LOGO - Home Page
Dal 1999 il quotidiano sulla sicurezza sul lavoro, ambiente, security
Condividi
questa pagina sul Social Network a cui sei già loggato!

  

Le immagini dell’insicurezza


Quant’è lunga questa trave.

Pubblicità

Trento, 24 Apr - Le modalità di trasporto di una trave all’interno di un paese, tra condomini e strade di quartiere, ha portato ad escogitare (riteniamo da parte di un fantasioso carpentiere) il classico metodo fai da te.
 
Ed è così che - improvvisamente - tra le anguste stradine appare un “long vehicle”, che di “long” ha solo il carico, mentre il “vehicle” è decisamente “short”, corto, molto corto.

Pubblicità
OttoUno - D.Lgs. 81/2008Materiale per formatori - OttoUno - D.Lgs. 81/2008
Modello di corso su Slide in formato PPT con documenti di gestione del corso per formatori sulla sicurezza

 
Un furgone cassonato è stato adattato a “veicolo speciale” mediante l’aggiunta di una campata di ponteggio a telai, rinforzato con un  tubo di collegamento ed un paio di morsetti. Il tutto viene mantenuto stabile e sicuro con alcune fasce che imbragano ponteggio e carico.
 
 
 
 
Non ci è dato sapere come poi il mezzo si sia mosso dalla posizione di sosta nella quale è stato fotografato al cantiere di posa, ma certamente le immagini che vediamo lasciano molto perplessi.
 
Si ringrazia la Geometra Isabella Andreatta per le fotografie.
 
 
 
Geom. Stefano Farina, Responsabile Nazionale Comitato Costruzioni di AiFOS
 
 
 


Creative Commons License Questo articolo è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
 
Forum PuntoSicuro

QUESITI? proponili nel FORUM

 


Commenta questo articolo!


Rispondi Autore: caparduc24/04/2014 (12:11:41)
L'apparizione ha sicuramente una motivazione:
si è materializzata dall'iperspazio per volontà dell'incoscienza.
Rispondi Autore: Camillo Bensi24/04/2014 (14:30:23)
Chissà se per risparmio è utilizzabile anche un'APECAR!
Rispondi Autore: Raimondo Mocci03/05/2014 (09:38:51)
Può essere candidato per il Safety Award del mese , ha buone chances di vincerlo:-)

FBEsegui il login a Facebook per pubblicare il commento anche sulla tua bacheca
GPEsegui il login tramite Google+!
GPEsegui il login tramite Twitter!
Nome e cognome:
(obbligatorio)
E-Mail (ricevi l'avviso di altri commenti all'articolo)
Inserisci il tuo commento: