’anno 2012, elaborate evidenziando le differenze di genere e relative ai  dati aggregati sanitari e di rischio dei lavoratori sottoposti a sorveglianza sanitaria (articolo 40 del decreto legislativo 81/2008 e s.m.i.). Una volta conclusa la fase sperimentale, il medico competente ha l’obbligo di trasmettere i dati entro il primo trimestre all’anno successivo a quello di riferimento.

Pubblicità

Come si fa. Il medico competente (MC) effettua la registrazione al portale INAIL con la quale accede all’applicativo. Il MC effettua l’associazione all’Unità Produttiva (UP) di riferimento. Se l’UP non è già presente nell’archivio Inail, il MC può effettuarne l’inserimento. A questo punto il MC competente compila la comunicazione e la trasmette alle ASL.
 
 
 
 
Fonte: INAIL.
 
 
 
 
Creative Commons License Questo articolo è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
 
Forum PuntoSicuro

QUESITI? proponili nel FORUM

 


Commenta questo articolo!


Rispondi Autore: Morando10/07/2013 (17:58:35)
C'è da molto tempo il medico competente ma vi sono da tempo cose occultate "quando" si viene assunti dalle ditte interinali con una mansione e sui posti di lavoro invece la ditta cliente multinazionale..con le loro maestranze ci fanno fare delle altre ben pericolose qualifiche come ad esempio da manovale si passa per mesi per anni di contratto a fare i saldatori di crane gru a torre e semoventi..senza corsi sicurezza per questa qualifica senza visite mediche saldando gru a torre e gru semoventi su gomma senza patentini di saldatura ,saldando senza il completo vestiario protettivo, senza aspira fumi, saldando su vernici e olio protettivo..e le visite mediche "quando" e se fatte sono presso istituti privati medici..ma basterebbe che gli Ispettori sanitari dell'ASL e Ispettori del Lavoro ecc. si recassero presso i Centri per l'impiego pubblici..ex collocamento e subito scoprirebbero gli illeciti sulla salute e NON solo ! Cosa che si può fare ispezioni anche retroattive..se le assunzioni fatte con le ditte interinali e loro clienti non corrispondono si è violato la nostra e altrui salute ma anche sono violate di conseguenza norme e corsi sulle sicurezze ! Troppo difficile fare vere ispezioni ? Certi medici competenti sanno bene quanto accade ! Come lo sanno certi Ispettori..
Morando

FBEsegui il login a Facebook per pubblicare il commento anche sulla tua bacheca
GPEsegui il login tramite Google+!
GPEsegui il login tramite Twitter!
Nome e cognome:
(obbligatorio)
E-Mail (ricevi l'avviso di altri commenti all'articolo)
Inserisci il tuo commento: